Steam: Valve introduce la sezione 'Recently Updated' e il player musicale

Steam: Valve introduce la sezione 'Recently Updated' e il player musicale

I giocatori potranno visionare la lista dei giochi aggiornati nell'ultimo periodo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:21 nel canale Videogames
Steam
 

Recently Updated è la nuova sezione di Steam che fornisce indicazioni sui giochi recentemente aggiornati e sulle tipologie di miglioramenti apportati a questi titoli.

Steam Music

"Offre agli sviluppatori un metodo in più per comunicare con i giocatori a proposito dei loro prodotti su Steam", si legge in un comunicato ufficiale di Valve. "Il rilascio pubblico corrisponde al rilascio di uno strumento per gli sviluppatori, che permette loro di aggiornare quest'area e di fornire indicazioni circa il loro ultimo update".

La nuova funzionalità permetterà ai giocatori di tenere facilmente traccia dei giochi aggiornati con nuove caratteristiche, contenuti o patch.

"Grazie alla nuova funzione e ai relativi strumenti per gli sviluppatori, i giocatori possono più facilmente scoprire quali prodotti continuano a essere supportati dagli sviluppatori", dice ancora Valve.

Martedì scorso Valve ha annunciato anche la nuova funzionalità Steam Music, che permetterà ai giocatori di ascoltare musica proveniente dalla propria collezione personale. Il nuovo player visualizzerà informazioni sui brani, gli album e gli artisti, il tutto mentre si continua a giocare. Basterà premere il pulsante centrale del controller durante il gameplay per accedere a tutte le funzionalità del player musicale. A quel punto Steam farà apparire un Overlay, attraverso il quale gli utenti potranno interagire con il player.

Valve con queste mosse vuole evidentemente rimpolpare il suo SteamOS, che ancora risulta carente e arretrato in termini di funzionalità disponibili rispetto alle dashboard degli altri sistemi di intrattenimento.

Al momento il servizio è disponibile solo in beta. Per avere un'opportunità per partecipare al beta test bisogna unirsi a questo gruppo.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
paulgazza10 Febbraio 2014, 14:51 #1
l'inclusione di funzioni multimediali è un obbligo se vogliono puntare al segmento HTPC

da parte mia ho cominciato a usare la funzione streaming in-home
tecnicamente funziona, ma devo ancora provarla in condizioni ottimali prima di darne un giudizio (Atom e Wifi lontano dal router non aiutano...)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^