Take Two registra il marchio 'Rockstar Films'

Take Two registra il marchio 'Rockstar Films'

Crescono le speculazioni riguardo dei film legati a franchise come Grand Theft Auto, Red Dead Redemption o LA Noire.

di Stefano Carnevali pubblicata il , alle 17:25 nel canale Videogames
Grand Theft Auto
 

Computer and Videogames ha rivelato che Take 2 ha registrato il marchio 'Rockstar Films', specificando, in una nota, quello di cui il nuovo brand si occuperà. Vengono citati un pò tutti i tipi di realizzazioni cinematografiche, a partire dai film d'azione, per arrivare a programmi per bambini o documentari d'approfondimento.

Tralasciando la stranezza nel vedere il marchio Rockstar associato a prodotti per l'infanzia o d'educazione, immediate si sono proposte speculazioni a proposito di film legati a brand di successo, come Grand Theft Auto, Red Dead Redemption o LA Noire.

Rockstar, creando il proprio 'settore cinematografico', non è il primo publisher ad addentrarsi nel mondo dei film. A maggio, infatti, Ubisoft ha lanciato il marchio Ubisoft Motion Picture

.
4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
C++Ronaldo08 Luglio 2011, 17:36 #1
voto per GTA ...fosse un film ironico sarebbe grande

magari con Ben Stiller come ladro!
Link ad immagine (click per visualizzarla)


e Martin Lawrence nel ruolo di un nero!

Link ad immagine (click per visualizzarla)
banryu7908 Luglio 2011, 17:54 #2
Io invece voto per il vecchio ManHunt: si potrebbe tirare fouri un bel horror (magari lavorando più sulla trama che puntando a fare lo splatter) sugli snuff movie
Horizont08 Luglio 2011, 20:19 #3
da film d'azione a programmi per bambini


...........................................rofl

del tipo "tutti a lavoro con il kit del piccolo torturatore"
N1hilism11 Luglio 2011, 21:51 #4

un gta film

potrebbe essere comico e splatter, io con Postal ho fatto grasse e immorali risate

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^