Sony: DriveClub sta facendo notevoli progressi

Sony: DriveClub sta facendo notevoli progressi

Il titolo di Evolution Studios è in avanzamento e la qualità finale del prodotto non sarà in alcun modo condizionata dalle recenti modifiche d'assetto interne al team.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 12:26 nel canale Videogames
Sony
 

Sony ha pubblicato un nuovo comunicato nel quale si rassicurano i fan sullo stato di sviluppo di DriveClub. Il racing game firmato da Evolution Studios - gli stessi di WRC Rally Evolution e Motorstorm - era originariamente previsto nella line-up di lancio di PlayStation 4, ma nello scorso mese d'ottobre è stato posticipato alla prima metà del 2014.

Nome immagine

“Vorremmo fare presente che lo sviluppo di DriveClub su PS4 sta facendo notevoli progressi”, ha dichiarato un portavoce di Sony tramite un comunicato ufficiale. “I cambiamenti annunciati nella composizione dello studio non hanno influenzato lo sviluppo di DriveClub o il team di DriveClub, che ha sempre avuto una grande direzione e continua ad averla”.

“Siamo fiduciosi che il gioco possa rispettare la promessa di essere il primo titolo racing realmente connesso e siamo davvero lieti del lavoro svolto da Evolution Studios. I progressi che sono stati compiuti sul gioco sono spettacolari, pertanto non vediamo l’ora di aggiornarvi sullo sviluppo, la data d’uscita e i video del gioco in azione nelle settimane a venire. Vi ringraziamo per la vostra pazienza e vi assicuriamo che ne varrà la pena”.

DriveClub darà ai giocatori l’opportunità di gestire team automobilistici tramite PlayStation Network. Inoltre il team promette di sfruttare a dovere le capacità di elaborazione di PS4, offrendo una grafica a 60fps stabili.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^