Source Engine per un gioco sviluppato da Nexon

Source Engine per un gioco sviluppato da Nexon

Valve annuncia di aver concesso in licenza il motore grafico Source a Nexon. Il titolo che ne beneficerà non è stato ancora annunciato.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:42 nel canale Videogames
 
Il motore grafico Source Engine, dopo un avvio abbastanza complesso, è adesso presente su un soddisfacente numero di prodotti. Di questa lista fanno parte Dark Messiah of Might and Magic, SiN Episodes, The Ship, Vampire: The Masquerade - Bloodlines, oltre ai futuri Left 4 Dead e Postal 3 e, ovviamente, ai giochi sviluppati internamente alla stessa Valve.

Arriva oggi l'annuncio che Nexon, software house esperta nella realizzazione di giochi online, ha acquisito in licenza la soluzione middlware sviluppata da Valve. Questa verrà impiegata in un gioco di ruolo in terza persona ad ambientazione fantasy che, tuttavia, non è stato ancora annunciato ufficialmente. Al di là del genere di appartenenza, dunque, non sono note le piattaforme di destinazione e la possibile data di rilascio.

"Abbiamo valutato tutte le possibili tecnologie da acquisire in licenza e Source si è rivelata la migliore scelta", dichiara Dong-gun Kim, direttore di Nexon. "Grazie alla fisica, alla grafica avanzata e ai continui aggiornamenti, Source è la tecnologia più flessibile e robusta tra quelle oggi disponibili".

"E' un onore che uno degli studio leader nella pubblicazione e nello sviluppo di videogiochi lavori con Source", sostiene Gabe Newell, presidente e co-fondatore di Valve. "Siamo ansiosi di collaborare con Nexon e di fornire loro gli strumenti e la tecnologia di cui hanno bisogno per creare prodotti videoludici validi per il gioco online".

Nexon è una software house coreana. Si tratta di una delle prime società in assoluto a dedicarsi al genere MMORPG. Tra i prodotti maggiormente significativi ricordiamo Nexus: The Kingdom of the Winds, Elemental Saga, QuizQuiz, Elancia, Mabinogi, Elancia, Crazy Arcade. Molti di questi prodotti non vengono, comunque, commercializzati al di fuori della Corea e del Giappone.

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JohnPetrucci20 Marzo 2007, 14:55 #1
Il motore Source di valve è riuscito a imporsi su qualche titolo extra alla casa madre.
Sul motore di Doom3 invece le cose sono andate in maniera più ridimensionata.
Ma attendendo il Cry Engine 2, direi che il successone vero lo ha dettato e lo detta tutt'ora l'Unreal Engine 3.
fukka7520 Marzo 2007, 15:37 #2
Diciamo che il D3 engine è piuttosto limitato nella adattabilità a situazioni di gioco che non siano spazi chiusi (basta vedere D3 o Q4 o Prey), ma con l'uscita di ET:QW questa limitazione dovrebbe sparire e le cose potrebbero cambiare. Certo UE3 per ora fa e continuerà a fare la parte del leone e chissà se il CryEngine2 seguirà la stessa sorte del predecessore, che non è stato usato da nessuna sh (sono stati fatti oslo FarCry e derivati per console) a parte un gdr online di NcSoft (mi pare) che per altro ancora non è uscito
monkeygrinder20 Marzo 2007, 15:37 #3
Buffa, come cosa, alla fine dei conti.. Un motore snello e di provatissima efficienza come il source è stato usato relativamente poco, mentre un motore come l'UE3 che pare sia semi inutilizzabile sul 70% del parco pc mondiale (anche qualcosa in più mi sa..) viene adottato su vasta scala.. Potenza dell'hype e del marketing?
magilvia20 Marzo 2007, 15:48 #4
Buffa, come cosa, alla fine dei conti.. Un motore snello e di provatissima efficienza come il source è stato usato relativamente poco, mentre un motore come l'UE3 che pare sia semi inutilizzabile sul 70% del parco pc mondiale (anche qualcosa in più mi sa..) viene adottato su vasta scala.. Potenza dell'hype e del marketing?

Sono daccordo. Inoltre la grafica pulita e luminosa del Sorce è la migliore per me, senza contare la migliore fisica.
Demone_Horobi20 Marzo 2007, 15:50 #5
Mha, l'UE2 è uno dei motori più scalabili in assoluto, capace di girare su macchine scarsucce come potenza. L'Ue3 promette miracoli, e probabilmente per goderne in tutte le sue caratteristiche bisogna avere un ninja pc, ma per ora sono ottimista.
p.s.
Dark messiah (forse) a parte, non è che gli altri titoli dove è stato usato il source siano chissà che successi, Sin episodes pare pure sia un progetto ora morto.
Saluti!
killer97820 Marzo 2007, 15:54 #6
Io trovo il Source Engine uno dei migliori engine oggi disponibili, la fisica è buona e poi gira da favola, basta vedere Dark Messiah grafica da urlo e frames decisamente ottimi rispetto ad altri titoli che sembrano mattoni pur non avendo una grafica simile, tanto x citarne uno Rainbow Six Vegas un mattone!!!!!!
nj20 Marzo 2007, 15:58 #7
ma scusate.........ma killer ma per favore.
Il source engine è una caccola di moscerino se me lo paragonate agli altri che avete menzionato.
Ma per piacere dai, ma non vi fate condizionare dai soliti messaggi altisonanti che lancia la Valve. Il Source Engine è nato male e finito peggio. Schifezza.
monkeygrinder20 Marzo 2007, 16:02 #8
Io parlo per quello che vedo.. E il source come rapporto qualità/pesantezza è il miglior engine che io ricordi onestamente..
Soprattutto se paragonato all'UE2.5 di Double Agent e all'UE3 di R6:Vegas, che scattano su quasi ogni pc..
fukka7520 Marzo 2007, 16:05 #9
Non è l'engine che scatta, è la programmazione di ubisoft che fa schifo
nudo_conlemani_inTasca20 Marzo 2007, 16:08 #10
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Il motore Source di valve è riuscito a imporsi su qualche titolo extra alla casa madre.
Sul motore di Doom3 invece le cose sono andate in maniera più ridimensionata.
Ma attendendo il Cry Engine 2, direi che il successone vero lo ha dettato e lo detta tutt'ora l'Unreal Engine 3.

Non dimentichiamoci anche l'ottimo motore di CryTek© di FarCry.. che nel periodo in cui è uscito ha lasciato la mascella per terra ad 1 sacco di titoli FPS concorrenti di quel periodo (2004), ok ora nel 2007 ci sono nuove tecnologie e nuove soluzioni HW nel mercato SVGA ed anche i motori gfx hanno fatto passi da gigante e si sono evoluti, in direzione di qualità visiva, fx e poligoni gestibili.
Rimane il fatto che FarCry ha un 1 engine 3D già valido, eppure la stessa CryTek si è lamentata perchè nessuno abbia adottato (comprato) i diritti ed implementare le routine e l'engine da sfuttare ed integrare in altri videogames per il loro già ottimo engine grafico nella 1° versione.

PS: Unreal Engine 2 (usato in Unreal 2 - "The Awakenig" era già 1 motore grafico di tutto rispetto.. mi ricordo che rimasi stupito di alcune ambientazioni 3D (tipo il livello dove ci si muove su piattaforme, sembra tipo 1 fonderia.. ora nn ricordo di preciso) che era in grado già allora di gestire degli scenari non da ridere (la qualità realizzativa 3D era però altalenante da livello a livello).
Naturalmente, non sto parlando della meccanica di gioco o del gameplay.. di quello si sono lamentati tutti.

Per quanto riguarda il Source i numeri parlano chiaro: tutte le SVGA dalla X1K in poi con i tutti i filtri attivati riescono a superare i 60fps.. le X1900XT-XTX addirittura arrivano a 100fps.. credo che basti no?
Se non è 1 buon motore grafico il Source che garantisce una grafica fantastica
(prima degli engine grafici in opera dal 2007, of course.. sarebbe 1 paragone impari)
io lo trovo molto scalabile.. ed anche i test + benchmark ne sono 1 conferma.

Il motore grafico però che mi fa impazzire (ma che fa cac...) è quello di F.E.A.R. la prima volta che ci giocai e vidi che diavolo succedeva all' ambientazione sforacchiando in giro a destra e a manca rimasi senza parole,
peccato che sia 1 mattone.. ma è fantastico come ricchezza della scena 3D che riesce a generare!

Mie impressioni, IHMO.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^