Take-Two: la nuova generazione non influirà sulle vendite di GTA V

Take-Two: la nuova generazione non influirà sulle vendite di GTA V

Gran Theft Auto V potrebbe arrivare anche sulle console di nuova generazione, dopo il recente posticipo a settembre.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 10:08 nel canale Videogames
 

Strauss Zelnick, CEO di Take-Two, ha escluso la possibilità che Grand Theft Auto V possa subire un contraccolpo nelle vendite a causa della nuova generazione, come invece era stato ipotizzato nei giorni scorsi da alcuni analisti.

Pur non escludendo la possibilità che il gioco possa approdare anche sui futuri hardware, Zelnick ha precisato che non c'è nulla da temere, perchè quando si tratta di Grand Theft Auto la concorrenza viene semplicemente spazzata via.

"Non c'è un singolo gamer che si priverà di GTA V nella speranza che nell'immediato futuro venga pubblicato qualcosa di meglio. E' destinato a spazzare via tutti e sarà sul mercato a settembre", ha dichiarato con orgoglio nel corso della conference call organizzata con gli investitori e relativa al terzo trimestre dell'anno fiscale.

"Recentemente Rockstar ha insistito nel dire che l'unica ragione del rinvio di Grand Theft Auto V dalla primavera 2013 al 17 settembre è quella di assicurare che il prodotto incontri le aspettative dei consumatori".

Zelnick non è entrato nel merito riguardo ai piani di Take-Two in vista della prossima generazione, ma ha lasciato intendere che la compagnia è già molto attiva sui nuovi hardware di Sony e Microsoft.

"Non possiamo ancora parlare della prossima generazione perchè non possiamo essere noi a discuterne per primi", ha aggiunto. "Stiamo pianificando per quanto possibile e pensiamo di essere posizionati estremamente bene".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^