Snowdrop Engine progettato per consentire ai piccoli team di fare grandi cose

Snowdrop Engine progettato per consentire ai piccoli team di fare grandi cose

Lo Snowdrop Engine, sviluppato da Massive Entertainment per il suo promettente The Division, è pensato per consentire anche a piccoli team di produrre videogiochi con grafica di rilievo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:01 nel canale Videogames
 

Secondo l'art director di Massive Entertainme Rodrigo Cortes il motore di The Division, del quale è stato recentemente rilasciato un video dimostrativo, è progettato per consentire ai piccoli team di creare dei titoli paragonabili a quelli sfornati dai principali produttori dell'industria dei videogiochi.

The Division

"Abbiamo iniziato a lavorare sullo Snowdrop Engine circa cinque anni fa, ragionando sui vantaggi che la nuova generazione ci avrebbe consentito di avere e anche sulle sfide che avremmo dovuto affrontare", ha detto Cortes a GamerHub.

"La nostra sede è in Svezia e il nostro team di sviluppo è pensato per lavorare con un numero limitato di persone. Ma allo stesso tempo volevamo creare un gioco Tripla A che potesse competere con le principali produzioni dell'industria". Nell'intervista, che potete vedere nella sua interezza in questa stessa pagina, Cortes spiega che per sfruttare al meglio le peculiarità della nuova generazione era inevitabile sviluppare un nuovo motore grafico.

Massive Entertainment, del resto, è un team di sviluppo che ha già ampiamente dimostrato la sua abilità, sia dal punto di vista tecnologico che da quello della profondità del gameplay. Questo è avvenuto grazie alle ottime serie di RTS Ground Control e World in Conflict.

The Division è uno sparatutto in terza persona-action RPG ambientato in una New York sprofondata nel caos dopo che un'epidemia su larga scala ha sconvolto l'intero paese. In pochi mesi l'acqua, il cibo, le risorse e le cure mediche iniziano a scarseggiare e l'unica speranza risiede nella squadra speciale The Division, che ha il compito di riportare l'ordine.

Il gioco si basa su scontri multiplayer e sulla ricerca di materiali utili per la sopravvivenza del gruppo. Ognuno di essi si compone, infatti, di un minimo di 3 soldati, interamente personalizzabili dai giocatori. Sarà presente anche una modalità campagna integrata all'interno della struttura multiplayer.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
iorfader02 Aprile 2014, 08:33 #1
se quello che s'è visto è l'editor, mi ci diveritrò come quello di farcry :P
Inflatedtopo02 Aprile 2014, 09:30 #2
Tutto bellissimo...poi 2mesi prima del lancio usciranno i video dei vari downgrade che il gioco ha subito per girare su console. Scemenza artificiale e grafica true next gen! Come da buona tradizione ubisoft
simonk02 Aprile 2014, 23:33 #3
"Il gioco si basa su scontri multiplayer e sulla ricerca di materiali utili per la sopravvivenza del gruppo. Ognuno di essi si compone, infatti, di un minimo di 3 soldati, interamente personalizzabili dai giocatori. Sarà presente anche una modalità campagna integrata all'interno della struttura multiplayer."

S-C-A-F-F-A-L-E.

PS Mi dispiace per questi svedesi, proprio come DICE, avete dimostrato di avere un sacco di talento che andrà sprecato in questo mondo di ladri...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^