The Dark Sorcerer: la demo tecnologica di nuova generazione da 12 minuti

The Dark Sorcerer: la demo tecnologica di nuova generazione da 12 minuti

The Dark Sorcerer è la demo tecnologica preparata da Quantic Dream e mostrata durante la conferenza pre-E3 di Sony per evidenziare le potenzialità in termini di elaborazione di PlayStation 4.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:37 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Durante il media briefing pre-E3 di Sony è stata mostrata la demo tecnologica che riportiamo in questa pagina allo scopo di evidenziare le capacità computazionali di PlayStation 4. The Dark Sorcerer è una demo preparata da Quantic Dream, lo studio francese responsabile di Heavy Rain e di Beyond Two Souls.

Nella demo, che è costruita su una base ironica, uno stregone e il suo aiutante folletto evocano un demone dalle profondità degli inferi. Il video della demo è adesso disponibile su Youtube e, come potete vedere voi stessi, esalta i dettagli del viso, gli effetti particellari, le fiamme e le gocce d'acqua che PlayStation 4 è in grado di renderizzare in tempo reale.

Naturalmente la demo intende mostrare il livello di definizione che dovrebbe essere raggiungibile con PS4. Già durante il Reveal Event della sua nuova console, Sony aveva reso pubblica una parte di questa demo, in quel caso limitandosi a far vedere la testa dello stregone. Per il momento, purtroppo, non ci sono piani affinché la demo venga trasformata in un gioco vero e proprio.

Quantic Dream non è nuova nella realizzazione di demo pensate per evidenziare le possibilità tecniche delle console Sony. In passato, ha infatti allestito anche The Casting e Kara.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cignox118 Giugno 2013, 09:15 #1
Bellissimo artisticamente, e notevole tecnicamente (soprattutto la resa delle superfici). Ma non sono sicuro che sia un buon manifesto delle capacitá della scheda: la cinepresa é troppo statica, l'ambiente é sempre lo stesso, e l'illuminazione cambia solo localmente. Non solo non vengono (ad occhio) messi sotto sforzo gli 8 Giga di ram, ma é difficile valutare quanto c'é di precalcolato (anche se non vedo la necessitá di precalcolare qualcosa).

Sarebbe stato meglio se ad un certo punto la scena si fosse spostata all'aperto...
banryu7918 Giugno 2013, 09:29 #2

Che spasso questa sitcom...

... ah, no, è un videogioco?

No, peccato, perchè mi era venuta voglia di preparare i pop-corn e mettermi in poltrona a seguire questa nuova serie, sembra uno spasso

Scherzi a parte, grafica fantastica.
Spero che l'industria dei videogame faccia balzi in avanti anche riguardo al gameplay, all'IA e all'interattività perchè vedere che la grafica fa salti da gigante ma tutto il resto rimane impaludato è un po triste...
Custode18 Giugno 2013, 09:54 #3
Originariamente inviato da: banryu79
... ah, no, è un videogioco?


In realtà è solo un concept per una tech demo, Quantic Dream ha già specificato che non verrà realizzato alcun videogioco inerente a quanto mostrato in The Dark Sorcerer che altro non è che una iniziale vetrina tecnologica circa le potenzialità del loro engine su PS4.
Un pò quanto successo con la demo tecnologica Kara, su PS3, sempre loro:
https://www.youtube.com/watch?v=j-pF56-ZYkY

Per chi invece chiedeva qualche dettaglio in merito a tale tech demo, ecco quanto scaturito da qui:
https://www.youtube.com/watch?v=4i6TiYLwHW4

- la tech demo gira a 1080p, con un framerate variabile tra 30 e 90 fps;
- le texture utilizzate sono native a 1080p ed il framerate non è stato ottimizzato;
- non sono stati utilizzati tool di sviluppo nativi PS4, ma l'engine è diretta evoluzione di quanto usato su PS3 per Beyond Two Souls utilizzando asset nativi ad alta qualità;
- la demo utilizza solo 4 Giga degli 8 -a cui sottrarre la ram utilizzata dall'OS- presenti su PS4;
- il set è composto da circa un milione di poligoni;
- l'illuminazione è completamente dinamica.

Insomma, questo è solo un primo inizio, ed infatti, ecco cosa afferma Quantic Dream:
The PS4 engine used for Dark Sorcerer is only in its first iteration, and most of the features scheduled for the final version of the engine haven’t yet been implemented. This demo is only a first test that is well below the visual quality we hope to achieve in our next game.
cignox118 Giugno 2013, 10:04 #4
Grazie Custode, allora avevo visto giusto: questa demo non mette sotto stress la PS4. Avere conferma peró che le potenzialitá attese sono molto maggiori mette di buon umore circa quello che vedremo nei prossimi anni (anche perché, pur non avendo mai avuto una console, la voglia di prendermi una PS4 c'é
franksisca18 Giugno 2013, 10:40 #5
il video è epico...ma queste techdemo lasciano il tempo che trovano imho...solo esercizio estetico!!!

non sempre la console migliore o il prodotto tecnicamente migliore vince la battaglia del mercato

non prendo una console dalla ps2 e la ps4 mi attizza, ma aspetterò i giochi per decidere realmente se acquistarla o no
Duncan18 Giugno 2013, 11:07 #6
Se è solo un porting da PS3 dell'engine, lavoro di ottimizzazione da fare c'è, anche se come struttura Cell ha fatto tirar fuori dei bei design per la programmazione parallela e sicuramente da quel punto di vista il lavoro da fare non sarà moltissimo.
gildo8818 Giugno 2013, 11:28 #7
Ci andrei piano con gli elogi. A parte che è una tech-demo e va presa per quello che è(anche epic ha fatto tech-demo di questo livello, se non anche migliori), ma l'ambiente è veramente circoscritto, perchè in pratica è uno stanzino nemmeno troppo ampio a dire il vero e quasi perennemente al buio (e si sa, il buio aiuta a nascondere i difetti). Le animazioni facciali invece sono notevoli.
Lascia più impressionati il trailer di MGSV che non questa tech-demo.
Sui Quantic Dream non mi esprimo e non lo farò mai più, visto che i fanboy sono sempre pronti a saltarti alla gola.
JackZR18 Giugno 2013, 14:20 #8
5 metri cubi di scena non mi impressionano, fatemi vedere uno spazio aperto con un sacco di roba che si muove poi ne riparliamo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^