Teeth of Naros: nuovo DLC di Kingdoms of Amalur Reckoning in arrivo ad aprile

Teeth of Naros: nuovo DLC di Kingdoms of Amalur Reckoning in arrivo ad aprile

Si chiamerà Teeth of Naros e introdurrà una razza, una città e avventure inedite.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:44 nel canale Videogames
 

Electronic Arts Inc, 38 Studios e Big Huge Games hanno annunciato il secondo contenuto di espansione scaricabile per Kingdoms of Amalur Reckoning. Si chiamerà Teeth of Naros, che corrisponde al nome di una terra desolata che a sua volta prende il nome da una divinità Troll.

Kingdoms of Amalur Reckoning

Nel corso del viaggio, i giocatori incontreranno la razza dei Kollossae, una specie di giganti devoti. Ci sarà anche la nuova città di Idylla, che galleggia magicamente nel cielo sopra la landa di Teethof Naros. La nuova città contiene più di venti missioni secondarie e una nuova razza di abitanti. Cinque enormi sotterranei, inoltre, aumenteranno la dotazione di dungeon di Reckoning. Ci saranno anche tre nuove card Twists of Fate, 9 set di armatura inediti, 6 nuovi scudi e 18 nuove armi uniche.

Teeth of Naros sarà disponibile a partire dal 17 Aprile 2012 su Xbox Live, PlayStation Network, Steam e Origin. Costerà 800 Microsoft Points su Xbox 360 e € 9,99 su PS3 e PC. Ricordiamo che il precedente DLC di Kingdoms of Amalur Reckoning, che si chiama The Legend of Dead Kel, è uscito a marzo.

Per tutte le informazioni sul gioco di base vi rimandiamo alla nostra recensione di Kingdoms of Amalur Reckoning.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
StyleB04 Aprile 2012, 15:22 #1
ahimè devo dire che l'ultimo dlc rilasciato mi ha sotto certi aspetti lasciato a bocca asciutta, le lande che ho visitato fino ad ora non son nulla di che e il via generale gli armamenti son scarsini.
spero che con questo si risollevino offrendo qualcosa al top per personaggi di alto livello e non solo roba più mediocre che media.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^