Star Wars Battlefront sarà il primo gioco a supportare Dolby Atmos

Star Wars Battlefront sarà il primo gioco a supportare Dolby Atmos

Star Wars Battlefront supporterà la tecnologia di posizionamento 3D dell'audio di Dolby Labs.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:31 nel canale Videogames
Electronic ArtsStar Wars
 

Dolby Labs ha annunciato che Star Wars Battlefront sarà il primo gioco a supportare la tecnologia di posizionamento 3D dell'audio Dolby Atmos. Grazie a questa tecnologia, ogni oggetto presente nella scena di gioco, come lo può essere un'auto in movimento, un razzo o una tigre pronta ad attaccare, gode di un effetto sonoro indipendente.

Star Wars Battlefront

Si tratta della nuova tecnologia di audio a oggetti, introdotta per la prima volta nel cinema nel 2012. Atmos può gestire fino a 118 oggetti, per un totale di 128 elementi audio. È retrocompatibile con i sistemi precedenti, anche se la tecnologia è in grado di scalare fino a ben 64 diffusori. Per poterla sfruttare al meglio, dunque, sarebbe preferibile installare almeno dei diffusori sul soffitto.

In questo modo il suono si posiziona in maniera esatta sulla base al movimento dell'oggetto. Ciò rende questi suoni molto più realistici e avvolgenti rispetto a quanto erano capaci di offrire le tecnologie precedenti, che si limitavano ad assegnare i suoni ai canali disponibili, per esempio ai diffusori alla destra o alla sinistra dello spettatore.

Grazie a Dolby Atmos sarà dunque possibile sentire il suono provenire da ogni angolo del locale in cui si sta giocando. Quando si è a bordo di un AT-AT, ad esempio, si sente il rumore delle varie componenti del veicolo che collidono tra di loro provenire da una parte, e il suono assordante del motore tutto intorno.

Dolby spiega che lo sviluppo di un sistema di gioco complesso come quello di Star Wars Battlefront richiede molto tempo, ma anticipa che in futuro ci saranno annunci su Dolby Atmos che riguarderanno altri giochi. "Dolby ha una lunga tradizione all'interno del gaming, come sanno i giocatori. Molti dei migliori videogiochi sono stati offerti con il supporto Dolby Surround".

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Benna8007 Maggio 2015, 16:38 #1
Tutto ciò ha molto senso: ci danno una feature come questa, dove per sfrutarla a dovere servono almeno dei diffusori sul soffitto (chi non ha una stanza in cui avvitare dei diffusori sul soffitto dico io) e in compenso ti levano l'aiming tradizionali degli FPS.

Non fa una piega questa scelta decisionale

PaulGuru07 Maggio 2015, 16:46 #2
Originariamente inviato da: Benna80
Tutto ciò ha molto senso: ci danno una feature come questa, dove per sfrutarla a dovere servono almeno dei diffusori sul soffitto (chi non ha una stanza in cui avvitare dei diffusori sul soffitto dico io) e in compenso ti levano l'aiming tradizionali degli FPS.

Non fa una piega questa scelta decisionale


Non sono necessari i diffusori.
Mai sentito parlare di surround virtuale su cuffie ? Tu che hai pure una scheda dotata di esso dovresti saperne qualcosa.
Benna8007 Maggio 2015, 16:50 #3
Originariamente inviato da: PaulGuru
Non sono necessari i diffusori.
Mai sentito parlare di surround virtuale su cuffie ?


Certo che ne ho sentito parlare, e dal momento che è virtuale significa che in mancanza di uno speaker la posizione viene interpolata rispetto ai diffusori reali. Stiamo quindi parlando di approssimazioni.

Un po come funziona ora con il suono stereo che viene virtualizzato a 5.1, per me che bazzico anche nel mondo dell'HT sono tutti giochini che lascio ad altri
icoborg07 Maggio 2015, 16:55 #4
Originariamente inviato da: PaulGuru
Non sono necessari i diffusori.
Mai sentito parlare di surround virtuale su cuffie ? Tu che hai pure una scheda dotata di esso dovresti saperne qualcosa.


tipo l'astrologia?
Kyo7207 Maggio 2015, 17:05 #5
Ho l'Onkyo 636 aggiornato con l'Atmos...stavo quasi pensando a montare i due diffusori supplementari (la soluzione delle casse riflettenti da mettere sopra ai tradizionali diffusori non mi convince molto). Lo spazio c'e', rimane da studiare una soluzione a controsoffitto e il "gioco" e' fatto ^_^
wwanno07 Maggio 2015, 17:25 #6
su su ragazzi non fate così!
avrà i suoi difetti e le sue scelte di stile discutibili, ma non fate così.
sarà sicuramente un giocone, anzi vado a fare 4 o 5 preoder.

da chi è fatto?. . . ahhhh ok come non detto. . . scaffale.
hexaae07 Maggio 2015, 21:02 #7
Grandi tecnologie... ...ata di gioco (il solito banale MULTI con campagna single praticamente inesistente è già una garanzia su come sprecare l'ennesima licenza dell'universo SW, che sarebbe potuta essere qualcosa di epocale)?
Chi vuole scommettere?
Abufinzio07 Maggio 2015, 22:58 #8
Originariamente inviato da: Benna80
Certo che ne ho sentito parlare, e dal momento che è virtuale significa che in mancanza di uno speaker la posizione viene interpolata rispetto ai diffusori reali. Stiamo quindi parlando di approssimazioni.

Un po come funziona ora con il suono stereo che viene virtualizzato a 5.1, per me che bazzico anche nel mondo dell'HT sono tutti giochini che lascio ad altri



ti faccio una domanda: Quante orecchie hai?
se rispondi giusto capirai che il 5.1, 6.1, fava.1 e compagnia bella non servono a nulla per un preciso puntamento della sorgente sonora
esempio: in cuffia, left 4 dead, miro (e prendo) i nemici che si nascondono nei cespugli, anche se non li vedo
harlock1007 Maggio 2015, 23:48 #9
ot,
Sto banner maledetto samsung ha rotto il pazzo.
PaulGuru08 Maggio 2015, 08:50 #10
Originariamente inviato da: Benna80
Certo che ne ho sentito parlare, e dal momento che è virtuale significa che in mancanza di uno speaker la posizione viene interpolata rispetto ai diffusori reali. Stiamo quindi parlando di approssimazioni.

Un po come funziona ora con il suono stereo che viene virtualizzato a 5.1, per me che bazzico anche nel mondo dell'HT sono tutti giochini che lascio ad altri

Al posto di usare il software esterno ti permetterebbe di usare quello integrato nel gioco.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^