Sony assume ex-ufficiale dipartimento sicurezza Usa dopo caso hacking

Sony assume ex-ufficiale dipartimento sicurezza Usa dopo caso hacking

Philip Reitinger, prima direttore della divisione di cyber-sicurezza del ministero della Sicurezza interna degli Stati Uniti, assumerà la carica di senior vice president e riferirà direttamente al boss del consiglio generale Nicole Seligman.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:50 nel canale Videogames
Sony
 

Sony ha confermato di avere assunto un ex-ufficiale del Dipartimento della Sicurezza Interna degli Stati Uniti per il nuovo ruolo di capo dell'ufficio di sicurezza informatica. La decisione arriva qualche mese dopo l'attacco hacker che ha compromesso 77 milioni di account degli utenti al servizio online PlayStation Network.

Philip Reitinger, prima direttore della divisione di cyber-sicurezza del ministero della Sicurezza interna degli Stati Uniti, assumerà la carica di senior vice president e riferirà direttamente al boss del consiglio generale Nicole Seligman. Reitinger ha lavorato in passato anche per Microsoft e per il Dipartimento della Difesa Usa. Avrà base a Washington.

"Certamente il problema che abbiamo avuto al nostro network ha accelerato la nomina", si legge in un comunicato diramato da Sony. "Stiamo cercando di migliorare costantemente la sicurezza della nostra infrastruttura di rete".

Le azioni di Sony hanno perso 55 punti percentuali dal momento in cui è stato ufficializzato l'attacco al Psn, con la conseguente decisione di spegnere il network per circa un mese. Alla crisi di Sony hanno poi contribuito il deprezzamento dello yen rispetto all'euro, le perdite nella divisione televisori e il terrificante terremoto che si à abbattuto sul Giappone.

Sony sembra soddisfatta della ripresa del PlayStation Network dopo la riapertura. Infatti, secondo Ryan, direttore di Sony Computer Entertainment Europe, "il Playstation Network non è mai stato così in salute. Questa ripresa, rapida e totale, ha stupito anche noi. Adesso abbiamo oltre tre milioni di utenti in più, rispetto a quanti ce ne fossero prima dell'attacco. Li sapremo ripagare: il PSN evolverà molto, nel prossimo futuro".

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
WarSide08 Settembre 2011, 09:18 #1
Scusatemi l'espressione ma... li mortacci! :|

Sony ha perso metà del valore in borsa dopo il problema al Psn ed il terremoto?

Comunque, leggendo il titolo, mi aspettavo il tizio neoassunto con un sigaro in bocca ed uno stingler in mano a guardia dei server, alla Tychus Findlay insomma

Potevate aggiungete "IT" dopo sicurezza nel titolo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^