Sony: divisione videogiochi ancora in perdita

Sony: divisione videogiochi ancora in perdita

Sony attribuisce le perdite ai costi di produzione di PlayStation 3 e alla riduzione del prezzo di listino della console.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:52 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 
Le perdite operative della divisione videogiochi di Sony Corp. aumentano del doppio rispetto allo stesso periodo dello scorso anno fiscale. È ciò che emerge dai risultati finanziari pubblicati dal colosso nipponico relativi al secondo quarto dell'anno fiscale 2007. Mentre le perdite lo scorso anno erano di 43,5 miliardi di yen (226 milioni di euro), adesso ammontano a 96,7 miliardi di yen (592 milioni di euro).

Sony spiega così tali perdite: "dipendono dal prezzo strategico di PS3, il quale è più basso dei suoi costi di produzione e dall'aumento del valore dell'inventario rispetto allo stesso periodo dello scorso anno fiscale". Tale aumento è dovuto all'incremento della produzione di console, resosi necessario per la commercializzazione contemporanea di PlayStation 3 in Giappone, Nord America ed Europa.

Il fatturato della divisione videogiochi, sempre in relazione al secondo quarto, è di 243 miliardi di yen (1,5 miliardi di euro). Nel periodo preso in esame sono state vendute 1,31 milioni di unità di PlayStation 3 e 10,3 milioni di copie di giochi per la console di nuova generazione di Sony. Le vendite di PlayStation 2 sono inferiori del 4 % rispetto allo stesso periodo dello scorso anno fiscale, mentre il software PlayStation 2 regredisce del 25 %.

PSP va bene, visto che sono state vendute 500.000 unità in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, mentre la vendita del software per PSP segna una regressione del 5 %. Il fatturato dell'intera Sony Corp. aumenta del 12,3 %, raggiungendo i 90,5 miliardi di yen (554 milioni di euro).

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MiKeLezZ26 Ottobre 2007, 12:06 #1
Poi come al solito si spara solo sui luoghi comuni della X360, che vende in perdita bla bla
Qui vedo che Sony non è messa meglio, anzi, almeno per X360 la perdita diminuisce a ogni anno, qui invece aumenta...
hmetal26 Ottobre 2007, 12:10 #2
Sony non riesce a vendere per un semplice motivo: non esistono titoli da comprare per la ps3. Se metto in vendita una console senza praticamente giochi chi se la compra? E' come vendere un televisore e poi non esistono programmi televisivi da vedere.Quando usciranno i gioconi (GT5, MGS etc...) la situazione cambierà.
Nenco26 Ottobre 2007, 12:18 #3
Al contrario la divisione entertaiment di microsoft annuncia entrate per $165 milioni nel primo quarto (finito il 30 settembre)
Anno scorso era in perdita di $142 milioni.
CLAUDIO7826 Ottobre 2007, 12:19 #4
forse ha ceduto parte della sua quota del consorzio CELL a Toshiba anche per raccimolare un pò di grana, altrimenti lo sai che tonfo a livello consolidato.
extremelover26 Ottobre 2007, 12:25 #5
Il bello è che in Italia è la console next gen più venduta, seguono XBOX360 e Wii. Questo paese è proprio sottosopra...
dsajbASSAEdsjfnsdlffd26 Ottobre 2007, 12:27 #6
altro brutto colpo per sony. magari passare direttamente alla 4 gioverebbe, a questo punto...

non riescono a vendere volumi consistenti -> sono costretti ad abbassare il prezzo -> la perdita aumenta lo stesso * ->si generano rumors sul progetto in crisi -> la gente compra meno -> i produttori si guardano bene dal rischiare -> PS3 vende ancora meno -> PS3 defunta.

l'* indica a che punto della storia siamo adesso.
tutto ovviamente IMHO
Nenco26 Ottobre 2007, 12:28 #7
Originariamente inviato da: hmetal
Sony non riesce a vendere per un semplice motivo: non esistono titoli da comprare per la ps3. Se metto in vendita una console senza praticamente giochi chi se la compra? E' come vendere un televisore e poi non esistono programmi televisivi da vedere.Quando usciranno i gioconi (GT5, MGS etc...) la situazione cambierà.


Anzi che qui il problema è ancora più grave, la gente compra l'hardware (venduto in perdita) ma non compra software (dal quale, assieme agli accessori, vengono tutti i guadagni)
Aery26 Ottobre 2007, 12:30 #8
Originariamente inviato da: hmetal
Sony non riesce a vendere per un semplice motivo: non esistono titoli da comprare per la ps3. Se metto in vendita una console senza praticamente giochi chi se la compra? E' come vendere un televisore e poi non esistono programmi televisivi da vedere.Quando usciranno i gioconi (GT5, MGS etc...) la situazione cambierà.


Hai espresso la tua opinione con garbo, ma non sono daccordo e mi spiace leggere sempre questo luogo comune.

Non intervengo mai, ma per una sola volta vorrei farlo.

Oltre 5 milioni di persone non hanno nulla da giocare ?
I giochi sono solo GT5, MGS, FF ?
Non credo affatto.
Anzi, ci sono giochi belli gia' da un po' in giro ...
Forse non ricevendo lo spazio e le attenzioni che i soliti noti ricevono e allora sembra quasi non ci sia "nulla", ma vorrei ricordare che i titoli di lancio sono stati Motorstorm e Resistance, non proprio due giochi "demo" piazzati li e che la varieta' che c'e' ora nella libreria dei giochi e' buona.

Certo, non avra' centinaia di titoli ancora, ma ripeto, dire che non c'e' nulla da giocare e' assolutamente sbagliato (e ingiusto).

Ovviamente quando usciranno gli "arcinoti" allora anche l'utente meno informato si andra' a comprare la PS3 e le vendite aumenteranno, ma ripeto, ci sono gia' diversi giochi da giocare.

Bye.
Usque26 Ottobre 2007, 12:31 #9
in Italia c'è gente che si vende la X per comprare la ps3... paese di folli
Euripylos26 Ottobre 2007, 12:34 #10
stessa tiritera di ogni anno, va' dato tempo ancora alla sony e a MS per fare un confronto, che abbiano perdite e' piu che normale, solo nintendo puo averle in positivo dato che ha tirato qualcosa di innovativo e a poco costo pero non avra vita lunga per molto date le scarse capacita' grafiche

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^