Thief: un filmato mostra 10 minuti di gameplay

Thief: un filmato mostra 10 minuti di gameplay

Sony ha rilasciato un video che include 10 minuti tratti dalla demo E3 di Thief.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
Sony
 

La demo E3 di Thief riguarda una parte del gioco che si affronta dopo qualche ora dall'inizio. Disordini stanno accadendo nella città presidiata dal maniaco del controllo Barron. La popolazione ha iniziato una rivoluzione, offrendo al ladro Garrett la possibilità di infiltrarsi nel maniero di Barron per rubare una gemma preziosa chiamata Cuore del Leone.

La demo miscela elementi stealth ad azione aggressiva, secondo le parole di Stephane Roy, producer del gioco, intervistato durante la riproduzione della demo. Nel video in questa pagina potete vedere 10 minuti di questa demo.

Per leggere il nostro resoconto dall'E3 su Thief cliccate qui.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dobermann7718 Giugno 2013, 18:10 #1
Bah!

Io la metterei in questo modo: o c'e' anche un editor,
che permette lo sviluppo di una community come quella di thief,
oppure rimarra' solo un "giochino".
Non ho visto niente di innovativo.
Ale55andr018 Giugno 2013, 19:43 #2
non capirò mai perchè questa serie è destinata ad avere delle texture disegnate da un bambino di 8 anni, grafica da PS3. Questo escludendo il feeling che poco o nulla a che vedere con thief (il focus ) e più in generale una contesto che non mi ricorda minimamente le avventure di garrett nella sua "city" ridatemi i fratelli-martello ( ) e i pagani
Noir7918 Giugno 2013, 19:47 #3
Interessante. Il contesto - le guardie, le animazioni, la logica - é quella di Thief. Sembra quasi che lo stile di gioco - rimuovendo completamente il focus - possa essere degno di nota.

Un paio di cose mi hanno fatto storcere il naso:
-il fastidioso effetto grafico che appare quando si é nascosti nell'ombra, e
-il fatto che - apparentemente - le frecce a corda possano essere usate solo in alcuni, predeterminati scenari.

Spero che buona parte di questi fattori possano essere limati e customizzati. Rimango comunque fiducioso.
PaulGuru18 Giugno 2013, 19:58 #4
Non vorrei dire ma ci sono cali di frame rate evidenti
Scommetto che questa sta a 30fps e nemmeno sa mantenerli fissi.
Avatar018 Giugno 2013, 20:49 #5
Originariamente inviato da: Ale55andr0
non capirò mai perchè questa serie è destinata ad avere delle texture disegnate da un bambino di 8 anni, grafica da PS3.


Non è un discorso del bambino di 8 anni, ma proprio tecnicamente è l' engine che è limitato.
Oltre ad essere brutte le texture sono sempre le stesse e hanno una risoluzione chiaramente troppo bassa per le superfici che devono andare a ricoprire; e mettici pure il dettaglio che vai a perdere con la compressione.
ice_v18 Giugno 2013, 21:41 #6
Originariamente inviato da: Avatar0
Non è un discorso del bambino di 8 anni, ma proprio tecnicamente è l' engine che è limitato.
Oltre ad essere brutte le texture sono sempre le stesse e hanno una risoluzione chiaramente troppo bassa per le superfici che devono andare a ricoprire; e mettici pure il dettaglio che vai a perdere con la compressione.


Non so se centra tanto l'engine. Thief 4 gira sul UE3 e non mi pare che sia un engine obsoleto, infatti supporta e può gestire gran parte delle feature Dx11...per me sta tutto nella bravura dei devs Link ad immagine (click per visualizzarla)
Ale55andr018 Giugno 2013, 23:43 #7
ma infatti il problema non è l'engine, ma come viene sfruttato (male). Quanto ai guardiani non mi ricordano per nulla quelli della serie originale (non basta l'elmo metallico), così come lo stile architettonico generale. Thief era ambientato in un medioevo caratterizzato dalla presenza di alcuni elementi tecnologici (rudimentali applicazioni dell'elettricità/macchine a vapore) e con alcuni elementi di gotici "personalizzati", qua sembra di stare nella più classica delle parigi/londra del 700. Ma diamine quelle texture poi su macchine che hanno 8gb di ram!!! quando garrett si arrampica nella prima graticola si vedono distintamente i quadrettoni manco fossimo ai tempi delle texture a 16bit

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^