Sony: XBox 360 Elite legittima la strategia di PS3

Sony: XBox 360 Elite legittima la strategia di PS3

Sony US non ha perso tempo nel prendere una posizione ufficiale inerente il recente annuncio della revisione di XBox 360.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:25 nel canale Videogames
SonyXboxMicrosoft
 
Quella tra Sony, Nintendo e Microsoft, al momento, è soprattutto una gara mediatica. Sarà per il fatto che ancora non ci sono i titoli di livello che possano avvalorare l'acquisto di una delle tre soluzioni piuttosto che delle altre due, ma spesso si preferisce rilasciare delle dichiarazioni ad affetto volte a sminuire l'ultimo annuncio delle concorrenti.

Questa, dunque, la posizione ufficiale di Sony su XBox 360 Elite, dalle parole del vice presidente della divisione marketing di SCEA, Peter Dille: "penso che ogni possessore di PlayStation 3 al momento abbia un'esperienza elite, perché includiamo il supporto HDMI e l'hard disk interno in ogni PS3 che vendiamo, al di là dei 50 GB di storage consentiti dai supporti Blu-ray per l'alta definizione".

"L'annuncio di Microsoft non solo legittima la strategia di Sony con PS3, ma avvicina XBox a quegli standard universali nell'area dei videogiochi in alta definizione e questo aiuterà gli sviluppatori e, infine, l'utente finale". Inoltre, "Sony è stato il più forte difensore dell'alta definizione nei videogiochi di nuova generazione. Ciò richiede delle componenti precise, inclusa l'uscita HDMI, e unità di storage di grandi dimensioni per immagazzinare i contenuti in alta definizione", conclude Dille.

In qualche modo la risposta proviene da Neil Thompson, direttore di UK XBox, su Eurogamer: "la presenza di tre soluzioni dà ai nostri clienti una grande opportunità di scelta. Questo, inoltre, ci dà molta flessibilità, in quanto potremo variegare le nostre offerte. Ciò accadrà nei prossimi due o tre anni, quindi penso che possiamo dire che siamo in una fase di evoluzione". Inoltre, "quello che ci consente di evolvere l'esperienza con XBox 360 non è tanto l'hardware, quanto il software e i servizi".

Su GamesIndustry.biz apprendiamo l'idea di Michael Pachter, analista di mercato di Wedbush Morgan, in proposito all'annuncio dell'edizione Elite di XBox 360: "la decisione di Microsoft costituisce un'approvazione dell'alta definizione. L'inclusione dell'HDMI convalida l'iniziale strategia di Sony". Inoltre, "l'hard disk da 120 GB aiuterà la diffusione dell'IPTV. Mi aspetto il passaggio dagli attuali 720p ai 1080p per i programmi televisivi, quindi il supporto HDMI è rilevante".

"In definitiva, è una mossa molto intelligente quella di Microsoft, anche se sembra convalidare la strategia di Sony e conferma che i contenuti HD sono importanti". Ancora, "Microsoft ha fatto una mossa audace per catturare nuovi segmenti di mercato. Essenzialmente hanno offerto agli acquirenti l'opportunità di replicare le performance di PS3 comprando una XBox 360 Elite più un lettore HD-DVD". Secondo Pachter, Blu-ray si avvia a vincere la guerra tra i formati e prevede che Microsoft darà in futuro l'opportunità ai suoi clienti di acquistare un lettore di questo tipo da installare su XBox 360.

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
JJSTr29 Marzo 2007, 11:34 #1
sinceramente mi sembra un'analisi abbastanza coerente e che mi trova molto d'accordo

microsoft è stata costretta a fare quello che ha fatto per guadagnare mercato ma ha "perso" un po dal punto di vista dell'hardware anche se il cell non è cosi facile da sfruttare

anche io penso che alla fine il bd prevarra e non di poco ma non penso che hddvd sparisca

che belle queste guerre serrate ^^

e ora....CALATE I PREZZZIIIIII
oscuroviandante29 Marzo 2007, 11:34 #2
Quella tra Sony, Nintendo e Microsoft, al momento, è soprattutto una gara mediatica. Sarà per il fatto che ancora non ci sono i titoli di livello che possano avvalorare l'acquisto di una delle tre soluzioni piuttosto che delle altre due, ma spesso si preferisce rilasciare delle dichiarazioni ad affetto volte a sminuire l'ultimo annuncio delle concorrenti.

Con tutto il rispetto mi sa che vi siete persi per strada qualcosa.... quante XBox sono state vendute solo per Gears Of War? (alza la mano destra)
Puddus29 Marzo 2007, 11:36 #3
Hehehe,
ok, PS3 punta sui giochi in alta definizione....
Ma mettere anche il cavo HDMI nella confezione costava troppo????
Layenn29 Marzo 2007, 11:36 #4
Sarà per il fatto che ancora non ci sono i titoli di livello che possano avvalorare l'acquisto di una delle tre soluzioni piuttosto che delle altre due


Non penso sia molto coerente questa affermazione, se questo può valere per le console Wii e PS3, per Xbox non è così. Infatti, ci sono già titoli in esclusiva che avvalorano l'acquisto della console di Microsoft...
Catan29 Marzo 2007, 11:38 #5
personalmente non ci vedo nulla di male,
con la ps2 sony ha via via che uscivano i modelli ne migliorava le caratteristiche vedi il lettore che dalla v7 iniziava a leggere anche i cd-dvd rw ed era meno rumorosa.
a distanza di 1 anno e mezzo dall'uscita microsoft ha semplicemente aggiornato la loro console inserendo una uscita hdmi visto che in un anno e mezzo i televisori hdmi si sono maggiormente diffusi.
personalmente avendo la 360 sottolineo versione core non mi sento truffato da microsoft xè cmq ho utilizzato l'hw da 1 anno e me lo sono goduto tanto + che nn ci gioco online ne ho un televisore hdmi.
non mi stupirei come è giusto che sia che anche le prossime console core o pro integrino l'uscita hdmi.
riguardo lo spazio su hd è ovvio che serve un maggiore storage vedi i 120 della 360 elite e i 60gb di ps3 se si prensa ad un mondo dove le demo di 1 o 2 gb possano essere scaricate in tranquillità.
riguardo invece la notizia di sony che si vanta di aver forzato la diffusione dello standard hdmi mi pare solo una sciocchezza xè è arrivata con la sua console 17mesi dopo xbox360 quando ovviamente il parco tv hdmi era decisamente diffuso almeno in giappone e nord america ergo fare una console senza hdmi sarebbe stato quantomeno controproducente a livello di immagine.
semplicemente sony è stata "obbligata" dal mercato a scegliere alcune soluzioni mentre microsoft uscendo 1 anno e mezzo prima ha potuto inizialmente scegliere cosa inserire e cosa no e dopo tempo decidere cosa inserire nella seconda rev della sua console.
Puddus29 Marzo 2007, 11:38 #6
Aggiungo:
Sicuramente ci crede più Sony che Microsoft nell'alta definizione, dato che deve vendere pure i televisori...
ErminioF29 Marzo 2007, 11:43 #7
Cmq tra xbox360 elite + lettore hd-dvd e ps3 conviene senz'altro la ps3, diventa quasi economica come macchina
Il problema della console sony non è tanto la versione full, ma la mancanza di una console "pura" a prezzo basso (fermo restando che bluray e hdmi sono le basi da cui partire)
alessandro467229 Marzo 2007, 11:47 #8
Originariamente inviato da: Puddus
Ma mettere anche il cavo HDMI nella confezione costava troppo????


Se pensi che per ogni PS3 che producono ci perdono all'incirca 150 euro...non per scusarli...ma la startegia Sony a mio avviso, è quella poi di puntare sulla vendita del gioco...quindi sulla loro qualità...sopratutto in termini di alta definizione...
A mio avviso la PS3 ha in mente titoli che XBOX se li sogna, o almeno ha in progetto una vasta gamma di titoli...
Per quanto sia fantastico Gears of war, è uno solo.
Io aspetterei natale per vedere i titoli PS3...
AlexXP29 Marzo 2007, 11:53 #9
Ma non era proprio MS a dire che l'alta definizione era inutile?
Adesso che esce la versione "elite", che rende obsolete le console rilasciate da poco più di un anno... non ci vede nessuno niente di male?

Beh si dimenticavo... l'ha fatto MS mica Sony!
Pier de Notrix29 Marzo 2007, 11:57 #10
"Sarà per il fatto che ancora non ci sono i titoli di livello che possano avvalorare l'acquisto di una delle tre soluzioni piuttosto che delle altre due"

A limite direi che tra X360 e PS3 nn c'è differenza di titoli, ma riguardo Wii... NO COMMENT!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^