Take-Two non abbandona il misterioso progetto 'Agent'

Take-Two non abbandona il misterioso progetto 'Agent'

E' stato rinnovato il controllo sul marchio registrato del gioco di Rockstar North annunciato nel 2007 e, a tutt'oggi, mai presentato

di Stefano Carnevali pubblicata il , alle 17:24 nel canale Videogames
 

Take-two ha rinnovato il trademark per il marchio di Agent, misterioso titolo di Rockstar North annunciato nel 2007 e mai presentato. Ai tempi, si parlò di un nuovo franchise pensato per Playstation 3, che fu confermato in occasione dell'E3 2009.

Secondo l'annuncio ufficiale, Agent avrebbe fatto vestire al giocatore i panni di un agente di controspionaggio, nel bel mezzo della Guerra fredda e degli Anni '70. Un setting sicuramente intrigante e un'idea quantomeno innovativa.

Ma da allora silenzio e mistero. Non si è più saputo nulla a proposito di Agent, se non una laconica conferma di Take-Two che, nel 2011, ammise che il gioco era ancora in lavorazione. Contestualmente, crebbe il dibattito circa la possibilità che il titolo fosse ancora un'esclusiva PS3.

Notizia di questi giorni è il rinnovo del copyright sul marchio Agent (che raffigura la parola 'agent', con una sagoma di pistola a tratteggiare la lettera G). Segno che Take-Two non ha ancora abbandonato il proprio misterioso progetto che, nel 2009, era stato descritto (per bocca di Sam Houser, fondatore di Rockstar) come "il gioco d'azione definitivo, dotato di un'atmosfera unica e di una storia di altissimo livello".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^