Star Wars The Old Republic potrebbe costare oltre 80 milioni di dollari

Star Wars The Old Republic potrebbe costare oltre 80 milioni di dollari

E' quanto emerge dalle previsioni di Michael Pacther, analista di Wedbush Securities. A LucasArts andrebbe circa il 33% dei profitti.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:37 nel canale Videogames
Star Wars
 

Secondo Michael Pacther, analista di Wedbush Securities, l'investimento di Electronic Arts nello sviluppo di Star Wars: The Old Republic potrebbe superare gli 80 milioni di dollari.

"L'investimento per il MMO di Star Wars è significativo. Secondo i termini dell'accordo con LucasArts, EA doveva pagare una royalty, ma era anche tenuta a fronteggiare tutti i costi di sviluppo, il marketing e i costi di distribuzione, così come le spese per l'allestimento dei server utilizzati nel gioco. Abbiamo stimato che la quota di LucasArts nei ricavi è del 33%, dopo che EA avrà recuperato il suo investimento nello sviluppo. Considerato che il titolo è in lavorazione da oltre quattro anni, con circa 200 sviluppatori impegnati full-time, abbiamo previsto che l'investimento di EA superi gli 80 milioni di dollari", ha dichiarato Pacther nel corso di un'intervista rilasciata a IndustryGamers.

"EA sosterrà le spese di marketing per il gioco, e abbiamo stimato che tra la produzione, il marketing e la distribuzione saranno investiti circa 20 milioni; il che significa che a quota due milioni di unità vendute, EA genererà 60 milioni di profitto sulla vendita dei DVD".

Pacther concorda anche sul fatto che il publisher non abbia necessità di raggiungere un elevato numero di sottoscrizioni per ottenere guadagno.

"Abbiamo previsto che EA coprirà i suoi costi e raggiungerà il break even a quota 500.000 sottoscrizioni, il che significa che con 1.5 milioni di utenti iscritti, EA otterrà 1 milione di sottoscrizioni che generano profitto".

Vi ricordiamo che il lancio è attualmente pianificato per la seconda metà del 2011.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Aegon10 Maggio 2011, 12:39 #1
Se 500.000 sottoscrizioni bastano a coprire le spese, mi chiedo a quanti fantamiliardi ammontino gli utili netti della Blizzard con World of Warcraft...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^