The Last of Us vince agli Oscar dei videogiochi italiani

The Last of Us vince agli Oscar dei videogiochi italiani

Nella serata di ieri sono stati assegnati gli ambiti premi Drago d'Oro: The Last of Us si aggiudica i premi di giuria e pubblico, mentre il miglior personaggio dell'anno è l'intramontabile Lara Croft di Tomb Raider. Nell'articolo la lista completa di vincitori e vinti

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:27 nel canale Videogames
Tomb Raider
 

Nella serata di ieri al Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo (MAXXI) a Roma, sono stati assegnati i premi Drago d'Oro, gli Oscar dei videogiochi italiani patrocinati da Aesvi, l'associazione di categoria dell'industria dei videogiochi in Italia. Un evento in grande stile che ha visto coinvolte alcune personalità note del mondo dello spettacolo, come il Trio Medusa.

[HWUVIDEO="1532"]La serata di premiazione del Drago d'Oro Aesvi[/HWUVIDEO]

I tre ex del programma televisivo Le Iene hanno condito la serata con diverse battute, molto spesso riguardanti Leonardo di Caprio e BioShock Infinite, ovvero chi nelle serate di premiazione proprio non ce la fa, dimostrando una certa conoscenza del mondo dei videogiochi.

Di seguito riportiamo la lista dei vincitori del Premio Drago d'Oro.

  • VIDEOGIOCO DELL'ANNO - THE LAST OF US
    Altre Nomination - Assassin's Creed IV: Black Flag, Bioshock Infinite, Grand Theft Auto V, Ni No Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea, Pikmin 3, Rayman Legends, Super Mario 3D World, The Leged of Zelda: A Link Between Worlds, Tomb Raider
  • MIGLIOR VIDEOGIOCO D'AZIONE/AVVENTURA - GRAND THEFT AUTO V
    Altre Nomination - Assassin's Creed IV: Black Flag, Batman: Arkham Origins, The Last of Us, Tomb Raider
  • MIGLIOR VIDEOGIOCO CASUAL - SKYLANDERS SWAP FORCE
    Altre Nomination - Animal Crossing: New Leaf, Disney Infinity, Just Dance 2014, Wii Party U
  • MIGLIOR VIDEOGIOCO DI CORSE - FORZA MOTORSPORT 5
    Altre Nomination - F1 2013, Gran Turismo 6, GRID 2, Need for Speed: Rivals
  • MIGLIOR VIDEOGIOCO PLATFORM - RAYMAN LEGENDS
    Altre Nomination - Guacamelee, Puppeteer: Kutard e le Forbici Magiche, Super Mario 3D World, Tearawy: Il Messaggero di Carta
  • MIGLIOR VIDEOGIOCO DI RUOLO - NI NO KUNI: LA MINACCIA DELLA STREGA CINEREA
    Altre Nomination - Bravely Default, Final Fantasy XIV: A Realm Reborn, Pokemon X & Y, The Legend of Zelda: A Link Between Worlds
  • MIGLIOR VIDEOGIOCO SPARATUTTO - BIOSHOCK INFINITE
    Altre Nomination - Battlefield 4, Call of Duty: Ghosts, Kill Zone: Shadow Fall, Metro Last Light
  • MIGLIOR VIDEOGIOCO SPORTIVO - NBA 2K14
    Altre Nomination - FIFA 14, Football Manager 2014, PES 2014, NHL
  • MIGLIOR VIDEOGIOCO DI STRATEGIA - PIKMIN 3
    Altre Nomination - DOTA 2, Fire Emblem: Awakening, Sim City, Total War: Rome II
  • MIGLIOR COLONNA SONORA - THE LAST OF US
    Altre Nomination - Bioshock Infinite, Grand Theft Auto V, Ni No Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea, Rayman Legends
  • MIGLIOR GAMEPLAY - GRAND THEFT AUTO V
    Altre Nomination - Brothers: A Tale of Two Sons, Pikmin 3, Super Mario 3D World, The Wonderful 101
  • MIGLIOR GRAFICA - RYSE: SON OF ROME
    Altre Nomination - Battlefield 4, Kill Zone: Shadow Fall, Ni No Kuni, La Minaccia della Strega Cinerea, The Last of Us
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA - THE LAST OF US
    Altre Nomination - Beyond: Due Anime, Bioshock Infinite, Grand Theft Auto V, Remember Me
  • MIGLIOR PERSONAGGIO - LARA CROFT in TOMB RAIDER
    Altre Nomination - Barbanera in Assassin's Creed IV: Black Flag, Jodie Holmes in Beyond: Due Anime, Joel in The Last of Us, Trevor in Grand Theft Auto V
  • MIGLIOR VIDEOGIOCO INDIE - BROTHERS: A TALE OF TWO SONS
    Altre Nomination - Contrast, Gone Home, Papers Please, The Stanley Parable
  • PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA - TEARAWAY: IL MESSAGGERO DI CARTA
    Altre Nomination - Bioshock Infinite, Papers Please, Puppeteer: Kutard e le Forbici Magiche, The Last of Us
  • VIDEOGIOCO SCELTA DEL PUBBLICO - THE LAST OF US
    Altre Nomination - Assassin's Creed IV: Black Flag, Bioshock Infinite, Grand Theft Auto V, Ni No Kuni: La Minaccia della Strega Cinerea, Pikmin 3, Rayman Legends, Super Mario 3D World, The Legends of Zelda: A Link Between Worlds, Tomb Raider

Durante l'evento sono stati anche consegnati quattro Drago d'Oro Italiani, riconoscenza dedicata alle eccellenze del Bel Paese in altrettante specialità. Riportiamo di seguito i quattro vincitori.

  • MIGLIOR VIDEOGIOCO INDIPENDENTE ITALIANO - JOE DEVER'S LONE WOLF
    Altre Nomination - Assetto Corsa, Bravura Quest Rush, Dream Chamber, Mirrormoon Ep
  • MIGLIOR REALIZZAZIONE TECNICA - ASSETTO CORSA
    Altre Nomination - Joe Dever's Lone Wolf, Lord of Football, Mayday! Atterraggio d'Emergenza, Sheep Up!
  • MIGLIOR GAME DESIGN - JOE DEVER'S LONE WOLF
    Altre Nomination - Assetto Corsa, Bravura Quest Rush, Dream Chamber, Futuridium Ep
  • MIGLIOR REALIZZAZIONE ARTISTICA - MIRRORMOON EP
    Altre Nomination - Bravura Quest Rush, Dream Chamber, Joe Dever's Lone Wolf, Zwan

Un premio speciale è stato consegnato a Mirko Alessandrini, in arte CiccioGamer89, riconosciuto come Miglior Youtuber dell'anno.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
terahash8412 Marzo 2014, 14:57 #1
The Last of Us è un titolone, che si merita veramente questo premio.
Sicuramente meritava anche il titolo di GOTY 2013
marco_iol12 Marzo 2014, 21:40 #2
Vedere come miglior videogioco sparatutto Bioshock Infinite non mi convince... Nulla sulla caratterizzazione ambientale, estremamente intrigante, ma per il resto l'ho trovato di una pochezza disarmante... Probabilmente non l'ho capito, ma per me gli sparatutto sono un'altra cosa - per esempio half life 1 e 2 e F.E.A.R., giusto per citare i primi che mi vengono in mente...
inited13 Marzo 2014, 02:09 #3
Ambiti?! Ma ambiti da chi, che non li avevo mai sentiti nominare fino a questo articolo?! Ma che nome è "Drago d'oro", a chi è venuto in mente, a uno cresciuto a Dragonball? Personalità note dello spettacolo ormai equivale a "Trio Medusa", sul serio? E allora al rinfresco che c'erano, le patatine Athena Chips e una sottomarca del chinotto?
Ho capito promuovere il paese con gli eventi, ma andiamo, siamo il paese che per qualche anno si è atteggiato a luogo dove venire a parlare di tecnologia nell'occasione di quello che è il salone dei mobili d'ufficio, dove vogliamo andare con premesse così...
terahash8413 Marzo 2014, 04:35 #4
Originariamente inviato da: inited
Ambiti?! Ma ambiti da chi, che non li avevo mai sentiti nominare fino a questo articolo?! Ma che nome è "Drago d'oro", a chi è venuto in mente, a uno cresciuto a Dragonball? Personalità note dello spettacolo ormai equivale a "Trio Medusa", sul serio? E allora al rinfresco che c'erano, le patatine Athena Chips e una sottomarca del chinotto?
Ho capito promuovere il paese con gli eventi, ma andiamo, siamo il paese che per qualche anno si è atteggiato a luogo dove venire a parlare di tecnologia nell'occasione di quello che è il salone dei mobili d'ufficio, dove vogliamo andare con premesse così...


Come non darti ragione....
Bestio13 Marzo 2014, 05:52 #5
Mi sembra giusto che l' "oscar" dei videogiochi lo abbia vinto proprio un prodotto troppo "film" e poco "gioco"

Con tutto il rispetto per TLAD che è sicuramente un'ottimo prodotto, ma per me è proprio l'esempio ideale di come non dovrebbe mai essere un videogioco: completamente scriptato e lineare.
Ma il successo di TLAD è la dimostrazione che non tutti la pensano come me, ma il successo ancora maggiore di GTA-V dimostra che non sono l'unico.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^