Total War Rome II: data, Collector's Edition e nuovo trailer

Total War Rome II: data, Collector's Edition e nuovo trailer

Sega annuncia la data di uscita, la grafica definitiva della confezione, i bonus di prenotazione e l'edizione per collezionisti di Total War Rome II.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
Total War
 

L'attesissimo seguito di Rome Total War sarà disponibile dal 3 settembre del 2013, sia su supporto fisico sia digitale. Lo ha appena annunciato Sega, che ha divulgato informazioni anche sulla Collector's Edition e sui bonus di prenotazione, e rilasciato il nuovo trailer dell'RTS di The Creative Assembly.

Total War Rome II

I giocatori che prenotano un'edizione presso i rivenditori che partecipano all'iniziativa riceveranno gratuitamente il primo pacchetto di contenuti scaricabili di Rome II, insieme al gioco, il giorno dell'uscita. Questo primo pacchetto di contenuto scaricabile, il pacchetto Cultura Stati greci, aggiunge tre nuove fazioni giocabili; Epiro, Atene e Sparta.

Queste fazioni possiedono unità, edifici, missioni e condizioni di vittoria esclusive oltre a un diverso albero tecnologico e, nel caso di Sparta, i giocatori più esperti dovranno affrontare una sfida impegnativa, se vorranno riportare la famosa città-stato alla gloria di un tempo.

L'edizione per collezionisti di Total War Rome II sarà prodotta in un'unica serie limitata: verranno realizzate solo 22 mila copie numerate. L'edizione conterrà una serie di giochi e oggetti esclusivi, aventi come tema l'Impero Romano, racchiusi in un espositore in similpelle, complete di logo dorato e chiusura magnetica. All'interno, ci saranno: una copia numerata del gioco, un set da Tabula, tre tesserae, Total War Cards con 58 carte da gioco di alta qualità e un tabellone, la mappa su tela della campagna, e un onagro (la catapulta d'assedio romana) completo e funzionante. Altre informazioni sulla Collector's Edition di Total War Rome II si trovano a questo indirizzo.

Tutti i dettagli sul nuovo RTS si trovano nell'anteprima di Total War Rome II.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marcus238910 Maggio 2013, 11:31 #1
Mio mio mio mio
Red Baron 8010 Maggio 2013, 12:26 #2
Nonostante il prezzo davvero alto (130€) la CE da accesso a tutti i content disponibili ed in più essendo una edizione limitata è anche più pregiata. Penso inoltre che la catapulta e agli altri gadget valgano bene pagare quella cifra.
maxsy10 Maggio 2013, 12:28 #3
certo che con stà storia dei DLC hanno rotto un po le balle

Rome e' stato un giocone che ha segnato la storia degli strategici; nessun dlc, una sola espansione e tanti mod gratuiti. si potevanbo sbloccare tutte le fazioni usando una mod fatta da un utente.
ora, con Rome2, questi ''furbetti'' (per non dire altro) si sono inventati il modo di far pagare le mod fatte dagli utenti chiamandoli DLC.

sicuramente non lo prendero' al day1, anche perche ci sono alcune feature che nno mi quadrano. poi si vedra'.

Deluso, quasi nauseato
cronos199010 Maggio 2013, 14:21 #4
Veramente sono già almeno 3 edizioni di TW che la Creative Assembly mette i bastoni tra le ruote ai mod e gioca parecchio sul discorso dei DLC. In pratica stiamo parlando di una situazione consolidata da anni per questa serie di videogiochi, inutile lamentarsi ora.

Detto ciò, e sottolineando che reputo questa CE nulla di che, sono decisamente in attesa di questo titolo.
Red Baron 8010 Maggio 2013, 14:31 #5
Originariamente inviato da: maxsy
certo che con stà storia dei DLC hanno rotto un po le balle

Rome e' stato un giocone che ha segnato la storia degli strategici; nessun dlc, una sola espansione e tanti mod gratuiti. si potevanbo sbloccare tutte le fazioni usando una mod fatta da un utente.
ora, con Rome2, questi ''furbetti'' (per non dire altro) si sono inventati il modo di far pagare le mod fatte dagli utenti chiamandoli DLC.

sicuramente non lo prendero' al day1, anche perche ci sono alcune feature che nno mi quadrano. poi si vedra'.

Deluso, quasi nauseato


Scusa ma non sono d'accordo. Non è che sono furbetti ma considera che spesso i DLC servono per aggiungere contenuto dopo il rilascio. Il primo Rome era più acerbo rispetto a questo e molto più moddabile. Col passare degli anni le tecnologie si sono evolute e non è così semplice moddare un gioco soprattutto di questa complessità.
Io lo prenderò al day1 perché merita tutto.
Red Baron 8010 Maggio 2013, 14:34 #6
Originariamente inviato da: cronos1990
Veramente sono già almeno 3 edizioni di TW che la Creative Assembly mette i bastoni tra le ruote ai mod e gioca parecchio sul discorso dei DLC. In pratica stiamo parlando di una situazione consolidata da anni per questa serie di videogiochi, inutile lamentarsi ora.

Detto ciò, e sottolineando che reputo questa CE nulla di che, sono decisamente in attesa di questo titolo.


Bastoni tra le ruote? Il modding non è assolutamente una cosa che una casa deve supportare. Non sta scritto da nessuna parte che devono lasciare spazio ai modders. Personalmente ho sempre reputato i mods per i TW robetta e manco mai installata. Non fanno altro che ingarbugliare il gioco e ti costringono a creare copie multiple perché sono incompatibili. Sinceramente preferisco i DLC così che so che il gioco funziona e nessuno ci mette le mani se non gli sviluppatori. E' il mio pensiero che può essere anche non condiviso.
Vastator10 Maggio 2013, 14:46 #7
Originariamente inviato da: Red Baron 80
Bastoni tra le ruote? Il modding non è assolutamente una cosa che una casa deve supportare. Non sta scritto da nessuna parte che devono lasciare spazio ai modders. Personalmente ho sempre reputato i mods per i TW robetta e manco mai installata. Non fanno altro che ingarbugliare il gioco e ti costringono a creare copie multiple perché sono incompatibili. Sinceramente preferisco i DLC così che so che il gioco funziona e nessuno ci mette le mani se non gli sviluppatori. E' il mio pensiero che può essere anche non condiviso.


Infatti i mod non sono mai stati supportati dalla CA fin dal primo Shogun. Soltanto che i file erano "aperti" e moddare era più semplice. Ora invece, oltre a essere sicuramente più difficile fare certe cose, molti file sono stati lockati e pesantemente codificati (fatto apposta o no per favorire i DLC?), impedendone la modifica diretta. Solo grazie a pochi esperti informatici della community è stato possibile decodificare tali file e fornire dei tool in grado di modificare alcuni file. I modding tools ufficiali rilasciati dalla CA per shogun 2 in sostanza non hanno portato niente di radicale.

Scusami ma definire i mod per total war robetta e che ingarbugliano il gioco (se tu non sei capace ad installarli non è mica colpa degli altri ) è una affermazione da persona totalmente ignorante, considerando inoltre che è basata sul nulla più totale (non avendoli provati come tu dici...)
barbara6710 Maggio 2013, 15:14 #8
Originariamente inviato da: Red Baron 80
Bastoni tra le ruote? Il modding non è assolutamente una cosa che una casa deve supportare. Non sta scritto da nessuna parte che devono lasciare spazio ai modders. Personalmente ho sempre reputato i mods per i TW robetta e manco mai installata. Non fanno altro che ingarbugliare il gioco e ti costringono a creare copie multiple perché sono incompatibili. Sinceramente preferisco i DLC così che so che il gioco funziona e nessuno ci mette le mani se non gli sviluppatori. E' il mio pensiero che può essere anche non condiviso.


Affermazione alquanto azzardata ....

Tanto per citarne uno prova Bellum Crucis su Medieval 2 e poi ne riparliamo ...
Red Baron 8010 Maggio 2013, 16:17 #9
Originariamente inviato da: barbara67
Affermazione alquanto azzardata ....

Tanto per citarne uno prova Bellum Crucis su Medieval 2 e poi ne riparliamo ...


Originariamente inviato da: Vastator
Infatti i mod non sono mai stati supportati dalla CA fin dal primo Shogun. Soltanto che i file erano "aperti" e moddare era più semplice. Ora invece, oltre a essere sicuramente più difficile fare certe cose, molti file sono stati lockati e pesantemente codificati (fatto apposta o no per favorire i DLC?), impedendone la modifica diretta. Solo grazie a pochi esperti informatici della community è stato possibile decodificare tali file e fornire dei tool in grado di modificare alcuni file. I modding tools ufficiali rilasciati dalla CA per shogun 2 in sostanza non hanno portato niente di radicale.

Scusami ma definire i mod per total war robetta e che ingarbugliano il gioco (se tu non sei capace ad installarli non è mica colpa degli altri ) è una affermazione da persona totalmente ignorante, considerando inoltre che è basata sul nulla più totale (non avendoli provati come tu dici...)


Innanzitutto state tutti e due calmini.
Sono capacissimo di installare mods per vostra informazione e ne ho provato qualcuno a cominciare da RTW (EB, Res Gestae, e via dicendo) per MTW2 (Deus Lo Vult, StainlessSteel) e nonostante mia siano piaciuti non vedo il motivo per cui un mod debba per forza di cosa esistere. Se un gioco è ben fatto e gli sviluppatori si danno da fare i mods sono assolutamente inutili. Poi fin da ETW se CA ha "chiuso" alcuni files avranno avuto le loro ragioni e non ho sentito minimante mancanza di mods. Penso che Sia ETW e NTW siano ancora giocabilissimi così senza interventi di geni improvvisati.
Ripeto personalmente non vedo niente di male nei DLC e nella attuale politica CA. Se non vi sta bene non compratelo e amen.
Vastator10 Maggio 2013, 16:48 #10
Originariamente inviato da: Red Baron 80
Innanzitutto state tutti e due calmini.
Sono capacissimo di installare mods per vostra informazione e ne ho provato qualcuno a cominciare da RTW (EB, Res Gestae, e via dicendo) per MTW2 (Deus Lo Vult, StainlessSteel) e nonostante mia siano piaciuti non vedo il motivo per cui un mod debba per forza di cosa esistere. Se un gioco è ben fatto e gli sviluppatori si danno da fare i mods sono assolutamente inutili. Poi fin da ETW se CA ha "chiuso" alcuni files avranno avuto le loro ragioni e non ho sentito minimante mancanza di mods. Penso che Sia ETW e NTW siano ancora giocabilissimi così senza interventi di geni improvvisati.
Ripeto personalmente non vedo niente di male nei DLC e nella attuale politica CA. Se non vi sta bene non compratelo e amen.


Secondo te perchè Rome 1 E Med 2 sono ancora giocatissimi? Poi non bisogna negare il fatto che la vendita di certi titoli sia stata trainata grazie anche l'uscita di alcuni mod particolari fatti da alcuni "geni improvvisati" (vedi Kingdoms/Third Age se vogliano parlare di tanta roba, ma potrei citare molti altri. In termini di contenuto altro che DLC...).

Non capisco il fatto di tirare in ballo per forza il "se non vi piace non compratelo" in un contesto in cui c'entra ben poco come una sorta di accusa: io personalmente Rome II l'ho già pre ordinato e sarei più che felice nel caso vengano rilasciati certi DLC.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^