Stacking in arrivo su PC

Stacking in arrivo su PC

Il puzzle adventure con protagonista una matrioska arriverà prossimamente su Steam.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:13 nel canale Videogames
Steam
 

Uscito nello scorso febbraio nei formati PlayStation 3 e Xbox 360, Stacking è uno dei puzzle game più acclamati del 2011, anche perché viene venduto a prezzo budget. Il gioco è ideato da Tim Schafer, autore di Day of the Tentacle, Full Throttle, Grim Fandango, Psychonauts, e da Lee Petty, direttore artistico di Double Fine Productions.

Double Fine ha confermato di essere al lavoro sulla versione PC di Stacking, che arriverà su Steam prossimamente.

Stacking

Il giocatore prende il controllo di una bambolina, Charlie Blackmore, che tenta di riunire la sua famiglia costretta a lavorare per un industriale malvagio conosciuto come Il Barone. Charlie è in grado di saltare dentro le bambole più grandi di lui e di controllarle. A seconda delle bambole in cui si trova Charlie può avere specifici poteri speciali, che gli consentono di risolvere gli enigmi e di portare a termine le missioni.

Alcune bambole sbloccano le porte, altre consentono di galleggiare fino a una posizione sopraelevata, altre ancora attirano altre bambole. Il giocatore è sempre in grado di impilare una serie di bambole o di liberarsi di quelle in cui si trova. I giocatori vengono ricompensati a seconda delle missioni principali e secondarie risolte. I premi possono essere visualizzati attraverso diorami realizzati da un amico di Charlie, Levi.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala19 Dicembre 2011, 10:25 #1
Sto giochino sembra divertente a vedere il trailer su ytube
HIVE mind20 Dicembre 2011, 10:34 #2
gia, potrei rispolverare addirittura il mio vecchio amd 3200 e girerebbe cmq una favola

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^