Thief: Infiltrazione, Furto e Fuga nel primo trailer di gameplay

Thief: Infiltrazione, Furto e Fuga nel primo trailer di gameplay

Il trailer mostra il nascondiglio di Garrett, le oscure vie della Città e i tratti peculiari della giocabilità.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:41 nel canale Videogames
 

Il primo trailer con le fasi di giocato di Thief mostra immagini in-game del nascondiglio di Garrett, le oscure vie della Città e lo storico personaggio della serie Basso. Si possono ammirare i tratti peculiari della giocabilità di Thief – Infiltrazione, Furto e Fuga, mentre Garrett si introduce nel maniero Northcrest del Barone per rubare il Cuore di Leone prima di fuggire.

"Thief è un titolo gratificante quanto l'originale", abbiamo scritto nell'anteprima di Thief pubblicata ieri. "Una volta entrati in possesso della refurtiva si ha sempre l'idea di aver dovuto superare tante prove, e questo per un giocatore di vecchia data spesso si traduce in una sensazione di appagamento che ricorda quelle che davano i giochi di una volta, rognosi al punto giusto".

"Thief si conferma come una serie puramente stealth, dove il tuo target non sono esseri umani e dove non c'è nessuno da uccidere. Piuttosto, il tuo target sono oggetti".

Thief sarà disponibile per Windows PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One il 28 Febbraio in Europa e negli altri territory PAL.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ale55andr010 Ottobre 2013, 09:53 #1
-Garrett è TROPPO giovane...specialmente considerando che "è stato via un po'"...già all'epoca di thief 1 nei pochi filmati in cui lo si intravedeva dava l'idea di essere minimo un 40enne

-"I poteri sono cambiati"...io rivoglio i pagani e i fratelli dell'ordine del martello

-"La città è cambiata"..vedo, ci siamo spostati nella Londra dell'ottocento dove sono i templi degli antichi? le catacombe? cioè mi sembrano totalmente incompatibili con quel tipo di ambientazione e sono proprio curioso di sapre come li integreranno (SE integreranno quel tipo di location, sono state sempre presenti nella serie...)

In questi due punti il titolo appare TROPPO differente, "non sa di thief" è questo è grave, molto grave. Ha comunque molta atmosfera, e dai filmati pare esserci un bel lavoro artistico nel design degli ambienti. Spero comunque che non banalizzino il gameplay a favore dei noob e che la trama non sia banale come sembra, da quanto trapelato fin'ora
~efrem~10 Ottobre 2013, 09:55 #2
Si, confermo, a livello di scenari e ambientazioni mi pare che Dishonored abbia lasciato il segno, la mina per l'Inghilterra vittoriana perdura, non che mi dispiaccia.
Altro titolo da mettere nella wishlist
Max_R10 Ottobre 2013, 12:43 #3
Il bello dello Steampunk è proprio il mixaggio di elementi caratteristici di epoche diverse, il quale crea evidenti anacronismi. Senza contare che già da Metal Age si parlava di rivoluzione industriale e quindi l'influenza vittoriana è presente soprattutto negli interni. Poi è chiaro che l'idea del reboot ha sostituito quella del remake da tempo. Ergo è Dishonored ad essersi ispirato semmai.
~efrem~10 Ottobre 2013, 14:32 #4
Chi si ispira a chi è sempre una brutta diatriba, ma al di là di tutto è ovvio che Dishonored si è rifatto in maniera pesante al concept di Thief, e su questo non si discute...
Va da se che poi il contagio tende sempre ad essere bidirezionale.
Max_R10 Ottobre 2013, 15:41 #5
Ah certo, ma bidirezionale riferito a Dishonored rispetto al primo Thief, allora no, ovviamente, altrimenti creiamo anche noi anacronismi Quindi sono in parte d'accordo: Thief (nuovo), si ispira a Dishonored, che si ispira a Thief (vecchio). Quindi Thief (nuovo), si ispira a Thief (vecchio) e va bene così
~efrem~10 Ottobre 2013, 15:58 #6
Si ovvio, contaminazione... che poi c'è sempre chi dice assistendo ad una partita di Warhammer Fantasy Battle:
"ehi, ma hanno copiato tutto da warcraft!" ... e giù risate...
mirkonorroz10 Ottobre 2013, 16:03 #7
Mi sa che un gioco stealth che giocherei di sicuro sarebbe un Lupin III e il Castello di Cagliostro, con un castello gigante, trabocchetti, paraggi con ruderi e giardini, ingressi e passaggi segreti, acqua, meccanismi, corse e saltoni sui tetti: poi se avanzasse tempo anche qualche scorrazzata in 500 finito il gioco, cosi' per festeggiare
Sarebbe meno stealth perche' lupin e' un attore nato, ma penso che divertirebbe parecchio Insomma o lupin o Conan ad Indastria

Questo Thief non sembra male, comunque.
kuru10 Ottobre 2013, 16:10 #8
Originariamente inviato da: Ale55andr0
-Garrett è TROPPO giovane...specialmente considerando che "è stato via un po'"...già all'epoca di thief 1 nei pochi filmati in cui lo si intravedeva dava l'idea di essere minimo un 40enne


Garrett aveva un occhio meccanico attraversato da una vistosa cicatrice, si è fatto qualche iniezione di botulino, un po' di lifting e ha messo una lente colorata
Cmq da amante della serie Thief fin dai tempi remoti non potrò che apprezzare questo nuovo capitolo, anche se il trailer sembra quello di un film e non di un gioco
Jon Irenicus11 Ottobre 2013, 11:43 #9
Mmhh... Dal punto di vista visivo non mi spiace anche se è un po troppo chiaro (non è un progetto oscuro diciamo...:asd. A parte questo il trailer non m'ha detto moltissimo (a parte l'assalto alla guardia :nonsifa, curioso di approfondire.

Cmq è uscito da 2 giorni The Dark Mod standalone...
JamesTrab11 Ottobre 2013, 15:43 #10
Dunque anche questo è in UE3, strano, la luce mi è sembrata gestita particolarmente bene per quel motore vetusto..
Trailer e ambientazione affascinante comunque.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^