The Evil Within: su PC raccomandati 4 GB di VRAM per giocare a 1080p

The Evil Within: su PC raccomandati 4 GB di VRAM per giocare a 1080p

'La versione PC è funzionalmente identica a quelle Xbox One e PS4', sostiene Tango Gameworks.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

"Sia PS4 che Xbox One dispongono di 8 GB di memoria RAM unificata, la quale può essere utilizzata sia come memoria di sistema che come memoria video. Visto che la versione PC del nostro gioco è funzionalmente identica a quelle Xbox One e PS4, si consigliano 4 GB di memoria di sistema e 4 GB di memoria video per la migliore esperienza", si legge sul forum del produttore Bethesda.

The Evil Within

The Evil Within funziona anche con schede video dotate di un quantitativo di VRAM inferiore ai 4 GB, ma "non sarà possibile giocare a 1080p e probabilmente bisognerà disattivare alcune caratteristiche grafiche. Si potrà comunque avere un'ottima esperienza di gioco", si legge ancora in quel post.

"Shinji Mikami e il team di Tango Gameworks hanno progettato The Evil Within per essere giocato a 30fps a un aspect ratio di 2.35:1 per tutte le piattaforme. Il team di sviluppo ha lavorato negli ultimi quattro anni per perfezionare il gioco con queste impostazioni in mente. Per i giocatori PC forniremo dettagli sui comandi di debug che permettono di modificare frame rate e aspect ratio, ma ogni cambiamento in tal senso non è raccomandato o supportato. Suggeriamo a tutti di giocare a The Evil Within così come è stato originariamente pensato".

La versione PC supporterà anche tre tecniche di anti-aliasing: FXAA, MLAA, SMAA e consentirà ai giocatori di scegliere fra tre impostazioni di qualità per le ombre. Includerà anche opzioni su Motion Blur, SSAO e riflessioni.

Come abbiamo visto recentemente anche nei casi di altri giochi, gli sviluppatori sono sempre più interessati principalmente a far vivere ai giocatori un'esperienza il più possibile coinvolgente che non cambia in funzione della piattaforma. Sembra che stia prevalendo la tendenza a intendere il PC come se fosse un'altra console.

The Evil Within è il nuovo survival horror puro di Shinji Mikami, l'autore dell'originale Resident Evil. Si tratta di un'esperienza profonda e angosciante, con immagini e momenti di gioco letteralmente raccapriccianti. I giocatori dovranno affrontare degli zombi molto ostici, cercando il più possibile di aggirarli piuttosto che affrontarli direttamente.

Sarà disponibile dalla prossima settimana.

114 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox211 Ottobre 2014, 10:03 #1
pff, poi lockato anche a 30 fps
io farò la mia parte come sempre con le armi in mio possesso ma finchè gli altri comprano sarà sempre così
bobby1011 Ottobre 2014, 10:20 #2
come far spendere soldi in hw inutilmente..
gildo8811 Ottobre 2014, 10:23 #3
30 fps lockati non hanno senso su pc, quando inizieranno a capirlo? Speriamo che qualche buona anima pia riesca a sbloccarlo senza far danni.
Axios200611 Ottobre 2014, 10:24 #4
Shinji Mikami e il team di Tango Gameworks hanno progettato The Evil Within per essere giocato a 30fps a un aspect ratio di 2.35:1 per tutte le piattaforme. Il team di sviluppo ha lavorato negli ultimi quattro anni per perfezionare il gioco con queste impostazioni in mente. -------

Come abbiamo visto recentemente anche nei casi di altri giochi, gli sviluppatori sono sempre più interessati principalmente a far vivere ai giocatori un'esperienza il più possibile coinvolgente che non cambia in funzione della piattaforma. Sembra che stia prevalendo la tendenza a intendere il PC come se fosse un'altra console.


Ma è uno scherzo?!?!?!?

Allora se a scuola alcuni meritano 8, gli abbassiamo il voto a 6 perché gli altri non ce la fanno a prendere 8?

E le auto le facciamo tutte con velocità massima 30 km/h perché i macinini non raggiungono i 60 km/h?

Faccio notare che se non esistessero i pc, non ci sarebbero neanche le scatolette, pardon, console.....

Altre 2 sw house da cui non comprerò mai nulla, neanche in sconto a 99 cent per non finanziare simili persone.

Spero siano coreenti con le loro stesse cavolate e quando sono incolonnati dietro ad un macinino in autostrada non si azzardino a sorpassarlo.

Viva il regresso. Torniamo al Commodore 64 e buttiamo all ortiche 25 anni di avanzamenti tecnologici. Grazie console e grazie a chi compra questi giochi regresso.
Ton90maz11 Ottobre 2014, 10:26 #5
E' cone dicevo, la tanta ram delle console ha fatto
Ton90maz11 Ottobre 2014, 10:27 #6
E' cone dicevo, la tanta ram delle console ha fatto più danni che altro, ora se ne sbattono di convertire il codice in modo decente.
Complimenti ai produttori di vga che l'hanno capito troppo tardi...
barbara6711 Ottobre 2014, 10:32 #7
Originariamente inviato da: Ton90maz
E' cone dicevo, la tanta ram delle console ha fatto più danni che altro, ora se ne sbattono di convertire il codice in modo decente.
Complimenti ai produttori di vga che l'hanno capito troppo tardi...


Cosa centrano i produttori di vga se questi programmano alla pene di segugio ..

E poi mi chiedi 4Gb di vram e mi limiti a 30 fps.

Dopo unity anche questo si lascia sullo scaffale, o sto risparmiando un sacco ....
Avatar011 Ottobre 2014, 10:57 #8
The Evil Within funziona anche con schede video dotate di un quantitativo di VRAM inferiore ai 4 GB, ma "non sarà possibile giocare a 1080p e probabilmente bisognerà disattivare alcune caratteristiche grafiche. Si potrà comunque avere un'ottima esperienza di gioco", si legge ancora in quel post.




Ma figuriamoci...
Con quella grafica farà settordici mila fps a 4k e tutto al max. Per farlo girare a 1080p 1gb basta e avanza, 2gb se proprio non hanno ottimizzato nulla.
roccia123411 Ottobre 2014, 11:02 #9
Conversione fatta col culo, non c'è altra motivazione valida per richiedere 4gb di vram.
Sarebbe stato meglio farlo console-only, ci avrebbero fatto una figura migliore.
oliverb11 Ottobre 2014, 11:02 #10
ma perchè sparano sempre queste solite stronzate senza senso??
E per 4k ci vorrà 8 gb quindi.
Dipende dalla potenza della scheda video, non dalla memoria.
Perchè ci sono schede video da 2 gb che vanno meglio nel 4k di schede con 4 gb ma di potenza inferiore

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^