Sony tratta i diritti per un film dedicato ad Assassin's Creed

Sony tratta i diritti per un film dedicato ad Assassin's Creed

Battuta la concorrenza di Universal. Ubisoft manterrà il controllo del versante creativo.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 15:30 nel canale Videogames
SonyUbisoftAssassin's Creed
 

Secondo quanto riportato da Variety, Sony Pictures sarebbe ad un passo dallo a stringere un accordo con Ubisoft per la realizzazione di una pellicola cinematografica ispirata alla serie Assassin's Creed. La prima domanda che viene spontaneo porsi riguarda il protagonista. Si parlerà di Altair o di Ezio Auditore? La seconda si riferisce come di consueto ai possibili attori che possano considerarsi idonei ad interpretare un ruolo di questo genere.

Secondo quanto viene riportato dal magazine già altri studios negli scorsi mesi si sono fatti avanti per cercare di acquisire i diritti, in primis la Universal. Tuttavia uno dei fattori chiave che ha posto Sony in una posizione di preminenza di riguarda il fatto che ad Ubisoft venga concesso ampio controllo dal punto di vista creativo sul progetto.

L'esperienza del grande schermo non è nuova per Ubisoft, basti pensare a Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo, adattamento apparso nelle sale cinematografiche lo scorso anno, con Jake Gyllenhaal nel ruolo del Principe. Di Assassin's Creed ricordiamo invece la serie Lineage, pubblicata in rete nel 2009 e realizzata con attori in carne ed ossa, ma all'interno di scenari completamente realizzati in computer grafica.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^