Square Enix annuncia Life is Strange

Square Enix annuncia Life is Strange

Dal team che ha sfornato l'ottimo Remember Me, arriva un altro titolo che punta tutto sull'originalità.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:34 nel canale Videogames
Square Enix
 

Square Enix annuncia Life is Strange, una nuova avventura digitale a episodi destinata a PC, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One. Life is Strange è sviluppata da Dontnod Entertainment, il gruppo che ha guadagnato notorietà grazie a Remember Me.

Life is Strange

Il gioco è ambientato nella città immaginaria di Arcadia Bay, in Oregon. Dopo 5 anni, la studentessa Max Caulfield torna nella sua città natale e ritrova la sua migliore amica, Chloe. Di nuovo insieme, le due amiche cercheranno di scoprire la verità dietro alla misteriosa sparizione della loro compagna di classe Rachel Amber.

Life is Strange offrirà uno stile ispirato alle vignette disegnate a mano e una storia coinvolgente in cui le decisioni prese dai giocatori e le loro conseguenze saranno determinanti nella successione degli avvenimenti. All'inizio del gioco, inoltre, Max si renderà conto di possedere un potere speciale: la capacità di riavvolgere il tempo. Questa abilità permetterà ai giocatori di condizionare la trama e modificarne lo svolgimento.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
cruelboy11 Agosto 2014, 20:23 #1
All'inizio del gioco, inoltre, Max si renderà conto di possedere un potere speciale: la capacità di riavvolgere il tempo.


bon ... un nuovo simulatore di videoregistratori?
ok, spero vivamente che l'originalità non stia "tutta" concentrata li eh
Freaxxx11 Agosto 2014, 21:44 #2
le decisioni prese dai giocatori e le loro conseguenze saranno determinanti nella successione degli avvenimenti.


Ogni volta che si dice qualcosa del genere riguardo ad un videogioco ne esce una trama piatta e sui binari che più piatta non si può .
stelestele12 Agosto 2014, 00:13 #3
Si, queste poche righe di presentazione non entusiasmano nemmeno me... ma per un team che ha creato un gioco che ho giocato, rigiocato e amato... ho un pregiudizio altamente positivo.
emilianononparla12 Agosto 2014, 10:32 #4
Una nuova avventura digitale a episodi destinata a PC: praticamente come vedere il trono di spade solo che paghi per ogni episodio.
Un filone che sta spopolando: payperviewgaming.
Lord Infamia12 Agosto 2014, 18:31 #5
A parte il fatto che forse siamo di fronte al primo caso di rilievo di "videogame" TELEFilm interattivo, vediamo quali sono queste mirabolanti caratteristiche che rendono il gioco originale...
[LIST]
[*]Storia coinvolgente con scelte che influenzano la storia:
Promessa troppo spesso non mantenuta (perché limitarsi a un paio di finali diversi non è influenzare la storia): vedere cammello, pagare moneta.
[*]Stile ispirato a vignette disegnate a mano:
Potrei citare vagonate di giochi con fondali (e non solo) disegnati a mano oppure ispirati ai fumetti. Un esempio? Viewtiful Joe, che tra l'altro ha anche il potere di modificare il flusso del tempo (anche se in questo caso si può solo rallentarlo o accelerarlo)
[*]Potere di riavvolgere il tempo:
Eggià, proprio una caratteristica mai vista in un videogioco...
Roba da GOTY... 2008! (e Braid non è stato né il primo né l'unico, oltre ai 2 esempi citati sulla pagina wiki, ricordiamo anche il sempre sottovalutato Majora's Mask)
E poi: ma siamo proprio sicuri che il giocatore potrà riavvolgere il tempo, oppure si tratterà dell'ennesimo caso di script in-game (o peggio ancora, di una magia delle cutscenes Link ad immagine (click per visualizzarla) )?
[/LIST]
pff13 Agosto 2014, 00:31 #6
Originariamente inviato da: emilianononparla
Una nuova avventura digitale a episodi destinata a PC: praticamente come vedere il trono di spade solo che paghi per ogni episodio.
Un filone che sta spopolando: payperviewgaming.


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^