Sony conferma CPU a 65 nm in PS3 con HDD a 40 GB

Sony conferma CPU a 65 nm in PS3 con HDD a 40 GB

Il presidente di Sony Computer Entertaiment Inc., Kazuo Hirai, cofnerma la presenza della CPU a 65 nanometri nelle nuove PlayStation 3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:07 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 
Sony finalmente pone fine al dibattito che aveva infiammato ultimamente il mondo PlayStation. L'argomento del dibattere è la CPU compresa nelle unità di PlayStation 3 dotate di hard disk da 40 GB; ovvero dell'ultimo modello della console di nuova generazione di Sony ad essere immesso sul mercato. C'è chi sosteneva che si trattasse di CPU realizzate con processo costruttivo a 65 nanometri (vedi qui), chi difendeva la teoria che prevedeva che dentro le nuove PS3 ci fossero ancora le vecchie CPU a 90 nanometri (vedi qui).

Il presidente di Sony Computer Entertainment Inc., Kazuo Hirai, in un'intervista rilasciata a AV Match, ha dichiarato che dentro le nuove PlayStation 3 risiede il nuovo processore a 65 nanometri. Questo spiega i consumi più contenuti delle ultime PlayStation 3: il risparmio si aggirerebbe intorno ai 100 W rispetto ai modelli dotati di CPU a 90 nanometri.

Hirai conferma che la GPU rimane quella vecchia: si tratta del modello RSX prodotto da Nvidia a 90 nanometri. Non ci sono informazioni su un possibile passaggio ai 65 nanometri nel caso della GPU.

Secondo le prime recensioni, la nuova PlayStation 3 sarebbe anche più silenziosa, si parla precisamente di 6 dB in meno rispetto ai modelli precedenti. Il totale livello di rumore è sui 30 dB circa. Hirai ha annunciato che queste migliorie saranno in futuro applicate anche agli altri modelli di PlayStation 3 che sono ancora in produzione. Ciò esclude, dunque, tutti i modelli (sostanzialmente quelli dotati di hard disk da 20 e da 60 GB) che non sono più in produzione.

Sempre in riferimento a PS3 con hard disk da 40 GB, ricordiamo, infine, la polemica che è divampata nei giorni scorsi a proposito del presunto elevato rate di console danneggiate. Il fatto veniva portato a galla dal sito olandese Gamed, ma smentito ufficialmente da Sony (vedi qui).

62 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
franz89910 Novembre 2007, 09:16 #1
PS3 non da nessun problema:
"le nuove 40gb non sono a 65nm"

Dopo qualche giorno, con la news dei problemi delle 40gb, ovviamente smentiti:
"si le nuove ps3 da 4gb sono a 65nm"


lol
29Leonardo10 Novembre 2007, 09:22 #2
oddio questi son capaci di tutto pur di poter vendere sta ps3...
pingalep10 Novembre 2007, 09:27 #3
100watt di risparmio energetico su un cell passando semplicemente ad uno step produttivo+avanzato....miRRacolo!



bollicina3110 Novembre 2007, 09:33 #4
mI SEMBRANO TANTINIIIIIIIIIIIIIII 100watttttt in meno solo per uno step produttivo inferiore
franz89910 Novembre 2007, 09:38 #5
Originariamente inviato da: bollicina31
mI SEMBRANO TANTINIIIIIIIIIIIIIII 100watttttt in meno solo per uno step produttivo inferiore


ma lo sai che hanno tolto 2 usb, il lettore di memorie e ilchip per la retrocompatibilita con i giochi ps2?
Cicerus10 Novembre 2007, 09:44 #6
vabbè la retrocompatibilità in italia non l'abbiamo mai avuta sulla ps3... è sempre stata software, il chip l'hanno avuto all'inizio solo i jap e gli ammerigani...
Solido10 Novembre 2007, 09:45 #7
mmma...sarò l'unico a cui è venuto a noia di vedere tutte ste pseudonews su sta benedetta ps3?
prima na cosa poi un'altra che smentisce quella di prima e poi ancora... e che palle. E' bello vedere che il wii senza bisogno di tutta questa pubblicità vende molto di più perchè ha colpito l'interesse della gente. Alla fine è questo che interessa e non tutte queste manfrine burocratiche
beh auguriamoci che da ora in poi gli stolti che prima mettono in rete una notizia per poi essere smentita rinsaviscano un pò
hpolimar10 Novembre 2007, 10:04 #8
non e' che se consuma 100w di meno allora vale la pena comprarla...
maccell10 Novembre 2007, 10:11 #9
no. ma e' un motivo in +.
tuasora10 Novembre 2007, 10:11 #10
... e soprattutto perchè è "più sElenziosa"...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^