Sony: bloccare il mercato dell'usato sarebbe dannoso

Sony: bloccare il mercato dell'usato sarebbe dannoso

Jack Tretton, CEO di SCEA, č convinto che l'introduzione di un sistema di sicurezza nelle prossime console possa soltanto creare problemi.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
Sony
 

Jack Tretton, CEO di Sony Computer Entertainment America, ha dichiarato di non amare l'idea che, nella prossima generazione, possa essere implementata una tecnologia che permetta di impedire l'utilizzo di titoli usati.

Gli umori dell'executive di Sony sono stati riportati dall'analista Michael Pachter, nel corso di una puntata del Bonus Round di Gametrailers, incentrata sul prossimo E3 di Los Angeles. Durante il suo intervento Pacther ha per l'appunto indicato le esternazioni di Tretton e il fatto che sia "contrario al blocco dei giochi usati".

Secondo Tretton il mercato dell'usato č particolarmente appetibile per un'ampia fetta di consumatori, soprattutto nel periodo avanzato di vita dell'hardware, quando i prezzi scendono sensibilmente. Come ha fatto notare Pacther, al momento si tratta solamente di opinioni personali dello stesso Tretton, dal momento che la scelta definitiva spetterą ai vertici di Sony Japan.

Peraltro il dibattito č stato particolarmente caldo in questi mesi ed č stato recentemente riproposto anche da Rasmus Hojengaard, creative director di Crytek; secondo il suo punto di vista l'introduzione di misure anti-usato in vista delle prossime console sarebbe "assolutamente fantastica" da un punto di vista prettamente legato al business, sebbene in seguito abbia corretto il tiro, asserendo che la sua era solo una provocazione e non si aspettava di essere davvero preso sul serio.

Anche Patrick Bach, CEO di DICE ed executive producer di Battlefield 3, ha fornito alcune sue opinioni personali sull'argomento, sostenendo che questo sistema potrebbe godere di punti vincenti, ma anche di una serie di evidenti svantaggi.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
AleLinuxBSD15 Maggio 2012, 10:29 #1
Più che semplicemente dannoso, penso sarebbe un vero e proprio, suicidio.

Nota:
Da notare le conseguenze se volessimo estendere la stessa ipotetica filosofia, dal campo console al campo computer, con le varie soluzioni integrate in hardware che, teoricamente, sarebbero pensate per garantire maggiore sicurezza ...
Meditate gente a quali abusi è possibile arrivare con simili sistemi travestiti come qualcosa di utile ...
Markk11715 Maggio 2012, 10:30 #2
Sony è messa malissimo sia sul settore smartphone, che in quello portable, che in quello console domestica, ci mancherebbe che si danno la zappa sui piedi...

In ogni caso, se vogliono togliere i giochi usati dalla piazza basta abbassare il costo.
Bakaras15 Maggio 2012, 10:38 #3
Non toglieranno mai la possibilità di utilizzare giochi usati
MarBel15 Maggio 2012, 11:22 #4
Non fanno praticamente nulla contro la pirateria informatica e pensano di bloccare gli usati originali, alquanto stupido!
Bongio215 Maggio 2012, 11:38 #5
Più che altro mi sembra che capiscano che spesso un gioco usato = un'altro gioco nuovo venduto a chi si ha raccimolato qualcosa, i concessionari automobilistici lo hanno scoperto da tempo, magari prima o poi ci arrivano tutti.....
Perseverance15 Maggio 2012, 11:57 #6
Sono impotenti contro la pirateria e quindi cercano di massacrare il massacrabile: l'usato. Tolto quel problema resta solo la pirateria
Magari restano in attesa di "tempi migliori" per le major (decreti e leggi ad-hoc) per tentare di sferrare un colpo basso alla pirateria.
biffuz15 Maggio 2012, 14:20 #7
Non è che hanno un pelino paura delle risposte dei cracker? E' solo un'idea...
geko11915 Maggio 2012, 14:51 #8
a me non frega niente se la SOny lo faccia per marketing.
PRIMO perchè tutte le aziende al mondo pensano solo di trovare la strada migliore per racimolare soldi. c'è chi sceglie la strada più redditizia,ma meno piacevole per gli utenti e chi invece sceglie la seconda.

A me sta bene che almeno la Sony si imponga a questo scempio! se no mi dite chi altro lo farebbe?? Chi decide se fa caldo o freddo, chi decide le sorti del futuro sono proprio queste aziende.

Immaginate invece se decidono di allearsi tutte per fare questa cosa?? ci guadagnerebbero tutte senza rovinarsi l'immagine perchè l'utente non avrebbe altre scelte migliori.
Quindi ben venga l'opposizione della Sony per quanto "leccapiedi" possa sembrare.
AleK15 Maggio 2012, 15:20 #9
E' normale che in tempi di crisi, in assenza di una espansione quindi, le imprese si concentrino sulla riduzione dei costi e si lancino in politiche assai discutibili. C'è chi licenzia migliaia di dipendenti, c'è chi si lamenta perchè vorrebbe guadagnare 2 volte su 1 prodotto che ha venduto una sola volta. Ma è così che funziona questo mercato dominato principalmente da "papponi" dell'intrattenimento videoludico e "bimbiminkia" facilmente suggestionabili. Semmai il mercato dovesse maturare, son sicuro che certe tendenze scompariranno da sole. Fino a quel giorno lasciate pure che se la suonino e se la cantino da soli. E cercate di emarginare con le vostre scelte chi non merita. Siete voi che decidete a chi dare il vostro denaro.

Sembra semplice vero, ma poi chi ci rinuncia a CoD 12?
elevul15 Maggio 2012, 15:38 #10
Originariamente inviato da: AleK
E' normale che in tempi di crisi, in assenza di una espansione quindi, le imprese si concentrino sulla riduzione dei costi e si lancino in politiche assai discutibili. C'è chi licenzia migliaia di dipendenti, c'è chi si lamenta perchè vorrebbe guadagnare 2 volte su 1 prodotto che ha venduto una sola volta. Ma è così che funziona questo mercato dominato principalmente da "papponi" dell'intrattenimento videoludico e "bimbiminkia" facilmente suggestionabili. Semmai il mercato dovesse maturare, son sicuro che certe tendenze scompariranno da sole. Fino a quel giorno lasciate pure che se la suonino e se la cantino da soli. E cercate di emarginare con le vostre scelte chi non merita. Siete voi che decidete a chi dare il vostro denaro.

Sembra semplice vero, ma poi chi ci rinuncia a CoD 12?


Nah, COD è principalmente un gioco console da giocare con gli amici, offline. Quindi è solo uno degli amici che lo compra.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^