Starcraft II Hots adesso giocabile

Starcraft II Hots adesso giocabile

La nuova espansione racconta le gesta di Kerrigan in una campagna intrisa di vendetta e aggiunge nuove caratteristiche alla modalità multigiocatore di Starcraft II.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:49 nel canale Videogames
 

Giorni molto intensi per il gaming PC/mac: dopo il farraginoso lancio di SimCity, infatti, ecco che arriva anche Starcraft II Heart of the Swarm, la seconda parte della trilogia dell'RTS Blizzard. A differenza del gestionale Maxis, non si registrano problemi di intasamento dei server di gioco per il lancio di Hots, che è già giocabile nella gran parte dei territori, Italia compresa.

Starcraft II Heart of the Swarm

I giocatori possono ora acquistare Heart of the Swarm nei negozi di Stati Uniti, Canada, Europa, Russia, Corea del Sud, Australia, Nuova Zelanda, Sudest asiatico, Messico, Cile, Brasile, Taiwan, Hong Kong e Macao, oppure digitalmente attraverso il sito ufficiale del gioco, mentre i dettagli sulla pubblicazione in Cina verranno annunciati in futuro.

“Heart of the Swarm migliora ogni aspetto di StarCraft II”, ha dichiarato Mike Morhaime, presidente e co-fondatore di Blizzard Entertainment. “Oltre alla campagna di Kerrigan e le nuove unità e mappe multigiocatore, riteniamo che i giocatori apprezzeranno moltissimo le novità online e le nuove caratteristiche che rendono StarCraft II ancora più divertente da giocare e facile da imparare”.

Heart of the Swarm riprende la storia di StarCraft II laddove Wings of Liberty l’aveva lasciata, concentrandosi sulle avventure di Kerrigan impegnata a radunare lo Sciame e a ottenere la propria vendetta su Arcturus Mengsk. Nel corso delle oltre 20 missioni della campagna, i giocatori seguiranno Kerrigan mentre attraversa la galassia, espandendo il proprio esercito con numerose specie zerg. Kerrigan diventerà sempre più potente di missione in missione e i giocatori potranno personalizzarla con nuove abilità, facendo evolvere numerose stirpi zerg in nuove sottospecie adattabili al proprio stile di gioco.

Nuove armi debutteranno nel multigiocatore di Heart of the Swarm, come le nuove unità Hellbat terran, gli Ospiti dello Sciame zerg e le Tempeste Protoss, mentre alcune unità già esistenti in Wings of Liberty verranno aggiornate con nuove abilità. Nuove caratteristiche miglioreranno l’esperienza di gioco, inclusi i sistemi di club e clan; il matchmaking non classificato; il Gioco globale, che permette ai giocatori di affrontare avversari da altre regioni di gioco; il tracciamento di statistiche addizionali; miglioramenti dell’interfaccia utente; fisica in gioco migliorata, per battaglie dall’aspetto più cruento; replay multigiocatore, per guardare i replay gli amici; un sistema di progressione, che offre ai giocatori di Heart of the Swarm un nuovo modo per personalizzare i propri profili online.

In redazione è già arrivata l'edizione da collezione di Heart of the Swarm, come potete vedere dalla foto riportata in questa pagina. All'interno della confezione si trova la versione completa del gioco su DVD-ROM, DVD e Blu-Ray “Dietro le quinte”, la colonna sonora su CD, il libro illustrato di Heart of the Swarm e il tappetino per il mouse Zerg Rush. Questa versione di Hots viene venduta al prezzo suggerito di 69,99 €.

Pubblicheremo nei prossimi giorni la nostra recensione di Heart of the Swarm.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ronthalas12 Marzo 2013, 15:28 #1
come dire... sbavo come uno zerg... in attesa portare a casa la confezione!
mirkonorroz12 Marzo 2013, 17:01 #2
Io ogni volta che sento parlare di prezzo [U]suggerito[/U] mi sento stranito: un concetto cosi' pacato che sfocia il piu' delle volte in un prezzo da infarto. Un bel contrasto
Cappej12 Marzo 2013, 17:26 #3
il filmato è qualcosa di incredibile... veramente bello! Credo che in Full HD pesi tanto quanto la prima installazione di Starcraft fatta sul vecchio PII 350 mhz...
nicacin12 Marzo 2013, 18:16 #4
Da Protoss sono abbastanza deluso, hanno nerfato tutte le unità nuove e le unità Zerg sono scandalosamente potenti
Notturnia12 Marzo 2013, 20:18 #5
miserialadra..

stavo pensando di comprarlo e poi ho letto meglio.. espansione.. devo comprare anche il resto per usarlo.. che due..

mi sa che attendo che sistemino sim city.. uffi.. anche questo era uno dei giochi di gioventù.. ma non ho voglia di comprare anche Wings of Liberty..

amen.. aspetterò..
kisono12 Marzo 2013, 21:44 #6
Io ti consiglio di prenderlo il 2... Sopratutto se è ancora in sconto XD
Turin13 Marzo 2013, 00:47 #7
Originariamente inviato da: nicacin
Da Protoss sono abbastanza deluso, hanno nerfato tutte le unità nuove e le unità Zerg sono scandalosamente potenti

? Non mi risulta né l'una né l'altra cosa.
Originariamente inviato da: Notturnia
miserialadra..

stavo pensando di comprarlo e poi ho letto meglio.. espansione.. devo comprare anche il resto per usarlo.. che due..

mi sa che attendo che sistemino sim city.. uffi.. anche questo era uno dei giochi di gioventù.. ma non ho voglia di comprare anche Wings of Liberty..

amen.. aspetterò..


Presi insieme costano come un gioco nuovo (55-60€) e la campagna di WOL è ben fatta. Poi se ti interessa il multi... c'è da giocare per anni.
r134813 Marzo 2013, 02:33 #8
Originariamente inviato da: nicacin
Da Protoss sono abbastanza deluso, hanno nerfato tutte le unità nuove e le unità Zerg sono scandalosamente potenti


Mah, alla presentazone hanno fatto un mini torneo ed in finale era Protoss vs. Protoss (Grubby vs. White_Ra) quindi non mi lamenterei più di tanto...
Notturnia13 Marzo 2013, 09:02 #9
se la figlia mi lascia del tempo allora vedo di pensarci un po' su.. è uno dei giochi di infanzia :-D hehe
Baboo8513 Marzo 2013, 09:30 #10
Se lo possono tenere.

Pagare un'espansione/DLC come un gioco completo e' ridicolo. Gia' solo questo dovrebbe far ragionare molte persone...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^