Sulle code di Star Wars The Old Republic

Sulle code di Star Wars The Old Republic

BioWare ha aggiornato i giocatori sullo stato delle code per accedere ai server di gioco di Swtor, pubblicando una lista dei server più impegnati.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
Star Wars
 

L'inevitabile popolarità che sta ricevendo Star Wars The Old Republic in questo periodo del lancio ha congestionato l'ingresso ai server di gioco. Ci sono code molto lunghe, in certi casi anche ampiamente superiori alle due ore. Alcuni server, inoltre, sono più impegnati di altri, il che ha indotto BioWare a pubblicare una lista dei server maggiormente occupati, sconsigliando ai giocatori di creare il proprio personaggio su questi server.

Questa è la lista dei server europei su cui si sconsiglia di creare il personaggio, a meno che non si sia disposti ad aspettare a lungo per lo smaltimento della coda:

  • Bloodworthy - EU English - PvP
  • Frostclaw - EU English - PvE
  • Legions of Lettow - EU English - PvP
  • The Red Eclipse - EU English - PvE
  • Tomb of Freedom Nadd - EU English - PvP
  • Darth Revan's Mask - EU German - PvP
  • Darth Traya - EU German - PvP
  • Jar'Kai Sword - EU German - PvP
  • Hrakert Rift - EU French - PvP

BioWare sta lavorando su un fix per risolvere un problema nella gestione delle code: in alcuni casi, infatti, i giocatori vengono disconnessi mentre si trovano in attesa e ciò li costringe a ricominciare nuovamente la coda.

"Molti di coloro che si trovano sui server ufficiali ci chiedono delle soluzioni, e capiamo perfettamente la loro frustrazione", si legge in un comunicato ufficiale di BioWare. "Chiediamo di avere pazienza. Il numero massimo di giocatori che potranno accedere ai server sarà incrementato progressivamente, ma se lo facessimo troppo velocemente molti altri giocatori vorrebbero entrare e il problema persisterebbe. Non crediamo che il problema delle code sui server menzionati si allieverà subito. A coloro che non sono disposti ad aspettare, consigliamo di creare il personaggio su un altro server".

"Stiamo lavorando sulla feature che consente di trasferire i personaggi da un server all'altro, ma al momento non siamo in grado di dire quando sarà disponibile".

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Raghnar-The coWolf-22 Dicembre 2011, 15:20 #1
Ma non hanno previsto questo successo? O_o
Enderedge22 Dicembre 2011, 18:15 #2
La stessa cosa successe all'uscita di WoW .. credo che sia difficile fare previsioni e conseguentemente predisporre il numero di server necessari ... anche perché è cmq fisiologico che ci sarà una "normalizzazione" dopo il primo mese quindi non ha senso approntare server per 2 milioni di giocatori se poi almeno un terzo sono a "rischio" (e con altri titoli tripla A ci sono state perdite nell'ordine di 2/3 dei giocatori che hanno abbandonato il gioco dopo il primo mese)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^