Tech demo next-gen di Final Fantasy rafforza le speranze sulle prossime Xbox e PlayStation

Tech demo next-gen di Final Fantasy rafforza le speranze sulle prossime Xbox e PlayStation

Si chiama Final Fantasy Agni's Philosophy e all'E3 ha lasciato tutti a bocca aperta. Square Enix promette che un giorno tutto questo sarà calcolato in tempo reale da un sistema di gioco. Vediamo qualche dato.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:27 nel canale Videogames
XboxPlaystationSquare EnixMicrosoftSony
 

C'è chi dice che è superiore allo stesso Unreal Engine 4, chi smorza le speranze e sostiene che ancora ne deve passare di acqua sotto i ponti per avere una grafica così dettagliata calcolata in tempo reale. Quel che è certo è che Square Enix ha meravigliato tutti con la demo tecnologica Final Fantasy Agni's Philosophy presentata all'E3.

Il video esalta lo stile tipico di Final Fantasy, anche se non fa riferimento, apparentemente, a un progetto concreto. Vediamo paesaggi ricoperti di sabbia, veicoli, cavalli, un sole cocente che si riflette sui vari ambienti e bandiere che ondeggiano, la barba di un canuto signore renderizzata pelo per pelo, tanti effetti particellari. Il tutto con un dettaglio poligonale semplicemente mai visto fino ad oggi e il tutto, secondo Square Enix, calcolato in tempo reale, anche se non specifica da quale sistema.

Square Enix sostiene che la scena con gli insetti ne contiene 100 mila contemporaneamente, e che ognuno di loro è composto da una mesh poligonale. La GPU calcola, poi, indipendentemente e dinamicamente ciascuna delle traiettorie di questi insetti.

Il produttore nipponico informa che la demo è in esecuzione su PC, ma non vuole fornire le specifiche esatte di questa configurazione. Si limita a dire che ha una GPU in linea con le recenti produzioni attualmente disponibil sul mercato, mentre il consumo di RAM di sistema, a suo dire, è molto elevato.

Il progetto è curato da un nuovo studio chiamato Luminous, diretto dal producer/CTO Yoshihisa Hashimoto, con Akira Iwata come Lead Artist e Takeshi Nozue come direttore creativo.

Secondo le dichiarazioni dei responsabili del team Luminous nella prossima generazione sarà possibile avere giochi con grafica paragonabile a questa senza onerosi costi di produzione e con tempistiche di sviluppo contenute. Usando la loro tecnologia, diversi team di sviluppo saranno in grado di sviluppare videogiochi profondi con grafica in stile Final Fantasy, ma stavolta generata in tempo reale dal sistema. Il nuovo motore grafico è inoltre compatibile con tutti i generi più popolari come RPG, FPS e giochi in prospettiva in terza persona.

Square Enix si limita a dire che questa tecnologia sarà disponibile in un "prossimo futuro", e questo non ci consente di sbilanciarci sulle tempistiche dell'avvento della next-gen. Anche Sony nel 2006 mostrò una sontuosa demo di Killzone 2, per poi deludere le aspettative con il prodotto finale che, benché presenti una delle grafiche migliori di questa generazione, non raggiunge i livelli di quella demo.

Il confronto con Unreal Engine 4, d'altronde, a nostro modo di vedere per il momento non sussiste. Epic e Square Enix vogliono evidenziare al momento il funzionamento della base delle loro tecnologie, poi la qualità finale dipende dai risultati artistici che si vogliono raggiungere e dagli asset utilizzati. Insomma, per il momento si può solo fantasticare...

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sasuke@8111 Giugno 2012, 16:40 #1
spaventoso, sembra un film...
se questa sarà la grafica delle console next gen siamo a cavallo
montanaro7911 Giugno 2012, 16:47 #2
In questo video ho capito che :
- Deckard Cain ne combina una delle sue
- I Talebani hanno invaso final fantasy
- I cani sono stati dopati dalla Unbrela Corpoation
- La protagonista gnocca c'è sempre
- La CocaCola® cura le malattie !

Per il resto dire ambientazione stile "final fatasy" direi che è una esagerazione... piu che altro mi ricorda assassin creed o resident evil..

Meglio questo motore grafico o l' UE4? mha ... solo il tempo potrà dirlo ...
Kino8711 Giugno 2012, 16:56 #3
Ci credo poco che sia Realtime gestibile su una console nextgen... diavolo, faccio fatica a credere che possa essere realtime gestibile su un pc moderno.. ok, magari su un quad-sli o tri-crossfire, ma al dilà di tutto la vedo poco realistica come grafica di un gioco reale prima di qualche anno
korra8811 Giugno 2012, 17:07 #4
Originariamente inviato da: Kino87
Ci credo poco che sia Realtime gestibile su una console nextgen... diavolo, faccio fatica a credere che possa essere realtime gestibile su un pc moderno.. ok, magari su un quad-sli o tri-crossfire, ma al dilà di tutto la vedo poco realistica come grafica di un gioco reale prima di qualche anno


ma guarda che non tutto è pompato all'estremo come i personaggi (purtroppo)..il mondo è parecchio più scadente..guarda dal 0.40 gli scalini e il pavimento..è cubettoso. oppure quando esce fuori il cane, guarda il camion...

a parte questo, impressionante..
Panaro11 Giugno 2012, 17:41 #5
Si si certamente..... come no..... è sicuramente in real time su un 'normale' hardware pc.... che sarà normale nel 2030 però..... -.-"

Ci fosse una generazione di consolle per la quale non fanno saltare fuori mega-super-video in "real time". Quando poi l'eventuale hardware reale sarà disponibile si tornerà subito con i piedi per terra....
calabar11 Giugno 2012, 17:56 #6
Se quanto detto è vero, ci sono diversi motivi per cui non vedremo questa grafica nei giochi delle prossime consolle:
- gestire un gioco e un "video" in tempo reale sono due cose molto differenti. Nel secondo caso possiamo studiare la scena per rientrare nei parametri che ci permettono di elaborarla senza inghippi, nel primo caso no. Inoltre vengono tagliate quelle funzioni di gioco come l'intelligenza artificiale e la gestione del gioco.
- Se la gpu su cui è fatto girare corrisponde ad una top di gamma attuale, temo sia superiore a quanto comunque vedremo montato su quelle consolle.
- La demo richiede molta ram, e sappiamo tutti quanto le consolle siano avare di ram...

C'è però buona speranza di ver girare qualcosa del genere sui pc tra qualche anno...
Lino P11 Giugno 2012, 18:47 #7
Originariamente inviato da: Panaro
Si si certamente..... come no..... è sicuramente in real time su un 'normale' hardware pc.... che sarà normale nel 2030 però..... -.-"

Ci fosse una generazione di consolle per la quale non fanno saltare fuori mega-super-video in "real time". Quando poi l'eventuale hardware reale sarà disponibile si tornerà subito con i piedi per terra....


straquoto.
NiubboXp11 Giugno 2012, 19:14 #8
Originariamente inviato da: montanaro79
In questo video ho capito che :
- Deckard Cain ne combina una delle sue
- I Talebani hanno invaso final fantasy
- I cani sono stati dopati dalla Unbrela Corpoation
- La protagonista gnocca c'è sempre
- La CocaCola® cura le malattie !


hahahaha è la stessa cosa che ho pensato io
korra8811 Giugno 2012, 19:23 #9
Originariamente inviato da: Panaro
Si si certamente..... come no..... è sicuramente in real time su un 'normale' hardware pc.... che sarà normale nel 2030 però..... -.-"

Ci fosse una generazione di consolle per la quale non fanno saltare fuori mega-super-video in "real time". Quando poi l'eventuale hardware reale sarà disponibile si tornerà subito con i piedi per terra....


se la nuova console sony/microsoft non fa girare questo gioco a 1080p 60fps, rimane sullo scaffale per quanto mi riguarda oh mal che vada, 500 e rotti euro risparmiati
Lino P11 Giugno 2012, 19:43 #10
Originariamente inviato da: korra88
se la nuova console sony/microsoft non fa girare questo gioco a 1080p 60fps, rimane sullo scaffale per quanto mi riguarda oh mal che vada, 500 e rotti euro risparmiati


beh, premesso che non si tratta di real time, una console con quella resa dovresti venderla ad un prezzo fuori mercato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^