Total War: Warhammer e tutti gli altri annunci del PC Gaming Show

Total War: Warhammer e tutti gli altri annunci del PC Gaming Show

Nella notte si è svolto l'evento E3 dedicato al PC Gaming. Patrocinato da AMD, l'evento ha visto l'annuncio di diversi titoli interessanti. All'interno tutti i trailer.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:37 nel canale Videogames
Total WarAMD
 

Vediamo uno per uno tutti gli annunci he sono stati fatti durante il PC Gaming Show, il primo evento E3 espressamente dedicato all'universo PC e patrocinato da AMD, che ha anche rivelato le nuove schede top di gamma della famiglia Fury.

Tornando ai giochi, Tripwire Interactive, la software house famosa per la serie Red Orchestra, ha rivelato Rising Storm 2: Vietnam. Ci si aspetta la stessa profondità tattica e la lotta per il controllo del territorio di Red Orchestra, ma con nuovi aspetti di gameplay, come l'introduzione degli elicotteri come si può vedere nel trailer di debutto.

Il gioco più atteso dell'evento, però, era Total War: Warhammer, la variante di Total War in salsa Warhammer già annunciata in precedenza. Al PC Gaming Show lo sviluppatore The Creative Assembly ha portato solamente un trailer cinematografico, mentre il reveal del gameplay è previsto a luglio con un nuovo trailer. L'universo di Warhammer, ovviamente, conferirà una differente connotazione a Total War. Cambieranno gli equilibri di gioco e le strategie, visto che sul campo di battaglia ci saranno mostri giganti, creature volanti, eroi leggendari e tempeste di poteri magici, oltre alle battaglie tattiche in tempo reale tra migliaia di guerrieri.

La presenza di Microsoft è stata piuttosto importante. Rod Fergusson, direttore del nuovo studio The Coalition dedicato a Gears of War, ha infatti annunciato Gears of War: Ultimate Edition per PC. "Abbiamo ricostruito tutto da zero. La Ultimate Edition includerà miglioramenti alla grafica, il supporto alla risoluzione 4K e alle DirectX 12 e non ci sarà un limite per il frame rate", ha detto Fergusson. Per il momento però non si parla dell'arrivo su PC di Gears of War 4, annunciato durante la conferenza Xbox.

Phil Spencer, direttore di Xbox, ha poi aggiunto che presto arriverà la versione PC di Killer Instinct, l'apprezzato picchiaduro uscito su Xbox One nel 2013. Non è chiaro se i giocatori PC potranno sfidare coloro che giocano su Xbox e non è stata annunciata la data di rilascio. "È vero che in passato Microsoft ha sottovalutato l'ecosistema PC, ma le cose cambieranno con Windows 10", ha detto Spencer durante l'evento. L'aggiornamento gratuito a Windows 10, nei piani di Microsoft, accelererà la diffusione del nuovo sistema operativo e questo semplificherà la vita degli sviluppatori di videogiochi. Però, Microsoft continua a dare la sensazione di considerare il PC Gaming sempre come un'alternativa secondaria rispetto a Xbox.

Dean Hall, l'autore di DayZ, ha parlato di Ion, il suo nuovo progetto annunciato sempre durante la conferenza Xbox. Più che un clone di Eve o Star Citizen, Ion si concentrerà su ciò che accade all'interno delle stazioni spaziali. Il gioco si basa su una nuova tecnologia realizzata da Improbable che si occupa di simulazione in tempo reale degli elementi e si giocherà tramite una prospettiva di gioco isometrica in stile Diablo. Ne parleremo diffusamente in una news dedicata.

Frontier, la software house responsabile di Elite Dangerous e guidata da David Braben, continua nella sua linea di simulatori di parchi a tema con Planet Coaster, che sembra configurarsi come il successore spirituale di RollerCoaster Tycoon 3. Il gioco è previsto per il 2016.

Colin Johanson, Game Director di Guild Wars 2, ha invece mostrato le nuove "guild halls", una delle principali caratteristiche dell'espansione Heart of Thorns del noto MMORPG. Le gilde avranno modo di reclamare per sé un porzione del territorio di Tyria, costruire la propria residenza e decorarla. Potranno affrontare delle missioni insieme ad altre gilde, così come formare dei team.

Le gilde dovranno affrontare le forze di Mordremoth per poter reclamare il proprio spazio per la "hall". Dopo aver formato un "guild hall team", inoltre, le gilde potranno competere all'interno di classifiche dedicate di tipo PvP, PvE e WvW. Ci sarà anche una stanza dedicata alla creazione degli strumenti necessari per affrontare le battaglie contro le altre gilde in WvW. Ad esempio, si possono imparare delle abilità in grado di scatenare dei bombardamenti aerei per indebolire le difese di un castello in mano agli avversari. Nelle nuove residenze per le gilde troveremo poi il Workshop per costruire oggetti "pacifici" e non mancherà una professione dedicata al crafting e tarata sulle gilde. Guild Wars 2 Heart of Thorns si può già prenotare premendo qui.

The White March sarà invece la prima espansione di Pillars of Eternity, l'ultimo gioco di ruolo vecchio stile di Obsidian Entertainment. L'espansione, che è stata annunciata al PC Gaming Show da Fred Wester, CEO di Paradox Interactive, e da Feargus Urquhart, CEO di Obsidian, includerà nuove abilità e companion e incrementerà il level cap.

Bohemia Interactive, invece, ha parlato dello scenario che verrà introdotto in Arma 3 con la prima espansione del noto simulatore militare, prevista per la prima parte del 2016. Si tratta di Tanoa, un arcipelago che si trova nell'Oceano Pacifico, e che si estende per 100km2. Tanoa offre una vegetazione di tipo tropicale e una ricca storia. Arriverà insieme a una serie importante di contenuti come nuove armi, veicoli, pezzi di equipaggiamento, tutti inclusi nella nuova espansione, che non sarà standalone.

Le fitte foreste tropicali modificheranno sicuramente gli equilibri di gioco tipici di Arma 3 e spingeranno i giocatori ad adottare nuove strategie. I nuovi pezzi di equipaggiamento serviranno ai giocatori per migliorare la visibilità all'interno di ambienti così ostili, mentre la vegetazione consentirà di nascondersi in maniera più efficace alla vista del nemico.

Quanto a Dirty Bomb, si tratta di uno sparatutto multiplayer sviluppato da Nexon e Splash Damage e già rivelato in passato. Durante il PC Gaming Show è stato mostrato il nuovo trailer di gioco, che trovate anche qui di seguito.

Brian Hicks, project lead di DayZ, ha invece aggiornato i fan sullo stato dei lavori sul noto survival horror game ambientato in mondo aperto. In fase di Steam Accesso Anticipato da più di un anno e mezzo, DayZ offrirà in futuro anche una campagna single player che permetterà di giocare offline e darà modo a tutti i modder di fare i loro esperimenti anche in locale. Sempre in tema di mod, in futuro DayZ supporterà completamente Steam Workshop.

Hicks ha aggiunto che presto Bohemia fornirà gli strumenti che permetteranno ai giocatori di ospitare le loro sessioni di gioco. Ma per il momento non sono state annunciate le date di disponibilità di tutte queste novità.

Era presente all'evento anche Blizzard, che ha parlato soprattutto di Heroes of the Storm. Il prossimo contenuto di espansione sarà a tema Diablo e aggiungerà il personaggio del Monaco. L'update si chiamerà Eternal Conflict e, oltre al Monaco, ci sarà anche Re Leoric, il precedentemente rivelato Butcher e la mappa Battlefield of Eternity. "Eternal Conflict rappresenta un momento molto importante per noi perché è il primo mondo Blizzard a entrare in Hots", ha detto Chris Sigaty, Executive Producer di Blizzard.

Leoric potrebbe rivelarsi un personaggio molto efficiente in Heroes of the Storm, perché dopo una morte si trasforma in spettro e rimane in questa forma sul campo di battaglia. Come spettro, però, non può far danni agli altri eroi. Può, tuttavia, ridurre il cooldown per il ritorno in partita. Ci sarà anche una nuova quest giornaliera che prevederà di uccidere un goblin del tesoro prima dell'inizio delle ostilità e dell'apertura del cancello che separa gli eroi dal campo di battaglia vero e proprio.

Dustin Browder, Game Director di Starcraft II, ha invece parlato delle nuove missioni che si troveranno all'interno di Legacy of the Void, la terza espansione di Starcraft II. Ci saranno tre missioni conosciute come Whispers of Oblivion che faranno da prologo alla storia e colmeranno il divario tra gli eventi di Heart of the Swarm e quelli di Legacy of the Void. La terza espansione di Starcraft II si concentrerà sui Protoss ma seguirà anche le storie personali di Kerrigan e Raynor. Un eroe come Zeratul avrà modo di conquistarsi i suoi spazi dopo essere rimasto nell'ombra nei precedenti Starcraft.

Il prologo Whispers of Oblivion sarà disponibile gratuitamente per tutti, anche per coloro che non hanno acquistato Starcraft II. Chi ha prenotato Legacy of the Void, però, potrà giocarlo in anticipo.

Ma forse l'annuncio più importante della serata è quello che ha riguardato No Man's Sky, che arriverà su PC in contemporanea alla release PS4. In No Man's Sky i giocatori possono esplorare liberamente vari pianeti distribuiti su differenti sistemi spaziali, andare alla ricerca di risorse e potenziare la propria nave e le relative strumentazioni. Un gioco apparentemente sterminato, del quale però non si conoscono ancora bene tutte le caratteristiche. Hello Games promette che ciascun pianeta avrà una fisionomia unica e afferma che i giocatori avranno la possibilità di condividere con gli altri ciò che hanno appreso dopo aver esplorato i pianeti più remoti.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz17 Giugno 2015, 12:22 #1
Ma il warhammer dove sarebbe?
*Pegasus-DVD*17 Giugno 2015, 12:39 #2
Originariamente inviato da: Bivvoz
Ma il warhammer dove sarebbe?


nell ultima scena forse, dopo Attila
Bivvoz17 Giugno 2015, 12:41 #3
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
nell ultima scena forse, dopo Attila


Cioè un grifone che atterra nel campo di battaglia?
*Pegasus-DVD*17 Giugno 2015, 12:42 #4
Originariamente inviato da: Bivvoz
Cioè un grifone che atterra nel campo di battaglia?


non conosco Warhammer ma di grifoni negli altri total war non ne ho visti ...
Bivvoz17 Giugno 2015, 12:43 #5
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
non conosco Warhammer ma di grifoni negli altri total war non ne ho visti ...


Si ok, quello che volevo dire è che mi aspettavo un qualcosina di più "warhammer"
*Pegasus-DVD*17 Giugno 2015, 12:43 #6
Originariamente inviato da: Bivvoz
Si ok, quello che volevo dire è che mi aspettavo un qualcosina di più "warhammer"


Bivvoz17 Giugno 2015, 12:48 #7
Fabius Bile17 Giugno 2015, 18:44 #8
Originariamente inviato da: Bivvoz
Si ok, quello che volevo dire è che mi aspettavo un qualcosina di più "warhammer"


Che c'è di più Warhammer di Karl Franz in sella al suo Grifone?

Se è ambientato nell'Impero, aspettiamoci come minimo, anche gli Uominibestia, Skaven e Chaos.
Magari metteranno anche Tilea o i Principati di confine.... :Q______________
Avatar017 Giugno 2015, 22:17 #9
Originariamente inviato da: Bivvoz
Ma il warhammer dove sarebbe?


Teaser geniale !
1:50 di e e poi gli ultimi 10 secondi+titoli di coda arriva la sorpresa che non ti aspetti.

Certo, chi il teaser se lo guarda su internet e sa già di cosa si parlerà avrà una reazione tipo: seguita da un e che finisce con
ilario318 Giugno 2015, 08:54 #10

Bene dai

Stó vedendo molti bei titoli in uscita quest'anno anche da altre teste, sarà in parte merito delle nuove DX12? Alla fine warhammer dal trailer non ho ben capito come sarà , ho tutti i titoli "Total War" essendo appassionato del genere , vedremo, mentre "No man's Sky" dal video la grafica non mi fa impazzire , anche la fisica, passi dall'atmosphera e a momenti ti schianti al suolo, mettete qualche secondo in più tra queste 2 fasi, poi il gameplay in cosa consiste ? Ok pilotare, scopri un pianeta nuovo e poi? Lo colonizzi? Fai il trading? Mah, misteri della fede ....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^