Successo di Call of Duty: vendite record anche per World at War

Successo di Call of Duty: vendite record anche per World at War

Sono state vendute oltre 11 milioni di copie del quinto capitolo di Call of Duty.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:28 nel canale Videogames
Call of Duty
 
Activision Blizzard fa sapere di aver venduto 11 milioni di copie di Call of Duty: World at War, quinto capitolo della serie militare sviluppato da Treyarch. Questo traguardo è stato raggiunto dopo sette mesi dall'ingresso sul mercato. Il precedente capitolo, rilasciato 19 mesi fa, ha raggiunto invece il traguardo delle 13 milioni di copie vendute.

World at War si rifà pesantemente a Modern Warfare, e introduce delle caratteristiche inedite sia sul fronte del single player che su quello del multiplayer. Ad esempio, è adesso possibile bruciare l'erba secca per creare delle tattiche di attacco, mentre l'intelligenza artificiale dei soldati nemici è rivista, considerato che sono adesso più aggressivi e si lanciano in attentati kamikaze. L'atmosfera, inoltre, è più cupa di quella a cui ci hanno abituato i Call of Duty. Ci sono novità anche sul fronte multiplayer, come riportato in questo articolo. Call of Duty: World at War è attualmente disponibile nei formati DS, Wii, PlayStation 2, XBox 360, PlayStation 3 e PC. Sono stati rilasciati anche due map pack.

Come rivelato nelle scorse settimane, Treyarch è adesso al lavoro sul settimo capitolo di Call of Duty, che secondo indiscrezioni sarebbe ambientato durante la Guerra Fredda e contemplerebbe, tra gli scenari di gioco, il Vietnam, l'Africa post-coloniale e Cuba.

Il successo commerciale della serie si rinnoverà sicuramente con Modern Warfare 2, atteso per la prossima stagione natalizia. Secondo previsioni degli analisti di mercato, questo capitolo supererà la soglia delle 11 milioni di copie vendute in soli due mesi. La previsione è formulata tenendo in considerazione la base installata delle console di nuova generazione e i risultati commerciali dei precedenti capitoli. Quei traguardi di vendite sono stati realizzati quando la base installata di XBox 360 e di PlayStation 3 era circa la metà dell'attuale.

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
il_joe17 Giugno 2009, 09:38 #1
a sto giro nessuno si lamenta della pirateria?!?
illu17 Giugno 2009, 09:41 #2
la gente si diverte proprio con poco eh
29Leonardo17 Giugno 2009, 09:48 #3
Originariamente inviato da: illu
la gente si diverte proprio con poco eh


la gente si divertiva anche con pacman..
Aeon1917 Giugno 2009, 09:59 #4
strano, non l'avrei mai detto...
D4N!3L317 Giugno 2009, 10:03 #5
Non vedo l'ora di vedere il COD ambientato in Vietnam , a me WAW è piaciuto checchè se ne dica!!
Masamune17 Giugno 2009, 10:14 #6
senza offesa: come ti permetti di paragonare cod5 a pacman?
i fantasmini di pacman avevano un' AI almeno doppia rispetto ai bot dei cod5!!!

hihihi si scherza, eh! (nn sull' AI)
NigthStalker_8617 Giugno 2009, 10:25 #7
Il gioco è valido...Se non fosse per quei dannatissimi cani!
dotlinux17 Giugno 2009, 10:30 #8
@il_joe
Su console la pirateria c'è solo per chi non le ha.
imperatore_bismark17 Giugno 2009, 10:33 #9
Se con WaW fanno vendite da recor allora col prossimo capitolo è molto probabile che fanno il botto! la serie CoD allarte il terzo capitolo (ke giustamente poteva uscire solo su console) sono tt bellissimi...
Naufr4g017 Giugno 2009, 10:46 #10
W CoD!! Peccato che è assai che non gioco (giocavo al 4)... in multiplayer è eccezionale!
Il single player sembra aggiunto lì per i bambini che vogliono giocare al tiro al bersaglio senza troppi impegni!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^