State of Decay vende 2 milioni di copie, pur senza marketing

State of Decay vende 2 milioni di copie, pur senza marketing

Undead Labs ha annunciato di aver venduto oltre due milioni di copie tra le versioni Xbox 360 e Steam di State of Decay.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Videogames
XboxSteamMicrosoft
 

Questo gioco indipendente ha raggiunto l'importante traguardo delle due milioni di copie vendute, nonostante non sia mai stato pubblicizzato in maniera ufficiale. Undead Labs, infatti, dà il merito ai propri fan per il traguardo ottenuto.

State of Decay

Tantissimi appassionati hanno fatto livestreaming del gioco e questo ha contribuito grandemente a rendere State of Decay un titolo di enorme successo e conosciuto dalle masse. Youtube e Twitch hanno trasformato un titolo Xbox Live Arcade in un blockbuster.

"Non abbiamo fatto né marketing né pubblicità. Ma lo streaming ha aiutato a diffondere il verbo", ha scritto Sanya Weathers, community manager di Undead Labs, sul blog ufficiale. "Vogliamo quindi ringraziare ogni singola persona che ha premuto sul pulsante del download".

Tantissimi video di State of Decay su Youtube contano oltre un milione di visualizzazioni, e questo ha spinto Undead Labs a lavorare in questa direzione invece di spendere ingenti somme per il marketing. È una strategia che un numero sempre maggiore di piccoli sviluppatori sta usando, proprio perché è in grado di mettere in risalto anche i piccoli giochi.

Undead Labs sta adesso lavorando su State of Decay: Year-One Survival Edition per Xbox One e PC, che debutterà nella prossima primavera. Offrirà una grafica migliore, un'interfaccia rifinita e nuovi contenuti. La versione Xbox One, inoltre, alimenterà il fenomeno dello streaming vista l'integrazione di Twitch in questa piattaforma.

State of Decay è una sorta di versione alternativa di The Walking Dead, ovviamente senza licenza. Il giocatore si trova ad agire in un mondo aperto all'interno del quale può decidere liberamente il luogo dove costruire la sua base. Strutture come torri di guardia, giardini, laboratori medici, barricate, e molto altro, possono essere costruite per difendersi contro la popolazione infetta, aiutare i sopravvissuti e recuperare velocemente le risorse.

I giocatori devono organizzare raid negli edifici abbandonati per impossessarsi di acqua, cibo, munizioni e materiali da costruzione. Si possono, poi, incontrare altri gruppi di sopravvissuti con i quali è possibile barattare le risorse o commerciare. Altri personaggi gestiti dall'inteligenza artificiale, inoltre, possono essere arruolati in modo che aiutino nella costruzione della base e nel suo mantenimento.

Il mondo di gioco è grande 16 chilometri quadrati, anche se gran parte sono zone montuose inaccessibili. Pertanto, l'area giocabile è di 8 chilometri quadrati. Ci sono 99 differenti armi in State of Decay, alle quali vanno sommate circa 30 o 40 armi per i combattimenti corpo a corpo.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
beppe9003 Ottobre 2014, 12:58 #1
Giocone!!! Peccato che sia un esclusiva...
Axios200603 Ottobre 2014, 13:06 #2
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
---
Undead Labs sta adesso lavorando su State of Decay: Year-One Survival Edition per Xbox One, che debutterà nella prossima primavera. Offrirà una grafica migliore, un'interfaccia rifinita e nuovi contenuti. La versione Xbox One, inoltre, alimenterà il fenomeno dello streaming vista l'integrazione di Twitch in questa piattaforma.
---



[SIZE="3"][COLOR="Red"]"... plan to release State of Decay: Year One Survival Edition, both digitally on Xbox One and PC/Steam, and at retail, in spring 2015."

E' anche per PC la nuova versione!
[/COLOR][/SIZE]

http://undeadlabs.com/2014/08/news/...rvival-edition/

Includerà:

- I 2 dlc già in vendita, Breakdown e Lifeline
- Next, we’re creating some new content — not an entire DLC’s worth, but a few cool new mission types, new weapons, vehicles, and perhaps a hero or two. We’ll also be making some of your favorite characters from Lifeline (yes, Sasquatch) available as playable characters in Breakdown, and taking some of the new base options from Lifeline and making them available in Breakdown and the core State of Decay game. And then we’ll throw in half an hour of new music from State of Decay composer Jesper Kyd.
beppe9003 Ottobre 2014, 13:15 #3
Originariamente inviato da: Axios2006
[SIZE="3"][COLOR="Red"]"... plan to release State of Decay: Year One Survival Edition, both digitally on Xbox One and PC/Steam, and at retail, in spring 2015."

E' anche per PC la nuova versione!
[/COLOR][/SIZE]

http://undeadlabs.com/2014/08/news/...rvival-edition/

Includerà:

- I 2 dlc già in vendita, Breakdown e Lifeline
- Next, we’re creating some new content — not an entire DLC’s worth, but a few cool new mission types, new weapons, vehicles, and perhaps a hero or two. We’ll also be making some of your favorite characters from Lifeline (yes, Sasquatch) available as playable characters in Breakdown, and taking some of the new base options from Lifeline and making them available in Breakdown and the core State of Decay game. And then we’ll throw in half an hour of new music from State of Decay composer Jesper Kyd.


Siiiiiiiiiiiii grazie della notiziona!!!!!
X360X03 Ottobre 2014, 13:17 #4
Gioco molto interessante ma ho voluto aspettare un'eventuale versione completa visto che tanto di arretrati ne ho pure troppi.
Saputo che esce questa remaster me lo prenderò certamente dopo primavera al primo sconto buono.
nardustyle03 Ottobre 2014, 13:45 #5
non male preso con i saldi steam, 5 euro , però dopo un po è ripetitivo...

diciamo che non è un giocone ma si fà finire volentieri
Yakkuz03 Ottobre 2014, 14:57 #6
L'ho giocato volentieri (la versione liscia, senza DLC), ed è piacevole, ma come hanno già detto, dopo un po' diventa ripetitivo e, moddandolo un po', mi sono reso conto che ci sono dei bug non ovvi che spezzano la varietà delle quest disponibili e un po' di roba "Unfinished" che praticamente non funziona o non funziona come dovrebbe.

Più che aggiungere nuovi contenuti, dovrebbero rivedere e rifinire quello che c'è, perché le potenzialità sono altissime e basterebbe vedere i fix dei modders e implementarli, visto che sono così grati alla community.

Speriamo.
macphisto04 Ottobre 2014, 09:48 #7
Se avesse una modalità Multi Player sarebbe veramente completo.

Per il resto grande atmosfera e se si è appassionati di The Walking Dead sicuramente questa è la trasposizione, pur non ufficiale, migliore.

Chiaramente manca anche la balestra (almeno fino a dove sono arrivato io)
Axios200604 Ottobre 2014, 10:08 #8
Originariamente inviato da: macphisto
Se avesse una modalità Multi Player sarebbe veramente completo.

Per il resto grande atmosfera e se si è appassionati di The Walking Dead sicuramente questa è la trasposizione, pur non ufficiale, migliore.

Chiaramente manca anche la balestra (almeno fino a dove sono arrivato io)


La balestra era stata implementata ma poi è stata disattivata.

Sul forum ufficiale trovi il mod che la riabilita.
sbudellaman04 Ottobre 2014, 12:30 #9
Una dimostrazione di come investendo i $ per fare il gioco si ottengono ottimi risultati anche senza marketing... invece di investire solo in marketing e riproporre la stessa minestra ogni anno con qualche arma inutile e bug in più, assieme a millemila dlc.
moicano6804 Ottobre 2014, 15:01 #10
mi è piaciuto un sacco...specialmente..il guioco liscio..meno le 2 espansioni..specie l'ultima lifeline..troppo caotica e non ti lascia il tempo per fare esplorazione..infatti la ho mollata li per ora..mi auguro che i nuovi co9ntenuti verranno rilasciati anche per chi li ha sostenuti comrpando il gioco base e i 2 dlc , senza dover per forza ricomrparsi tutto..mi auguravo rilasciassero il seguito al posto di questa GOTY

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^