Splinter Cell Blacklist posticipato all'estate

Splinter Cell Blacklist posticipato all'estate

Il rilascio del sesto capitolo di Spinterl Cell non è più previsto per la primavera.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:11 nel canale Videogames
 

Ubisoft ha annunciato una nuova data di rilascio per Splinter Cell Blacklist: quella del 20 agosto 2013. La nuova data viene confermata con il trailer di Blacklist che potete vedere in calce alla news e costituisce un aggiornamento rispetto alla data di rilascio precedentemente indicata, fissata nella primavera.

Splinter Cell Blacklist

Ubisoft considera Blacklist come il più ambizioso Splinter Cell di sempre. Il gioco vede Sam Fisher, adesso con la voce dell'attore Eric Johnson nella versione in lingua originale, nei panni del leader della nuova quarta unità Echelon: un gruppo clandestino che risponde unicamente al Presidente degli Stati Uniti.

Si tratta del primo Splinter Cell sviluppato da Ubisoft Toronto e comprende le modalità di gioco single player, co-op e multiplayer Spie contro Mercenari. Al momento, Splinter Cell Blacklist non è previsto per Wii U.

Ubisoft vuole fare molto richiamo sulla serie nel 2013, al punto da aver già annunciato anche il film di Splinter Cell. Ha confermato che sarà Tom Hardy a interpretare Sam Fisher. Eric Singer, che ha già lavorato su The International, ha scritto la sceneggiatura del nuovo film; mentre Ubisoft continua a parlare con diversi studios, come Warner Bros. e Paramount, per la produzione del film.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Goosh17 Gennaio 2013, 13:47 #1
speriamo meriti più del Conviction che non sono neppure riuscito a finire da quanto ca***e faceva.
Gabro_8217 Gennaio 2013, 15:59 #2
Originariamente inviato da: Goosh
speriamo meriti più del Conviction che non sono neppure riuscito a finire da quanto ca***e faceva.


Appunto, speriamo ritornino sulla scia precedente, W lo steath!
Freisar17 Gennaio 2013, 16:19 #3
Gia speriamo che i miglioramenti siano in quel senso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^