Supreme Commander in beta test da ottobre

Supreme Commander in beta test da ottobre

Gas Powered Games ha annunciato che il beta test del promettente strategico in tempo reale di Chris Taylor inizierà a ottobre.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:26 nel canale Videogames
 
Secondo quanto annunciato attraverso il forum di Supreme Commander Universe, il beta test dell'RTS sviluppato da Gas Powered Games sarà avviato nel corso di ottobre. Chi vorrà partecipare dovrà iscriversi attraverso questo sito, ovvero il "garage" di Gas Powered Games.

Supreme Commander

Il beta test a cui fanno riferimento i ragazzi della software house di Chris Taylor è riservato alla componente multiplayer del gioco. Ricordiamo che Supreme Commander è uno degli RTS più promettenti della prossima stagione videoludica. Il gioco sarà prodotto da THQ e distribuito a partire dai primi mesi del 2007.

Supreme Commander è ambientato in un ipotetico futuro in cui la Terra è vittima di un conflitto su scala globale e dove il potere è conteso tra tre fazioni: la federazione United Earth, umani dotati di armi e veicoli ricalcati da quelli attuali ma in chiave futuristica; Cybran, umani che hanno dei microchip impiantati nelle loro teste e che usano degli enormi robot da combattimento; Aeon, civiltà che ha adottato la tecnologia aliena, con intenzione di sfruttarla sia per scopi pacifici che militari.

La battaglia si svolgerà su una mappa ben più grande rispetto a quella di altri giochi del genere: infatti, elementi quali il tempo di percorrenza di enormi spazi diventeranno fondamentali al fine di imbastire bene le proprie strategie.

Supreme Commander

Il giocatore potrà seguire l'intera partita in una versione rimpicciolita della mappa, per poi poter zoomare sulle zone che gli interessano a seconda delle situazioni. La fase di raccolta delle risorse sarà contemplata, costituendo un parametro fondamentale per la costruzione di una potente e numerosa armata. La costruzione principale resterà comunque il "supreme commander", ovvero un enorme robot che servirà da centro di comando mobile.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
generals11 Settembre 2006, 17:18 #1
Veramente spettacolare, il seguito di total annhilation ci voleva, grandi battaglie, metallo e rottami riciclabile, mappae grandissime, arme di distruzione di massa paurose, non vedo l'ora

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^