Torment Tides of Numenera: rivelata la data d'uscita

Torment Tides of Numenera: rivelata la data d'uscita

Viene finalmente confermata la data di uscita dell'atteso seguito spirituale del mitico Planescape Torment.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:24 nel canale Videogames
Koch Media
 

inXile Entertainment e Techland Publishing hanno annunciato la data d'uscita di Torment: Tides of Numenera: è quella del 28 Febbraio 2017. Torment: Tides of Numenera si svolge nel futuro tra un bilione di anni, nell’ambientazione science-fantasy scritta dal celebre creatore di RPG, Monty Cook. I giocatori sperimenteranno un gioco ricco di scelte complicate e conseguenze, con migliaia di decisioni significative che renderanno ogni percorso unico.

Il gioco è stato creato e sviluppato da inXile Entertainment, una software house composta da un team eccellente come l’icona del settore Brian Fargo e molti altri creatori veterani dell’originale Planescape: Torment. Torment: Tides of Numenera sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

In questa pagina potete visionare il trailer con la data d’uscita della Day One Edition e il trailer ufficiale della Collector's Edition. Mentre per i dettagli sulle caratteristiche di gioco vi rimandiamo a questo contenuto.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nhirlathothep14 Dicembre 2016, 18:55 #1
ma l' edizione "enhanced " del primo ancora nulla ?
Ginzo14 Dicembre 2016, 22:37 #2
in italiano bilione=miliardo
paolodekki15 Dicembre 2016, 09:00 #3
a proposito... ma sarà localizzato in Italiano? Altrimenti è la volta buona che risparmio dei soldini
Mde7915 Dicembre 2016, 13:05 #4
Originariamente inviato da: paolodekki
a proposito... ma sarà localizzato in Italiano? Altrimenti è la volta buona che risparmio dei soldini


Preparati a rompere il salvadanaio
paolodekki15 Dicembre 2016, 13:10 #5
Originariamente inviato da: Mde79
Preparati a rompere il salvadanaio


Davvero?!?!? Oh mamma... sbavo già!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^