Sony ha in programma di innalzare il prezzo di PlayStation Plus negli USA e in Canada

Sony ha in programma di innalzare il prezzo di PlayStation Plus negli USA e in Canada

Le nuove tariffe saranno operative oltreoceano a partire da settembre. Ancora nessuna conferma per i territori europei.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 07:31 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Sony ha annunciato che il prezzo della sottoscrizione annuale al PlayStation Plus verrà innalzato sul mercato nord americano a partire dal prossimo mese. La tariffa annuale fissata per gli USA salirà dagli originari 49.99 dollari a 59.99 dollari, mentre per il Canada si passerà da 49.99 a 69.99 dollari.

Ovviamente le variazioni riguarderanno anche i periodi di sottoscrizione più brevi, con i voucher trimestrali che passeranno a 24.99 dollari negli USA e 29.99 dollari in Canada. Le nuove condizioni saranno esecutive a partire dal 22 settembre e si applicheranno anche agli utenti che hanno già previsto il rinnovo automatico dell’abbonamento alla sua scadenza.

Nome immagine

“PlayStation Plus punta ad arricchire la vostra esperienza PlayStation attraverso servizi di prim’ordine costruiti per i nostri fan. Questa è la prima volta che la sottoscrizione al PS Plus aumenta negli USA e in Canada, da quando il servizio è stato lanciato nel 2010. Le nuove tariffe riflettono le attuali condizioni del mercato e ci consentono di continuare a garantire un’eccezionale qualità ai nostri membri”, si legge nel comunicato ufficiale.

Alla luce di queste novità è lecito aspettarsi modifiche alle tariffe anche nei nostri territori, ma per il momento Sony Interactive Entertainment Europe non si è ancora pronunciata. Vi terremo aggiornati.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^