Subito dump del firmware di PSP Slim & Lite

Subito dump del firmware di PSP Slim & Lite

Gli hacker sono riusciti, in meno di 24 ore, ad effettuare un dump del software di sistema della nuova PSP.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:57 nel canale Videogames
 
L'originale PSP ha uno dei suoi punti di forza, sebbene non sia una caratteristica ufficiale, nella facilità con cui è possibile installare firmware custom, i quali consentono di eseguire software homebrew. I modder, sostanzialmente, riescono a giocare con titoli non ufficiali, realizzati in maniera indipendente da semplici appassionati.

Con la nuova PSP Slim & Lite, in commercio dal 5 settembre, si temeva che Sony avesse rivisto drasticamente le procedure di protezione del software di sistema e che l'esecuzione di software homebrew fosse molto più complessa. In realtà, sembra che le cose non stiano così e che sia già stato fatto un dump del firmware della nuova PSP.

Sostanzialmente, si è provveduto alla copia dei file di sistema di PSP Slim & Lite su un altro dispositivo con la possibilità, quindi, di modificarli liberamente. L'aggiramento della protezione sarebbe stato realizzato dal noto hacker Dark_AleX, il quale ha diffuso un'immagine che testimonia la sua impresa. L'immagine e altre informazioni sull'hacking sono presenti su Maxconsole.

L'esame del firmware, inoltre, conferma la presenza di 66 MB di memoria flash di tipo NAND. Questa caratteristica era stata annunciata ufficialmente da Sony ma era stata messa in dubbio nei giorni scorsi da alcune speculazioni.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
!@ndre@!10 Settembre 2007, 09:06 #1
..la sony ha capito come si conquista il mercato!!!
ShadowThrone10 Settembre 2007, 09:18 #2
la sony ha già perso la guerra con l'avvento di Pandora.
trydent10 Settembre 2007, 09:45 #3
Ma allora perchè non hanno fatto la stessa cosa con la PS3?
Calish Drasith10 Settembre 2007, 09:46 #4
...perso? :°°°°°D
Pah! XD Uno dei punti di forza della Sony è sempre stata la pirateria, rofl...
Gli homebrew sono un'attrattiva notevole per la PSP, una sorta di valore aggiunto...
Fabio77AmdThunder10 Settembre 2007, 09:55 #5
Correggete la News. Il Dump è opera di tale Mathieulh ex collaboratore di Dark Alex (Hacker che ha abbbandonato la scena PSP da qualche mese). Diamo a Cesare quel che è di Cesare.
6duca510 Settembre 2007, 10:35 #6
sempre più interessante questa psp..
Manwë10 Settembre 2007, 10:55 #7
Originariamente inviato da: Fabio77AmdThunder
Correggete la News. Il Dump è opera di tale Mathieulh ex collaboratore di Dark Alex (Hacker che ha abbbandonato la scena PSP da qualche mese). Diamo a Cesare quel che è di Cesare.


E' vero, è stato Math a fare questo dump.
Correggete!!!

Un salutone al vecchio D_A che ha aperto la strada al successo della PSP
Mde7910 Settembre 2007, 11:31 #8
Mi sembrava strano che la Sony avesse messo dei sistemi antipirateria efficienti sulla PSP, l'avrebbe uccisa all'istante.
Sulla PS3 secondo me vogliono massimizzare i profitti.
Tanto anche se vendono poco adesso che ancora sono in perdita o bassi profitti non è un problema, loro puntano sulle lunghe leve del loro HW e del blue ray.
mestesso10 Settembre 2007, 11:53 #9
Ma allora perchè non hanno fatto la stessa cosa con la PS3?


Sulla PS3 puoi installarci Linux di default...indi per cui puoi già fare ciò che vuoi.
Larsen10 Settembre 2007, 12:00 #10
c'e' pero' un dettaglio
il cf ok, sara' utilissimo e spingera' le vendite, ma c'e' un dettaglio
come caspita si installera'?
sulla fat bastava portarla alla 1.50 per farci quello che ti pare, i kernel base di questa nuova pare che non sia piu' il 1.50, ma proprio il 3.60... cioe', senza un downgrade (impossibile per incompatibilita' di kernel) come glielo installi un cf?...
son curioso, sicuramente gli m33 (che hanno gia' annunciato l'arrivo del cf 3.60 m33) avranno trovato un metodo...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^