Star Wars Knights of the Old Republic adesso disponibile per iPad

Star Wars Knights of the Old Republic adesso disponibile per iPad

È adesso possibile acquistare dall'App Store quello che è considerato come uno dei migliori giochi di ruolo di sempre.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:23 nel canale Videogames
iPadStar WarsApple
 

Il classico gioco di ruolo uscito su Xbox e PC nel 2003 è adesso disponibile anche nel formato iPad. La nuova versione è stata ottimizzata per il sistema di interfacciamento via touch screen e contiene tutti i contenuti del gioco originale. È stata sviluppata da Aspyr Media, software house specializzata nel porting di giochi da PC a Mac.

Star Wars Knights of the Old Republic

Su iPad si hanno gli otto pianeti della versione originale, lo stesso livello di personalizzazione dei personaggi e tutti i parlati.

Molti fan considerano ancora oggi Knights of the Old Republic come una delle migliori trasposizioni videoludiche di Star Wars. Dava grande libertà al giocatore, presentava una storia ben scritta, ottima caratterizzazione dei personaggi e un gameplay solido.

Sviluppato da BioWare, si affermò come uno dei migliori videogiochi di quella stagione con una valutazione su Metacritic di 94/100. Nel 2004 fu prodotto un seguito, Star Wars: Knights of the Old Republic II — The Sith Lords, ma si verificò un passaggio di consegne da BioWare a Obsidian Entertainment che non ebbe benefici sulla qualità del gioco.

Nel 2011, Electronic Arts e BioWare hanno rilanciato la serie con il MMORPG Star Wars The Old Republic, che ha attraversato alterne vicende e ha poi subito un cambiamento al modello di business, passando al free to play.

A maggio, infine, Electronic Arts ha annunciato di aver acquisito i diritti per la produzione di videogiochi su Star Wars, dopo la chiusura di LucasArts da parte di Disney. Con l'E3 ormai alle porte, molti si aspettano un annuncio a tema Kotor, magari di un nuovo gioco single player affidato ancora una volta a BioWare.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Eraser|8531 Maggio 2013, 10:10 #1
sperando arrivi anche su android..
Red Baron 8031 Maggio 2013, 11:18 #2
E' stato davvero un gran bel gioco. Giocato dall'inizio alla fine. Il secondo era non male ma non era all'altezza del primo. Sinceramente l'MMORPG neanche l'ho preso. La mania di questi ROG online solo è deprimente. Spero vivamente che con la fine di LucasArts ed il passaggio nelle mani di altri si ritorni ai fasti di un tempo. L'universo di SW ha molto da offrire.
leolas31 Maggio 2013, 16:36 #3
se non l'avessi già per pc, lo prenderei assolutamente, è uno dei miei giochi preferiti in assoluto

mi fa piacere che stiano sviluppando versioni per ipad, potrebbe significare davvero che ne uscirà uno nuovo per pc!!!!
Red Baron 8031 Maggio 2013, 16:37 #4
Originariamente inviato da: leolas
se non l'avessi già per pc, lo prenderei assolutamente, è uno dei miei giochi preferiti in assoluto

mi fa piacere che stiano sviluppando versioni per ipad, potrebbe significare davvero che ne uscirà uno nuovo per pc!!!!


Speriamo davvero.
Raghnar-The coWolf-31 Maggio 2013, 16:59 #5
Bellissimo, ma questi porting venduti a 14.99 e 9.99 fanno ridere...

Anzichè comprare la versione originale PC a 3 €, puoi comprare la versione su un mezzo "di fortuna" a 5 volte il prezzo...
banryu7931 Maggio 2013, 23:44 #6
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Bellissimo, ma questi porting venduti a 14.99 e 9.99 fanno ridere...

Anzichè comprare la versione originale PC a 3 €, puoi comprare la versione su un mezzo "di fortuna" a 5 volte il prezzo...

E' il business, dolcezza [SIZE="1"][semicit.][/SIZE]
Archangel25601 Giugno 2013, 10:33 #7

Kotor 2...

Il secondo capitolo, affidato ad Obsidian, per quanto mi riguarda è superiore al primo (che resta comunque un gran gioco). Sicuramente non stravolge la formula di gioco (anzi, per molte cose è un semplice copia/incolla), è funestato da una montagna di bug e per problemi di budget molti contenuti sono stati tagliati e il finale è piuttosto confusionario, ma come qualità della scrittura e del ruolismo per me sta su un altro piano, le scelte non sono bianco o nero come nel primo episodio o come nella maggior parte dei titoli attuali (mi viene in mente Mass Effect, ad esempio), ma i confini di ciò che è giusto e ciò che è sbagliato sono molto più sfumati. E l'emblema di questa zona grigia di incertezza morale è ovviamente Kreia, per me uno dei personaggi meglio riusciti in un GdR.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^