Telltale pubblica trailer di The Wolf Among Us Episodio 3

Telltale pubblica trailer di The Wolf Among Us Episodio 3

Peraltro la data d'esordio di questa terza puntata non è ancora stata annunciata ufficialmente.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 12:28 nel canale Videogames
 

Telltale Games ha pubblicato un trailer di lancio dedicato al terzo episodio di The Wolf Among Us, sebbene allo stato attuale non sia ancora stata confermata la data della release. Nel video vengono mostrate alcune delle sequenze che saranno presenti in questa terza puntata della serie, sottotitolata “The Crooked Mile”.

“Dopo aver scoperto prove schiaccianti sulla scena del crimine, Bigby è a pochi passi dal principale sospettato di un terribile omicidio, ma non è l’unico; altre forze a Fabletown non si fermeranno davanti a nulla pur di proteggere i propri interessi. Ogni decisione conta e il tempo stringe in questo emozionante terzo episodio di The Wolf Among Us”, si legge nella descrizione al filmato.

Il primo episodio è disponibile dallo scorso ottobre, mentre la seconda puntata ha esordito nel mese di febbraio. Vi ricordiamo che attualmente Telltale è al lavoro sulla seconda stagione di The Walking Dead The Game, ma è al contempo impegnata su Game of Thrones e sullo spin-off Tales From The Borderlands, quest’ultimo in collaborazione con Gearbox Software.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MiKeLezZ02 Aprile 2014, 13:05 #1
Appena esce mi guarderò il walkthrough su youtube... Lo consiglio anche a chi avesse invece intenzione di comprarlo: si risparmiano soldi e ci si diverte uguale.
Avatar002 Aprile 2014, 14:00 #2
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Stasera mi guarderò il walkthrought su ebay... Lo consiglio anche a chi avesse invece intenzione di comprarlo: si risparmiano soldi e ci si diverte uguale.


buona "visione"

Vedrai STASERA il "walktriongsught" su EBAY di un gioco che uscirà tra 3 mesi (non c' è da stupirsi con telltales) !

Complimenti ... manco i titoli degli articoli leggi.

E poi tranquillo, tra giocarci e vedere il coglioncello di turno che ci gioca, seguito da 4 sfigati che non hanno amici per potere scambiare opinioni su un gioco, è uguale proprio.
MiKeLezZ02 Aprile 2014, 15:09 #3
Originariamente inviato da: Avatar0
E poi tranquillo, tra giocarci e vedere il coglioncello di turno che ci gioca, seguito da 4 sfigati che non hanno amici per potere scambiare opinioni su un gioco, è uguale proprio.
Mi son comprato The Walking Dead e l'ho giocato, poi ho guardato la seconda stagione su youtube, non solo è praticamente la stessa cosa, ma è anche meglio.
Questi "ridicol-giochi" di telltale la parte interattiva è zero e anzi è più la rottura di balle a cliccare l'unico oggetto cliccabile oppure premere l'unico tasto che puoi premere che altro!
Avatar002 Aprile 2014, 16:18 #4
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Mi son comprato The Walking Dead e l'ho giocato, poi ho guardato la seconda stagione su youtube, non solo è praticamente la stessa cosa, ma è anche meglio.
Questi "ridicol-giochi" di telltale la parte interattiva è zero e anzi è più la rottura di balle a cliccare l'unico oggetto cliccabile oppure premere l'unico tasto che puoi premere che altro!


Il bello di quel gioco, sopratutto la prima stagione che non da la possibilità di mettere in pausa, è di avere poco tempo per scegliere le risposte/azioni.

Molte delle scelte sono sempre scelte delicate/difficili il che porta ad agire di istinto e aumenta in modo esponenziale l' immedesimazione (che è il maggior pregio del gioco) e la scoperta/sorpresa/emozione legata a ciò che la scelta comporta/comporterà nel breve o lungo termine.

Questo meccanismo di controllo/non controllo non puoi averlo guardando un video.

A meno che non stai zitto tutto il tempo
MiKeLezZ03 Aprile 2014, 01:14 #5
Originariamente inviato da: Avatar0
Il bello di quel gioco, sopratutto la prima stagione che non da la possibilità di mettere in pausa, è di avere poco tempo per scegliere le risposte/azioni.

Molte delle scelte sono sempre scelte delicate/difficili il che porta ad agire di istinto e aumenta in modo esponenziale l' immedesimazione (che è il maggior pregio del gioco) e la scoperta/sorpresa/emozione legata a ciò che la scelta comporta/comporterà nel breve o lungo termine.

Questo meccanismo di controllo/non controllo non puoi averlo guardando un video.

A meno che non stai zitto tutto il tempo
Forse non ti sei accorto che NON hai NESSUN controllo sulla storia, sugli eventi e sui personaggi e che la storia si dipana allo stesso modo qualsiasi scelta tu faccia.

Il "timer" per la scelta è altresì inutile perché anche non scegliendo nulla viene selezionata una risposta di default e il gioco procede normalmente.

Le tue scelte vengono spesso "ricordate dal gioco" con una simpatica iconcina, ma in realtà non hanno poi alcun effetto sugli eventi o sul carattere dei personaggi.

Alcune scene di azione sono talmente ridicole che tu puoi solamente premere la freccia in su per muovere il personaggio, che si muoverà avanti nel suo binarietto con la telecamera che si muoverà in modo strano per farti credere di avere libertà.

Una volta accorto di questo (circa dopo mezz'ora di gioco) il mio divertimento nel "non-gioco" è sceso a zero e non ho la minima intenzione di spenderci altri soldi.

Chi lo definisce "gioco evento" ha evidentemente dei grossi problemi di giudizio: questo è un cartone animato interattivo e avrebbe secondo me molto più senso se venduto come 1h 30' di video e con release magari più ravvicinate del 1 episodio ogni 6 mesi.

Peraltro in youtube hai pure il commento di altre persone e ciò aggiunge qualcosa a una narrazione che a tratti è veramente lenta e lacunosa.

Infine, a mio giudizio questo The Wolf Among Us è una spanna sotto come ambientazione e caratterizzazione dei personaggi a The Walking Dead (e in un cartone animato è una penalità evidentemente non da poco).

Comunque, de gustibus.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^