Super Mario Run: cosa è successo a un mese dal rilascio

Super Mario Run: cosa è successo a un mese dal rilascio

TheTool ha analizzato l'andamento delle performance di Super Mario Run a un mese dal rilascio.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:21 nel canale Videogames
Nintendo
 

TheTool è un software di tipo Performance-Based App Store Optimization (ASO) che aiuta gli sviluppatori a tracciare le statistiche sulle loro app o giochi al fine di affinare le strategie di marketing. Nel caso di Super Mario Run ha analizzato i dati provenienti dalle nazioni maggiormente rappresentative e li ha usati per costruire un'infografica sull'andamento delle vendite e di altre performance del gioco a un mese dal rilascio su App Store.

Nella sola prima settimana dal momento del rilascio Nintendo ha raggiunto il traguardo dei 50 milioni di download. Super Mario Run ha occupato la prima posizione tra i giochi gratuiti più scaricati per 20 giorni consecutivi in 80 differenti nazioni. Per 15 giorni consecutivi in 50 differenti nazioni, inoltre, è stata l'app (quindi il dato non si riferisce ai soli videogiochi ma trasversalmente a tutte le app) gratuita più scaricata. Ricordiamo che Super Mario Run offre una modalità accessibile gratuitamente con una selezione dei contenuti presenti nell'app a pagamento dal costo di 9,99€.

Super Mario Run è stato il gioco con i maggiori incassi per 5 giorni consecutivi in 20 nazioni e l'app con i maggiori incassi sempre per 5 giorni consecutivi in 10 nazioni. "C'è stato un calo nell'interesse molto marcato, che si spiega con alcune motivazioni molto semplici", ha detto Francisco López, Project Manager di TheTool. "Gli utenti non hanno scritto buone recensioni del gioco: basta vedere come la valutazione media non raggiunga le tre stelline e il sentiment sia molto basso".

Gli utenti non hanno apprezzato la scarsezza di contenuti presenti nella versione gratuita, il modello di business basato su un pagamento una tantum giudicato troppo elevato e la richiesta della connessione a internet per giocare. Per questi motivi ci si aspetta che Nintendo riveda il funzionamento di Super Mario Run nei prossimi mesi con l'obiettivo di ottimizzare i ricavi.

L'infografica mostra chiaramente come, dopo un avvio ampiamente soddisfacente, Super Mario Run sia in calo in tutte le nazioni di riferimento. Stessa tendenza ha riguardato le valutazioni degli utenti, con i soli early adopter che hanno scritto recensioni ampiamente positive. Da notare come, curiosamente, l'Italia appaia solamente una volta nelle statistiche di TheTool, ovvero tra le nazioni dove Super Mario Run è stato valutato più negativamente. Insieme al nostro paese, Russia, Polonia, Malesia e Francia.

Altri dettagli su TheTool si trovano qui. Ricordiamo, infine, che Super Mario Run per Android è previsto per il mese di marzo.

Super Mario Run infografica

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
goku4liv27 Gennaio 2017, 09:56 #1
e che me ne faccio di supermario run quando su android metto un emulatore del supernintendo o del sega megadrive e gioco bene a tutti quei bellissimi giochi come super mario world o sonic della sega
xveilsidex27 Gennaio 2017, 10:22 #2
@goku4liv
Che me ne faccio di una ferrari se posso ugualmente spostarmi con il monopattino?
Ma che ragionamenti sono!?
E' un gioco NUOVO.PUNTO. L'emulatore è altra cosa.
andbad27 Gennaio 2017, 10:52 #3
Beh, vedo che sono stato un buon profeta.
Evidentemente la pensa come me la maggior parte della gente:
- prezzo troppo alto
- necessità di connessione permanente
- nessun aggiornamento ai livelli (o almeno così dissero)

La quantità di livelli nella versione gratuita ci può anche stare, IMHO, ma il resto è inaccettabile (infatti non l'ho acquistato).

By(t)e
Noir7927 Gennaio 2017, 11:18 #4
Trovo questo gioco inutile e noioso rispetto ai classici anche molto datati.
popomer27 Gennaio 2017, 11:32 #5
Originariamente inviato da: goku4liv
e che me ne faccio di supermario run quando su android metto un emulatore del supernintendo o del sega megadrive e gioco bene a tutti quei bellissimi giochi come super mario world o sonic della sega


e' un po' come dire
che ci vado a fare a lavoro se posso rapinare una banca?

comunque il gioco e' una cagata pazzesca
inited27 Gennaio 2017, 11:34 #6
I ragionamenti sono più semplici di quelli delle fonti: vedere il creatore che faceva le smorfie e i sorrisi forzati mimando di giocare con una mano sola mentre andava sui mezzi o mangiava un hamburger è stato percepito come se stesse prendendo in giro il pubblico, anche se probabilmente non lo stava facendo. In più, la gente non voleva l'orrido idraulico italoffensivo, voleva UN GIOCO COME QUELLI CHE L'HANNO RESO POPOLARE, non una specie di contentino che non può darti le stesse sensazioni. Rilasciare questo o un quiz con Mario sarebbe stata la stessa cosa, gli utenti del mercato mobile volevano un platformer a controlli pieni, o un gioco di gare di kart, o un qualsiasi altro tipo di gioco VERO, e si sono sentiti invece umiliati dal ricevere una versione pezzente. Altri giochi di quei contesti hanno dimostrato che, con l'opportuna progettazione specifica per la piattaforma, il risultato è potuto essere ottimale, ma Nintendo non ha voluto fare questo investimento, dimostrando che in realtà non ci tengono.
herger27 Gennaio 2017, 11:39 #7

Ha deluso anche me...

La versione gratuita "dura" al massimo 15 minuti, non vale assolutamente la pena di acquistare a 9,99€ la versione "Full": il gioco rimane comunque troppo veloce e, IMHO, troppo "nerd-oriented". L'unica maniera per farlo durare, infatti, è rifare tutti i livelli finché non si prendono tutte le stelle, ma personalmente NON è il SuperMario che cerco....
Ton90maz27 Gennaio 2017, 11:44 #8
Originariamente inviato da: inited
I ragionamenti sono più semplici di quelli delle fonti: vedere il creatore che faceva le smorfie e i sorrisi forzati mimando di giocare con una mano sola mentre andava sui mezzi o mangiava un hamburger è stato percepito come se stesse prendendo in giro il pubblico, anche se probabilmente non lo stava facendo. In più, la gente non voleva l'orrido idraulico italoffensivo, voleva UN GIOCO COME QUELLI CHE L'HANNO RESO POPOLARE, non una specie di contentino che non può darti le stesse sensazioni. Rilasciare questo o un quiz con Mario sarebbe stata la stessa cosa, gli utenti del mercato mobile volevano un platformer a controlli pieni, o un gioco di gare di kart, o un qualsiasi altro tipo di gioco VERO, e si sono sentiti invece umiliati dal ricevere una versione pezzente. Altri giochi di quei contesti hanno dimostrato che, con l'opportuna progettazione specifica per la piattaforma, il risultato è potuto essere ottimale, ma Nintendo non ha voluto fare questo investimento, dimostrando che in realtà non ci tengono.

Ma quali giochi veri, so io che fine farebbero i giochi veri, anche perchè costerebbero molto di più.
Nurgiachi27 Gennaio 2017, 15:05 #9
Originariamente inviato da: goku4liv
e che me ne faccio di supermario run quando su android metto un emulatore del supernintendo o del sega megadrive e gioco bene a tutti quei bellissimi giochi come super mario world o sonic della sega

Non sopporto il retro-gaming ma con un gamepad ipega la cosa diventa ancor più godibile
inited27 Gennaio 2017, 20:03 #10
Originariamente inviato da: Ton90maz
Ma quali giochi veri, so io che fine farebbero i giochi veri, anche perchè costerebbero molto di più.
Squeenix pare molto convinta con le sue riproposizioni dei vari FF a 15 euro l'uno, e anche per i Dragon Quest. Guarda caso, si tratta di materiale particolarmente gradito da un pubblico sovrapponibile con quello di Mario.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^