Square Enix rilascia nuovo trailer per lancio Dungeon Siege III

Square Enix rilascia nuovo trailer per lancio Dungeon Siege III

La versione definitiva del gioco sarà lanciata il prossimo venerdì. Promette co-op con altri tre amici permettendo di entrare e uscire dal gioco in qualsiasi istante.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:15 nel canale Videogames
Square Enix
 

In questa pagina potete vedere il trailer di lancio in italiano di Dungeon Siege III. Il terzo capitolo della serie iniziata da Gas Powered Games è sviluppato da Obsidian Entertainment, il team diretto da Feargus Urquhart e Chris Avellone, e sarà disponibile nei negozi da venerdì nei formati PC, PlayStation 3 e XBox 360.

Il delicato equilibrio di potere tra il regno dei potenti e le fazioni EHB è ormai irreparabilmente lacerato. Il giocatore impersona uno dei pochi membri della 10a legione rimasti a proteggere il regno. Si potrà personalizzare il proprio alter ego con tante classi e abilità. Durante l'avventura si potranno reclutare compagni con personalità e abilità differenti e si prenderanno decisioni da cui dipenderanno le sorti dell'alleanza e il culmine della storia.

Dungeon Siege III consente di giocare in co-op con altri tre amici permettendo di entrare e uscire dal gioco in qualsiasi istante.

La serie Dungeon Siege è stata ideata da Chris Taylor (Total Annihilation, Supreme Commander) passa quindi allo sviluppatore di Kotor 2, Neverwinter Nights 2, Alpha Protocol e Fallout New Vegas. Taylor però non è direttamente coinvolto nello sviluppo di Dungeon Siege III, per il quale si limita a un ruolo di consulente speciale per lo sviluppo del gioco.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
indio6817 Giugno 2011, 15:20 #1
Provata la demo mi pèare una porcata immane...povero Dungeon Siege...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^