Studio: spesa per i social game fino a 2,4 miliardi di dollari

Studio: spesa per i social game fino a 2,4 miliardi di dollari

Uno studio realizzato da SuperData stima che il mercato dei social game crescerà del 35% quest'anno e che entro il 2014 supererà i 2 miliadi di dollari solamente negli Stati Uniti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:00 nel canale Videogames
 

Secondo uno studio, la spesa sui social game dei consumer che risiedono negli Stati Uniti è destinata a crescere vertiginosamente a partire da quest'anno all'interno di un trend positivo che è destinato a durare almeno fino al 2014. Sono dati riportati da Gamasutra.

Il mercato dei social game negli Usa è destinato a crescere quest'anno del 35% rispetto al volume raggiunto nel 2010. La spesa complessiva salirà fino a 2,4 miliardi di dollari entro la fine del 2014, secondo lo studio condotto da SuperData.

I dati sono stati collezionati esaminando 1,9 milioni di transazioni realizzate da 320 mila utenti. Sono stati presi in esame 20 differenti social game che si trovano su 20 social network. Gli Stati Uniti non sono l'unica area in cui si sta verificando la rapida ascesa dei social game, visto che nelle nazioni emergenti l'aumento di popolarità è altrettanto significativo.

Un altro studio, condotto da Newzoo e sponsorizzato da GlobalCollect, mostra infatti che l'incremento del numero di giocatori che spendono soldi sui social game in Russia e Brasile è allineato a quello degli Stati Uniti. Questo studio ha coinvolto 20 mila persone residenti tra Brasile, Russia, Messico, Spagna, Stati Uniti e altre nazioni europee chiave. Hanno partecipato al sondaggio giocatori hardcore, giocatori occasionali e giocatori console.

La ricerca ha mostrato come il 50% dei consumer spende soldi in campo videoludico. Secondo la ricerca ci sono 16 milioni di giocatori in Messico, 35 milioni in Brasile e 38 milioni in Russia. Lo studio rileva che i 2/3 delle spese riguarda l'online.

"Chiunque faccia analisi di mercato sta notando che i nuovi modelli di business online e free-to-play stanno crescendo considerevolmente nei mercati emergenti, non solo in termini di numero di giocatori ma anche in spese", ha detto Peter Warman, CEO e fondatore di Newzoo, a Gamasutra. "È interessante vedere finalmente numeri concreti associati ai mercati emergenti e poterli confrontare con quelli riscontrati nei mercati occidentali".

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dartita05 Settembre 2011, 17:28 #1
davvero inspiegabile...
tecno78905 Settembre 2011, 17:34 #2
Originariamente inviato da: dartita
davvero inspiegabile...


beh non tanto inspiegabile quanto un fatto tetro, visto che i social game il più delle volte sono penosi.
Ma all'utente medio credo che gli piaccia connettersi al suo social network preferito e magari farsi una partitina sopra di esso, senza prendere in considerazione giochi pesanti.
ted88pd05 Settembre 2011, 18:13 #3
Che tristezza...
dartita05 Settembre 2011, 18:20 #4
Originariamente inviato da: tecno789
beh non tanto inspiegabile quanto un fatto tetro, visto che i social game il più delle volte sono penosi.
Ma all'utente medio credo che gli piaccia connettersi al suo social network preferito e magari farsi una partitina sopra di esso, senza prendere in considerazione giochi pesanti.


ma su questo sono d'accordo... ma che riescono a spenderci addirittura soldi non me ne capacito :-S ... cosa stanno acquistando? i soldini per comprare i vestitini virtuali ai pupazzetti? roba da pazzi. finché mi dici che sei su un social network e ti vuoi fare una partita veloce ad un giochino flash per me non ci sono problemi... ma quando inizi a buttarci soldi allora inizio a non capire.
Perseverance05 Settembre 2011, 18:28 #5
In realtà capiamo benissimo "tutti", ma dicendolo si offenderebbe!
Gnaffer05 Settembre 2011, 18:38 #6
Neanch'io capivo perchè spendere soldi per un browser game, poi il padre di un mio amico, un giorno, se ne è uscito bello contento dicendo "ragazzi! voi non avete idea di quanto sono forte!!! prima ero sempre io che le prendevo! ma ora che ho speso dei soldi sono diventato imbattibile e sono io che le dò agli altri!! ahahahahahahah".. ha speso qualcosa tipo 300 euro........

... è facilmente intuibile che è una questione di natura "selvaggia": devo per forza di cose essere più forte e figo degli altri!

per me è una delle cose più vergognose che si possa fare
tonyxx05 Settembre 2011, 18:41 #7
Neanch'io capivo perchè spendere soldi per un browser game, poi il padre di un mio amico, un giorno, se ne è uscito bello contento dicendo "ragazzi! voi non avete idea di quanto sono forte!!! prima ero sempre io che le prendevo! ma ora che ho speso dei soldi sono diventato imbattibile e sono io che le dò agli altri!! ahahahahahahah".. ha speso qualcosa tipo 300 euro........



NOOOO!!!!!

ti prego dimmi che non è vero


con quei soldi mi compro ps3 e giochi
tecno78905 Settembre 2011, 18:46 #8
Originariamente inviato da: dartita
ma su questo sono d'accordo... ma che riescono a spenderci addirittura soldi non me ne capacito :-S ... cosa stanno acquistando? i soldini per comprare i vestitini virtuali ai pupazzetti? roba da pazzi. finché mi dici che sei su un social network e ti vuoi fare una partita veloce ad un giochino flash per me non ci sono problemi... ma quando inizi a buttarci soldi allora inizio a non capire.


si roba da pazzi
Gnaffer05 Settembre 2011, 20:44 #9
Originariamente inviato da: tonyxx
NOOOO!!!!!

ti prego dimmi che non è vero

Piacerebbe anche a me dirti che stavo solo scherzando.. ti garantisco che non ho esagerato, 300 euro VERI: gli ho chiesto quanto aveva speso.. pensavo sui 30/40 euro al massimo: "ehmmm.. aspetta fammi pensare... l'armatura, i rubini.. più quello... si circa 250 euro.. però adesso non mi uccide più nessuno!! " dopo un paio di giorni ci ha detto tutto bello felice e gasato di averne messo un'altra cinquantina
tonyxx05 Settembre 2011, 21:29 #10
io da 6 anni che uso il pc ho speso si e no 100 euro in videogiochi (per acquistarli si intende)
io conosco uno che spendeva 50 euro in settimana (in bonus e item) per un mmporg (non wow, ma 4story) e poi dopo un pò si è stufato del gioco e ha smesso di giocare e cancellato il personaggio), è pazzo quello
io ho raggiunto il suo stesso livello senza spendere un 100esimo invece

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^