Spartan è il nuovo gioco dagli sviluppatori di Age of Empires

Spartan è il nuovo gioco dagli sviluppatori di Age of Empires

Non è ancora ufficiale: Robot Entertainment, fondata da ex-sviluppatori di Ensemble Studios, sta sviluppando un nuovo RTS.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:52 nel canale Videogames
 

La software house che è stata creata dagli ex-sviluppatori di Ensemble Studios, ovvero Robot Entertainment, sta lavorando su un nuovo strategico in tempo reale che condivide con Age of Empires l'impostazione di base. La notizia proviene per il momento da fonti non ufficiali interne all'industria ed è riportata da Kotaku.

Spartan

Il nuovo Rts si chiama Spartan (dovrebbe essere il nome definitivo) e riguarderà quindi la mitologia greca. Ci saranno ampie formazioni militari e quest, il che fa intendere che ci saranno anche elementi da gioco di ruolo. Secondo Kotaku, il gameplay sarà molto simile a quello dei vecchi Age of Empires, dei quali Spartan sarà dunque una sorta di seguito spirituale.

Spartan sarà prodotto ancora una volta da Microsoft Game Studios. Si attendono ancora i dettagli ufficiali, le piattaforme di destinazione e la possibile data di rilascio.

Microsoft ha chiuso definitivamente Ensemble Studios nel settembre del 2008 (in quel momento stava ultimando i lavori su Halo Wars) per motivi legati alla ristrutturazione delle risorse legate ai videogiochi in seguito alla crisi economica internazionale. Un nuovo capitolo di Age of Empires è attualmente in sviluppo presso un team interno a Microsoft, ma non è stato ancora rivelato ufficialmente.

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Severnaya12 Luglio 2010, 15:55 #1
Link ad immagine (click per visualizzarla)



THIS IS SPARTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAN! ! ! ! !
SoulKeeper12 Luglio 2010, 16:14 #2
Bene, speriamo solo che sia un rts serio, come age of empire o starcraft, e non come gli ultimi "rts" moderni
roccia123412 Luglio 2010, 16:43 #3
Originariamente inviato da: SoulKeeper
Bene, speriamo solo che sia un rts serio, come age of empire o starcraft, e non come gli ultimi "rts" moderni


[SIZE="5"]QUOTO!
[/SIZE]

Spero proprio che riprenda i fasti dei primi due AoE o, appunto, di starcraft!
I vari total war e simili non mi sono mai piaciuti.
hermanss12 Luglio 2010, 16:43 #4
E vai...di nuovo tutti a ordinare di tagliare la legna
biettolol12 Luglio 2010, 16:57 #5
paragonare starcraft a age of empire mi pare una cavolata immensa...

anche se starcraft è un MUST, non è completo a livello di Age of Empire II: The conquerors...

questione primaria le risorse necessarie da raccogliere, non mi puoi chiamare strategico un gioco in cui raccogli solo 2 risorse... io lo definire gioco da bimbi...
deidara8012 Luglio 2010, 17:41 #6
a me age of mitology era piaciuto molto.
JackZR12 Luglio 2010, 18:07 #7
Rogan? Wololo!
v1doc12 Luglio 2010, 18:12 #8
Originariamente inviato da: biettolol

anche se starcraft è un MUST, non è completo a livello di Age of Empire II: The conquerors...

questione primaria le risorse necessarie da raccogliere, non mi puoi chiamare strategico un gioco in cui raccogli solo 2 risorse... io lo definire gioco da bimbi...


LOL, ti sconsiglio di passare le tue vacanze in Korea del Sud, per una affermazione del genere rischieresti la vita

P.S.
Ecco un koreano all'opera:
http://www.youtube.com/watch?v=YbpCLqryN-Q
deidara8012 Luglio 2010, 19:27 #9
gioco da bambini starcraft!?!?!?!?! a me piacciono tantissimo i gestionali. ma la qualità di un rts non si misura mica dal numero di risorse!!!!! per me il primo è ancora uno dei migliori rts, e li ho provati più o meno tutti.
il 2 aspetto che esce il 27
anac12 Luglio 2010, 19:31 #10
cavolo AoE e' la saga a cui ho giocato di piu' speriamo sia un revamping dei vecchi age of empire

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^