Sony su PS3: non recupereremo quanto speso

Sony su PS3: non recupereremo quanto speso

Il CEO di Sony Corp. non è fiducioso sul modello di business di PlayStation 3. Ammette che Nintendo ha lavorato meglio da questo punto di vista.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:38 nel canale Videogames
SonyNintendoPlaystation
 
"Non durante la mia vita", risponde sarcasticamente Howard Stringer, CEO di Sony Corp., alla domanda sulla possibilità di recuperare l'investimento iniziale per il business PlayStation 3. Non crede, pertanto, che Sony possa recuperare i 3 miliardi di dollari investiti su PlayStation 3.

"Stiamo guadagnando grazie ai giochi, ma perdendo con l'hardware", ribadisce Stringer nell'intervista a Die Welt. "Siamo ancora nella fase in cui occorre ridurre i costi di produzione, si tratta di una fase molto lunga". Stringer non si dice fiducioso riguardo ad una possibile riduzione del prezzo di listino di PlayStation 3 entro la fine dell'anno.

Sul confronto con Nintendo è molto schietto: "La differenza tra il nostro modello di business e quello di Nintendo è che loro riescono a guadagnare anche con l'hardware, per cui può essere considerato come un modello di business superiore al nostro". Una netta dichiarazione di resa.

447 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CloudsITA29 Agosto 2008, 08:43 #1
Visti i prezzi... però c'è da dire che l'esperienza con ps3 è fantastica. Io l'ho vista da un amico e mi è piaciuta molto, pur avendo io stesso una wii.
al13529 Agosto 2008, 08:50 #2
forse con cali di prezzo ne venderanno sensibilmente di piu riuscendo a riparare qualcosa...
costasse umanamente ma la comprassero qualche milione di persone in piu forse forse... questo prossimo natale è una buona opportunità se la giocano bene
Superboy29 Agosto 2008, 08:57 #3
Ne resterà soltanto uno!
PhirePhil29 Agosto 2008, 08:57 #4
in realtà venderne di più vuol dire perderci di più se non raffinano il processo produttivo, forse invece sperano di vendere molti (ma proprio molti) giochi a quelli che l'hanno già comperata...
Bluknigth29 Agosto 2008, 08:58 #5
Ma il problema è proprio legato al fatto che dopo 2 anni ancora vende in perdita.

Nintendo ha sempre venduto la sua console almeno a pari dal primo giorno. E ne ha vendute 3 volte tanto. Sony ha investioto troppo sull'HW, ma ha perso troppe esclusive e snobbato colpevolmente gli sviluppatori specie i più piccoli.

Certo il fatto che la PS3 sia anche BD potrà aiutarli ad aumentare l'installato, ma il successo di PS2 sarà lontano anni luce.

Nintendo con la sua filosofia è riuscita a sopravvivere a 2 generazioni deludenti (nelle vendite), Sony non credo sopravviverebbe a un fallimento di PS4
Capps29 Agosto 2008, 08:59 #6
quindi la sony ammette che hanno fatto una mezza castronata.. peccato xchè tra ps e ps2 hanno davvero creato un impero..
mokaverus29 Agosto 2008, 08:59 #7
Originariamente inviato da: al135
forse con cali di prezzo ne venderanno sensibilmente di piu riuscendo a riparare qualcosa...
costasse umanamente ma la comprassero qualche milione di persone in piu forse forse... questo prossimo natale è una buona opportunità se la giocano bene


ma se già adesso con l'hardware ne perdono...
se riducono ancora il prezzo andranno di più in perdita e più ne venderanno più ne rimetteranno.
Kinto29 Agosto 2008, 08:59 #8
Il problema della PS3 sono i giochi.

1 solo titolone e tutto il resto nella media o disponibile anche per X360.

Addirittura i titoli multipiatta sono praticamente tutti preferibili nella X360.

Non avendo ancora una TV HD (la X360 la gioco sul monitor del PC) e non potendo sfruttare il Blue Ray, ancora la PS3 aspetta senza problemi sullo scaffale.

Un giorno l'avrò come tutte le altre console, ma per ora sta bene dove sta.
il_joe29 Agosto 2008, 09:09 #9
sono curioso di leggere i prossimi commenti di boxari e fanboy sony... prevedo un bel flame....

certo che se è vero quanto scritto, mi sembra strano che ancora non abbiano licenziato nessuno in Sony.
Certo che 3miliardi di dollari sono veramente un'esagerazione... supponendo 100 dollari di utile per PS3 sono 30 milioni di console.........
grandis7629 Agosto 2008, 09:11 #10
Devo dire che non era facile ma ce l'hanno fatta!
Passare da un successo incredibile come Ps2 a una sconfitta su Ps3(dichiarata dal CEO di Sony!!!!)...

Bastava che fossero più ONESTI con i propri clienti invece di sparare a zero sulla concorrenza (LA VERA NEXT VE LA DIAMO NOI!!! 1080 x 60fps su tutti i giochi!!!) e indicando come massima espressione di piattaforma la PS3.

Nintendo ha preso il posto della fascia "giovane" e 360 ha guadagnato margini incredibili sulla fascia che doveva essere di PS3.

Avoglia a mettere BR e puntare sull'affermazione dello standard BR...intanto si sono "fottuti" il marchio Playstascions che non è più indice di qualità e QUANTITA' di giochi...

ciaoooo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^