Temple Run 2 adesso disponibile su App Store

Temple Run 2 adesso disponibile su App Store

Il seguito di uno dei fenomeni del mondo mobile è adesso disponibile. Free to play come il primo capitolo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:01 nel canale Videogames
 

Come anticipato nella giornata di ieri, da oggi è diventato disponibile Temple Run 2, con modello di business free to play come il fortunato predecessore. Il primo Temple Run è uno dei giochi di maggiore successo per i dispositivi mobile, avendo superato i 170 milioni di download.

Temple Run 2

Questo seguito conferma gli elementi di base del gameplay del primo capitolo, e introduce un modello di business più stratificato. Rispetto al gioco originale è, infatti, possibile acquistare una gemma in caso di morte, il che consente di riprendere dal punto in cui si era interrotto il gameplay. Un pacchetto con cinque gemme ha un costo di 0,89€.

Come da tradizione un avventuriero deve scappare da una minaccia incombente all'interno di un vorticoso tunnel. Il tunnel presenta diversi tipi di ostacoli che bisogna aggirare tramite swipe o facendo il tilt dello smartphone. Quanto alla minaccia incombente, se nel primo Temple Run era un gruppo di scimmie, adesso abbiamo un unico grande gorilla.

Visivamente Temple Run 2 è decisamente superiore al suo predecessore. Anche il primo capitolo poteva vantare un motore grafico 3D, ma qui abbiamo una superiore densità poligonale, personaggi più arrotondati e definiti, e più oggetti nello scenario, come alberi, case, ponti, rocce, e altro ancora, con più ostacoli rispetto al predecessore e più animazioni in caso di impatto. Anche i liquidi sono più dettagliati e realistici. Ovviamente Temple Run mantiene comunque la grafica minimale tipica della serie, per cui non può sostenere un confronto con N.O.V.A. o Infinity Blade.

Gli ambienti di gioco, inoltre, sono più variegati. Al cambio di inquadratura che si verifica quando si percorre un angolo, infatti, può capitare di ritrovarsi in uno scenario completamente differente. Inoltre, la telecamera compie più virtuosismi, con inquadrature a 360 gradi ideate per sfruttare meglio la capacità computazionale degli smartphone di oggi. Temple Run 2 supporta sin dal day one la risoluzione 16:9 di iPhone 5.

Temple Run 2

Bisogna raccogliere le monete disseminate lungo il percorso per ottenere un punteggio migliore e per sbloccare le abilità speciali. Ma, a differenza del primo capitolo, si possono trovare power up anche lungo il percorso: basta raccoglierli per acquisire il relativo potere. Fra le abilità speciali otteniamo la possibilità di viaggiare più velocemente o di resistere agli impatti.

Con le monete si migliorano le abilità dei personaggi che possono ottenere un miglior rate di respawn dei poteri, più resistenza, maggiore velocità, avere una partenza migliore, ottenere un moltiplicatore maggiore del punteggio. Collezionando 5 mila monete, inoltre, si ottiene il secondo personaggio giocabile, ovvero Scarlett Fox, che fa parte di un roster complessivo di quattro personaggi (25 mila monete sono necessarie per l'ultimo).

Tornando ai nuovi ostacoli, i giocatori devono adesso attraversare corsi d'acqua, procedere in senso trasversale, scalare colline ed entrare all'interno di caverne a bordo di carrelli minerari. Inoltre, i diversi personaggi a disposizione hanno un'abilità speciale unica, che va sbloccata e usata durante il playthrough.

Il primo personaggio, Guy Dangerous, ad esempio dispone di "Shield", che gli permette di proteggersi meglio dagli ostacoli.

Temple Run 2

"Abbiamo deciso di lavorare su un sequel perché con il primo gioco siamo incappati in limiti tecnologici", spiega Keith Shepherd, co-fondatore di Imangi. "Abbiamo dovuto condensare lo sviluppo in soli cinque mesi, un tempo di sviluppo comunque lungo se si considera la natura immediata del titolo. È stato più difficile stavolta fare alcune cose a livello grafico e di gameplay rispetto al primo gioco".

Temple Run 2 è scaricabile gratuitamente a questo indirizzo.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor17 Gennaio 2013, 12:25 #1
Free to play, but don't even think to win without paying...
Malek8617 Gennaio 2013, 12:37 #2
C'è una data per la versione Android?

Spero che il mio Galaxy W la regga. Grafica "migliorata" potrebbe anche significare "più ottimizzata"... ma mi sa che sto sognando si vede che ormai i giochi degli smartphone sono mirati quasi solo alla fascia medio/alta.
ERRYNOS17 Gennaio 2013, 12:57 #3
E per wp hanno detto che uscirà l'uno..magari ce li fanno uscire in contemporanea tutti e due..ma non credo!
Aenil17 Gennaio 2013, 13:02 #4
Originariamente inviato da: Malek86
C'è una data per la versione Android?

Spero che il mio Galaxy W la regga. Grafica "migliorata" potrebbe anche significare "più ottimizzata"... ma mi sa che sto sognando si vede che ormai i giochi degli smartphone sono mirati quasi solo alla fascia medio/alta.


ma no per fortuna non è ancora così, il mio xperia u fa girare tranquillamente ogni titolo pesante ed è un telefono da 170€ (che comunque per me non sono pochi per un cellulare..)
alexba9117 Gennaio 2013, 14:39 #5
E un mio problema o su ipad 3 scatta?
Bivvoz17 Gennaio 2013, 15:29 #6
"i giochi per smartphone e talbet insidieranno il gaming su console e pc" dicevano

Magari nel 3 riusciranno a fare le monete rotonde
FirePrince17 Gennaio 2013, 16:09 #7
Originariamente inviato da: Bivvoz
"i giochi per smartphone e talbet insidieranno il gaming su console e pc" dicevano

Magari nel 3 riusciranno a fare le monete rotonde


Mi pare evidente che i giochi per smartphone e tablet STANNO già insidiando il gaming su console e pc. La grafica di questo titolo è scarna, ma questo cosa vuol dire? Ci sono titoli con grafica MOLTO più avanzata, e sempre più ce ne saranno in futuro, visto che la potenza dei chip integrati in iPhone, iPad et similia cresce esponenzialmente. Ad ogni modo la grafica non è tutto.
Aenil17 Gennaio 2013, 16:20 #8
Originariamente inviato da: alexba91
E un mio problema o su ipad 3 scatta?


sul 2 funziona molto bene.. a dir la verità sull'ipad 3 ho notato che anche altre app scattano di più che sul modello con chip A5 (ipad 2 e mini), sarà per via della risoluzione retina ma ad esempio anche la stessa app mappe quando si usa il 3D scatta vistosamente sul 3 O.O
Bivvoz17 Gennaio 2013, 21:24 #9
Originariamente inviato da: FirePrince
Mi pare evidente che i giochi per smartphone e tablet STANNO già insidiando il gaming su console e pc. La grafica di questo titolo è scarna, ma questo cosa vuol dire? Ci sono titoli con grafica MOLTO più avanzata, e sempre più ce ne saranno in futuro, visto che la potenza dei chip integrati in iPhone, iPad et similia cresce esponenzialmente. Ad ogni modo la grafica non è tutto.


Stanno insidiando i browser game fatti con flash
Aenil17 Gennaio 2013, 21:30 #10
Originariamente inviato da: Bivvoz
Stanno insidiando i browser game fatti con flash


Quoto stiamo parlando di utenze ben diverse.. Io ammetto che ormai gioco solo a questi giochini ma è per mancanza di tempo, al massimo riesco a fare 10 minuti non di più..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^