Tomb Raider: profitti superiori alle previsioni

Tomb Raider: profitti superiori alle previsioni

Square Enix ha confemato che Tomb Raider sta per superare le 6 milioni di copie vendute, facendo registrare profitti superiori alle previsioni.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
Square Enix
 

Nonostante le difficoltà iniziali e costi di produzione sempre più ingenti per i titoli videoludici Tripla A, Square Enix è soddisfatta dell'andamento commerciale dell'ultimo Tomb Raider. Dopo aver presentato a maggio perdite per 134 milioni di dollari per lo scorso anno fiscale, addebitate proprio alle scarse performance commerciali di Tomb Raider, Hitman Absolution e di Sleeping Dogs, adesso Square Enix, dopo aver rilasciato la Definitive Edition dello stesso Tomb Raider, si mostra soddisfatta della sua ultima creazione.

Tomb Raider

"Entro la fine del mese, supereremo il tetto delle 6 milioni di copie vendute di Tomb Raider", ha scritto Darrell Gallagher, direttore degli studi di Square Enix, sul blog ufficiale. "Dopo aver raggiunto il punto di pareggio nel 2013, Tomb Raider ha superato le aspettative di profitto e sta dando un contributo significativo alle nostre performance finanziarie complessive".

Dopo il rilascio della versione originale di Tomb Raider nel marzo del 2013, Square Enix è andata incontro a una serie di difficoltà finanziarie, che hanno provocato una ristrutturazione importante all'organizzazione interna. Lo storico presidente della società, Yoichi Wada si è dimesso dopo poche settimane dal lancio dello stesso Tomb Raider, quando Square Enix investiva 10 miliardi di yen, pari a 82,5 milioni di euro, in costi per la ristrutturazione.

Purtroppo, le difficoltà a cui va incontro un titolo di grande qualità come Tomb Raider sono indicative di uno status per l'industria dei videogiochi non propriamente invidiabile. Si tratta di ottime vendite per un titolo che non fa parte dei franchise più solidi, come Call of Duty e Assassin's Creed, che ormai sono quelli che garantiscono le performance commerciali più sicure. In modo da fare un paragone, ricordiamo che un titolo come Assassin's Creed III, che in larga parte è costruito su asset già esistenti e che può godere di una solidità finanziaria data dal fatto che la serie propone un nuovo capitolo di anno in anno, ha venduto circa il doppio rispetto a Tomb Raider. Inoltre, un titolo del genere ha costi di produzione molto alti per via della complessa struttura cinematografica di cui si caratterizza.

Square Enix, per il momento, si accontenta, e si aggrappa sul franchise, del quale sta realizzando un seguito di cui ancora non si conoscono i dettagli. Poco più di un mese fa ha rilasciato la Definitive Edition di Tomb Raider per Xbox One e PS4, che è stata una valida occasione per testare le potenzialità delle due nuove console.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ferro7511 Marzo 2014, 08:19 #1
Immagino che le difficoltà iniziali siano in gran parte dipese proprio dal franchise perchè gli ultimi episodi di tomb raider erano tra il penoso e il triste e in pochi si sarebbero aspettati un capolavoro. Penso che il prossimo andrà meglio da subito.
iorfader11 Marzo 2014, 08:35 #2
Originariamente inviato da: ferro75
Immagino che le difficoltà iniziali siano in gran parte dipese proprio dal franchise perchè gli ultimi episodi di tomb raider erano tra il penoso e il triste e in pochi si sarebbero aspettati un capolavoro. Penso che il prossimo andrà meglio da subito.


non portare sfiga va
ferro7511 Marzo 2014, 08:45 #3
Perchè? Sei un dipendente di Square Enix?
iorfader11 Marzo 2014, 09:26 #4
no ma voglio un altro bel gioco di tomb raider
29Leonardo11 Marzo 2014, 09:34 #5
Capolavoro... tomb raider...l'ultimo?

Ora capisco perchè i vg fanno sempre piu schifo..
gildo8811 Marzo 2014, 09:49 #6
Finalmente Square Enix, potrà smettere di piangere per nulla
hexaae11 Marzo 2014, 10:07 #7
Originariamente inviato da: 29Leonardo
Capolavoro... tomb raider...l'ultimo?

Ora capisco perchè i vg fanno sempre piu schifo..


C'è qualcuno che lo dice finalmente.
Ma tanto oggi "bello graficamente" = "gran gioco" (???), e viceversa
Era invece la volta buona per convincerli a tornare a fare vg di un certo spessore e non film interattivi che valgono quanto il noleggio di un DVD.
davo3011 Marzo 2014, 10:10 #8
Saà mica che i FF, da cui tiravi fuori taaaaaaanti soldini, non se li c..a piu nessuno?
Gylgalad11 Marzo 2014, 10:11 #9
capolavoro grafico ma troppo facile
ferro7511 Marzo 2014, 10:25 #10
Non so, non l'ho giocato perchè il brand tomb raider mi ha stancato, riportavo quello che ho letto in molte recensioni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^