Taglio di prezzo di PS Vita e costi di sviluppo di PS4: divisione PlayStation ancora in rosso

Taglio di prezzo di PS Vita e costi di sviluppo di PS4: divisione PlayStation ancora in rosso

La divisione gaming di Sony ha riportato perdite per 8 milioni di dollari nel trimestre fiscale relativo ai mesi che vanno da luglio a settembre 2013.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:31 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Il taglio di prezzo di PS Vita e gli ingenti costi di sviluppo di PS4 sono alla base delle perdite della divisione PlayStation per il trimestre fiscale conclusosi lo scorso 30 settembre. È la spiegazione ufficiale della stessa Sony, la quale ha appena pubblicato i suoi risultati finanziari.

PlayStation Vita

Le vendite di PS3, PS2 e PSP sono in calo rispetto al corrispondente periodo del precedente anno fiscale, ma le perdite risultano comunque contenute grazie all'aumento delle vendite di software. Il fatturato complessivo della divisione PlayStation nel trimestre in analisi è di 1,6 miliardi di dollari, che è superiore del 5% rispetto al corrispondente dato del precedente anno fiscale.

Le vendite della divisione gaming incidono per circa il 9% sul business complessivo dell'intero gruppo Sony Corp., che invece genera molto più denaro dai settori home entratinment e dispositivi. Ma Sony Corp. sta affrontando diverse sfide, segno che gli altri suoi segmenti non rendono come in passato: ha dovuto rivedere, infatti, le sue previsioni di profitto per l'intero anno fiscale di circa il 40%, scendendo a 300 milioni di dollari.

Complessivamente, nel trimestre in analisi, Sony Corp. registra un fatturato di 18,1 miliardi di dollari, con perdite però che ammontano a 200 milioni di dollari.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lookgl01 Novembre 2013, 09:32 #1

Ps2?

Qualcuno mi dice gentilmente chi compra ancora oggi una ps2 e magari anche in quale parte del mondo. No perché qui mi sembra che da qualche anno non se ne vedono più. Se quelli di Sony ne producono ancora, da qualche parte dovrebbero esserci, no?
Aenil01 Novembre 2013, 09:59 #2
Originariamente inviato da: lookgl
Qualcuno mi dice gentilmente chi compra ancora oggi una ps2 e magari anche in quale parte del mondo. No perché qui mi sembra che da qualche anno non se ne vedono più. Se quelli di Sony ne producono ancora, da qualche parte dovrebbero esserci, no?


Paesi in via di sviluppo?
m3talm0rph01 Novembre 2013, 12:15 #3
in brasile comprano vagonate di ps2
-Mariello-01 Novembre 2013, 17:19 #4
Originariamente inviato da: lookgl
Qualcuno mi dice gentilmente chi compra ancora oggi una ps2 e magari anche in quale parte del mondo. No perché qui mi sembra che da qualche anno non se ne vedono più. Se quelli di Sony ne producono ancora, da qualche parte dovrebbero esserci, no?


Purtroppo il mondo non è fatto solo di gente che frequenta forum di videogiochi e compra edizioni limitate di giochi a 150 euro al D1...
devil_mcry02 Novembre 2013, 21:18 #5
Originariamente inviato da: -Mariello-
Purtroppo il mondo non è fatto solo di gente che frequenta forum di videogiochi e compra edizioni limitate di giochi a 150 euro al D1...


ciò non toglie che la ps2 è vecchia, io nemmeno pensavo la producessero più...

ormai ti tirano dietro anche la xbox 360 e la ps3

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^