Titanfall al lancio a 792p su Xbox One, ma potrebbe essere migliorato con un upgrade

Titanfall al lancio a 792p su Xbox One, ma potrebbe essere migliorato con un upgrade

La versione finale di Titanfall per Xbox One viene renderizzata nativamente a 792p, ovvero alla stessa risoluzione della beta.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:41 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Per ora a 792p, ma le cose potrebbero cambiare con una futura patch. Si parla della risoluzione alla quale viene renderizzato nativamente Titanfall, lo shooter che ha catalizzato le attenzioni dei fan di multiplayer gaming in questa prima parte dell'anno, su Xbox One.

Titanfall

Si tratta della stessa risoluzione alla quale veniva renderizzata anche la beta, il che è sotto l'obiettivo iniziale dello sviluppatore Respawn Entertainment, che inizialmente parlava di 900p per questa versione del gioco. Mentre il lancio di Titanfall è ormai imminente (giovedì in Europa) per quanto riguarda le versioni PC e Xbox One, mentre avverrà a fine mese su Xbox 360, Respawn è ancora al lavoro per risolvere i problemi di risoluzione.

"L'obiettivo è avere la 1080p senza anti-aliasing e 900p con FXAA", ha detto Richard Baker, ingegnere del software di Respawn, a Digital Foundry. L'acronimo di fast approximate anti-aliasing citato da Baker si riferisce a una tecnologia che consentirebbe un lieve miglioramento della qualità dell'immagine su console, piuttosto seghettata in verità, anche se comunque impercettibile per la maggior parte dei giocatori.

"Non vogliamo rinunciare a nulla per avere una risoluzione più alta", dice ancora Baker. "Non siamo contenti al 100% con nessuna delle opzioni grafiche di Titanfall, quindi dobbiamo ancora lavorare molto per migliorarle". Baker poi ammette che difficilmente la patch che migliora la risoluzione arriverà al lancio del gioco.

Inoltre, Respawn sta ancora lavorando per assicurarsi il frame rate fisso di 60fps con Titanfall. Al momento lo shooter multiplayer gira quasi sempre a questo frame rate, ma possono capitare delle perdite di frame e dei cali alle prestazioni nei momenti più caotici.

"Avremmo voluto un frame rate a 60fps rock solid al momento dell'uscita, ma quando hai un gioco con grandi combattimenti, molti effetti particellari e tanti oggetti gestiti dalla fisica devi lavorare duro sui tanti sistemi in gioco in modo da renderli più paralleli e avere i 60fps fissi", conclude Baker.

"Titanfall, alla base, è uno shooter rapido e frenetico ma che difficilmente scade nella confusione. Il suo modello di fuoco è particolarmente preciso e ‘docile’, tanto da consentire anche all’utente meno smaliziato di essere presto efficace", scriveva Stefano Carnevali nell'approfondita anteprima su Titanfall, che include anche il video di Live Gameplay, pubblicata nei giorni scorsi. La nostra recensione, invece, andrà online prossimamente.

63 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sertopica11 Marzo 2014, 10:50 #1
Non appena sbloccheranno il reattore nucleare all'interno della One saranno ca**i amari per la concorrenza...
PaulGuru11 Marzo 2014, 10:53 #2
WOW This is Next Gen !!!

"[I][SIZE="3"]L'obiettivo è avere la 1080p senza anti-aliasing e 900p con FXAA[/SIZE][/I]"

Mamma mia che sola !
Giustaf11 Marzo 2014, 11:05 #3
Titanfail
ferro7511 Marzo 2014, 11:14 #4
E su X360 a quanto va? 790p?
Capozz11 Marzo 2014, 11:21 #5
Originariamente inviato da: ferro75
E su X360 a quanto va? 790p?


Va a 79p
albero7711 Marzo 2014, 11:22 #6

killer application in sub hd

ma infatti a questo punto tanto vale tenersi la 360.....tanto diranno che la grafica non è tutto e che conta il divertimento.a questo punto perchè non vi siete tenuti il nes con super mario bros e duck hunt?
hermanss11 Marzo 2014, 11:24 #7
Ma buttatele ste' console!!!
Atarix7111 Marzo 2014, 11:28 #8
ah ah ah e secondo microsoft questa sarebbe una console nextgen?!?!
Non che ps4 sia un'astronave interstellare, ma perlomeno la quasi totalita' dei (pochi) giochi gira in fullhd con aa attivato!
Per adesso la one si salve perche' la sony non ha esclusive disponibili, ma non appena i naughty rilasceranno uno dei loro capolavori direi che la microsoft potrebbe cominciare a pensare ad altro...
Non ho acquistato la one perche' la 360 mi ha lasciato a piedi dopo poco piu' di un anno di (tutt'altro che intenso) uso ed ho preso la ps4 perche' dopo sette anni di onorato servizio la ps3 ancora funziona a meraviglia.
Dal punto di vista estetico non c'e' assolutamente paragone, la xone e' un cassettone ed oltretutto ha l'alimentatore esterno, mentre la ps4 e' un piccolo gioiello di design, come hw non c'e' bisogno di aggiungere granche' ed oltretutto appoggio in toto la decisione di sony di realizzare una console per il gioco e non una sorta di echidna tuttofare che fa tante cose, ma nessuna veramente bene (ci sono voluti 4 mesi ed qualche aggiornamento per far capire a microsoft che ci sono persone che vogliono il dolby digital via spdif, complimenti).
Forse in microsoft non hanno dato un'occhiata a the last of us o uncharted 3 per la ps3, titoli che fanno semplicemente spavento, soprattutto pensando al fatto che girano su un hw vecchissimo...
qboy11 Marzo 2014, 11:35 #9
col se/forse/ma ci campano solo i fanboy
gaxel11 Marzo 2014, 11:36 #10
Originariamente inviato da: albero77
ma infatti a questo punto tanto vale tenersi la 360.....tanto diranno che la grafica non è tutto e che conta il divertimento.a questo punto perchè non vi siete tenuti il nes con super mario bros e duck hunt?


A parte che è così, conta solo il divertimento che offre (il resto dovrebbe farlo l'immaginazione), poi non vedo che grosso problema sia se il gioco gira a 720p, ma è comunque piacevole a vedersi... è uno shooter multiplayer molto veloce, che quindi richiede i 60fps, con mappe decisamente più vaste e intricate che quelle dei giochi che PS4 o PC da 500€ renderizzano a 1080p con AA e a 60fps.

Manco hai il tempo di accorgerti di texture slavate o aliasing...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^