Sony: PlayStation 3 adesso proficua anche con l'hardware

Sony: PlayStation 3 adesso proficua anche con l'hardware

Secondo quanto dichiarato dal presidente di Sony Worldwide Studios, la compagnia nipponica è in grado per la prima volta di generare profitti su ogni unità della console venduta.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:47 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

"Il 2010 è il primo anno da quando PlayStation 3 è sul mercato che riusciamo a generare profitti su ogni unità della console venduta", ha detto Shuhei Yoshida, presidente di Sony Worldwide Studios, a Ign. "Non ci sono grosse entrate con l'hardware, ma non soffriamo più come in passato". Secondo stime, produrre una singola unità di PlayStation 3 al momento del lancio della console aveva un costo di 840,35 dollari (altri dettagli qui).

Sony ha avviato un lungo processo di contenimento dei costi e di miglioramento della catena produttiva che è sfociato in PS3 Slim lo scorso settembre e che adesso consente al colosso nipponico di fare questo annuncio. Sony, oltre che sulla vendita dell'hardware, basa il suo business anche sulle royalties, richieste alle software house di terze parti che intendono commercializzare giochi per i formati PlayStation.

"Adesso che abbiamo ridotto i costi di produzione, possiamo pensare di ridurre il prezzo di listino della console se ci rendiamo conto che c'è effettivamente la possibilità di incrementare la domanda", continua Yoshida. "Al momento, però, pensiamo solamente a migliorare la nostra produzione. Abbiamo tanti giochi interessanti in uscita e stiamo puntando molto su Move e sul 3D stereoscopico. Non crediamo sia il momento adatto per una riduzione del prezzo".

L'ultima riduzione del prezzo di PlayStation 3 è stata praticata a inizio settembre 2009, passando a € 299. Nell'anno fiscale che si è chiuso lo scorso 31 marzo, Sony ha registrato perdite per oltre 700 milioni di euro nella sola area videogiochi (vedi qui).

71 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor30 Giugno 2010, 14:58 #1
Alleluja!
Max_R30 Giugno 2010, 15:05 #2
Era ora! Sono pronto all'acquisto
VirtualFlyer30 Giugno 2010, 15:11 #3
Originariamente inviato da: Max_R
Era ora! Sono pronto all'acquisto


Stando all'articolo per l'utente finale non dovrebbe esser cambiato nulla!
Quiro30 Giugno 2010, 15:12 #4
Originariamente inviato da: Max_R
Era ora! Sono pronto all'acquisto


Non penso che si vedrà un cambiamento di prezzo prima del periodo natalizio.
DIGIMAU200030 Giugno 2010, 15:22 #5
Nell'intervista completa dice anche che punteranno su nuovi Convenienti Bundle Natalizi tra la'ltro con le nuove SKU con WiFi N...

In rete si vocifera la PS3 500GB con Move a 399$ quella da 250GB a 349$ e la 250GB con gioco a 299$ la 120GB invece potrebbe essere dismessa... Sono voci vedremo se saranno vere. Cmq sia con questi bundle il price cut delle PS3 è evidente... la 250GB con gioco la pagaresti 70 Euro in meno dell'attuale 120GB
pierunz30 Giugno 2010, 15:25 #6
Originariamente inviato da: DIGIMAU2000
Nell'intervista completa dice anche che punteranno su nuovi Convenienti Bundle Natalizi tra la'ltro con le nuove SKU con WiFi N...

In rete si vocifera la PS3 500GB con Move a 399$ quella da 250GB a 349$ e la 250GB con gioco a 299$ la 120GB invece potrebbe essere dismessa... Sono voci vedremo se saranno vere. Cmq sia con questi bundle il price cut delle PS3 è evidente... la 250GB con gioco la pagaresti 70 Euro in meno dell'attuale 120GB


infatti, la news oltre che essere (almeno di ieri se non sbaglio) è anche incompleta....
Max_R30 Giugno 2010, 15:26 #7
Mah, si parlava di un calo prezzi a Luglio.
Paghor8730 Giugno 2010, 15:31 #8

ba

Ancora con queste consolle del piffero come può un pezzo di palstica mal riuscito costare 840,35 dollari a consolle?? non mi venite a parlare di ingegnerizzazione perche sembra che sti pezzi di plastica li abbiano prodotti un gruppo di scimmie ammaestrate, giusto per fare un paragone a vedere il costo di produzione di un iphone che e meno della metà della metà di questo è tutto un altro pianeta a livello di ingegnerizzazione e tecnologia e qualità dei materiali a confronto con ste scatole di palstica. per me sembra assurda sta cosa senza contare che basterebbe allearsi con ATI e Nvidia fare in modo che le scehde video interne alle consolle diventassero intercambiabili e cosi in una botta solo hai una cosolle sempre aggiornata con una linea di giochi universale per playstation 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 e xbox 720 1440 2880 e PC PC PC PC PC con buona pace per i programmatori che non sarebbero costretti a spendere milioni di $ per dei giochini quasi sempre insulsi e dalla durata da infarto multiplo
\_/\_/\_/\_/\_/\____________
Il tutto ovviamente IMHO
LurenZ8730 Giugno 2010, 15:32 #9
ci hanno perso un botto di soldi e la console in confronto alla 360 è ridicola (le posseggo entrambe) ... secondo me è buona solo per navigare in internet dal salone e per guardarsi i blu ray, basta... se proprio al max uno si gioca quei titoli degni di nota in esclusiva su di essa... Sony, dai riprova, sarà meglio la prossima volta
Max_R30 Giugno 2010, 15:36 #10
Originariamente inviato da: Paghor87
Ancora con queste consolle del piffero come può un pezzo di palstica mal riuscito costare 840,35 dollari a consolle?? non mi venite a parlare di ingegnerizzazione perche sembra che sti pezzi di plastica li abbiano prodotti un gruppo di scimmie ammaestrate, giusto per fare un paragone a vedere il costo di produzione di un iphone che e meno della metà della metà di questo è tutto un altro pianeta a livello di ingegnerizzazione e tecnologia e qualità dei materiali a confronto con ste scatole di palstica. per me sembra assurda sta cosa senza contare che basterebbe allearsi con ATI e Nvidia fare in modo che le scehde video interne alle consolle diventassero intercambiabili e cosi in una botta solo hai una cosolle sempre aggiornata con una linea di giochi universale per playstation 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 e xbox 720 1440 2880 e PC PC PC PC PC con buona pace per i programmatori che non sarebbero costretti a spendere milioni di $ per dei giochini quasi sempre insulsi e dalla durata da infarto multiplo
\_/\_/\_/\_/\_/\____________
Il tutto ovviamente IMHO
Va contro la concezione stessa di console. I marchi puntano per proprio profitto sulle esclusive, quindi l'universalità è un'utopia. Rendere le schede intercambiabili, avvicinerebbe ulteriormente le console ai pc ma, renderebbe impossibile la vita degli sviluppatori, costringendoli a lunghi periodi di testing.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^