Skyrim Dragonborn: draghi cavalcabili nel nuovo DLC

Skyrim Dragonborn: draghi cavalcabili nel nuovo DLC

Sulla rete si diffondono le prime indiscrezioni a proposito del nuovo DLC di Skyrim, che dovrebbe prendere nome dal protagonista del gioco.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:14 nel canale Videogames
 

Si chiamerà Dragonborn e, per la prima volta in Skyrim, consentirà di cavalcare i draghi e, quindi, di spostarsi velocemente nell'enorme mondo di gioco dell'ultimo Elder Scrolls. Queste sono le ultime informazioni a proposito delle espansioni di Skyrim provenienti dal forum di Bethesda.

The Elder Scrolls V Skyrim

Alcuni utenti, infatti, hanno scoperto alcuni file nella cartella di installazione del gioco con riferimenti ai termini "DLC2" e "Dragonborn". Secondo le informazioni così individuate ci sarebbe l'introduzione dei draghi cavalcabili e un ritorno allo scenario di The Elder Scrolls III Morrowind. Se Bethesda consentisse effettivamente di tornare a giocare a Morrowind dimostrerebbe di prestare ascolto alle richieste dei fan, che più volte si sono espressi a favore del ripristino di questo scenario.

Zenimax, società di cui Bethesda è sussidiaria, ha già registrato il marchio Dragonborn in associazione a contenuti scaricabili, il che rende plausibili queste indiscrezioni.

Gli utenti PC e Xbox 360 di Skyrim hanno già ricevuto due aggiornamenti per il quinto Elder Scrolls, Dawnguard e Hearthfire. Purtroppo Bethesda ha incontrato dei problemi nello sviluppo di questi DLC per la versione PS3, lasciando i giocatori che dispongono della console di Sony senza aggiornamenti per Skyrim.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulukaii16 Ottobre 2012, 18:13 #1
Gli utenti PC e Xbox 360 di Skyrim hanno già ricevuto due aggiornamenti per il quinto Elder Scrolls, Dawnguard e Hearthfire. Purtroppo Bethesda ha incontrato dei problemi nello sviluppo di questi DLC per la versione PS3, lasciando i giocatori che dispongono della console di Sony senza aggiornamenti per Skyrim.

Aggiornamenti? Semmai DLC e comunque su PC sono stati 3 se si conta il Texture Pack "simil" HD.
JackZR16 Ottobre 2012, 18:38 #2
Che figata!
StyleB17 Ottobre 2012, 15:05 #3
esiste già la possibilità di farlo legata ai vari mod, in ogni caso gran gioco skyrim, ma alla lunga diventa noioso, pesante e ripetitivo.
l'unica cosa che dovrebbero fare è creare quests che arrrivino a intrippare il giocatore e qualche storyline secondaria che porti qualcosa di nuovo a livello di ambienti e nemici. sinceramente tra le mia mani (e sono un appassionato della saga) è durato meno di Oblivion che a sua volta durò meno di Morrowind e daggerfall.
visto l'anno in cui siamo, dovrebbero renderlo più "action" con animazioni e personaggi più curati e tirati, unito ad un sistema di combattimento più "sparato".
e la cosa non è impossibile visto che è stata fatta per Kingdoms of Amalur: Reckoning, che sembra quasi la versione strapimpata degli elderscrolls: svariate fazioni, mappe openworld, centinaia di equipaggiamenti divisi in categorie, personaggi buildabili in decine di modi diversi, quintali di sides che ti incollano al pc fino alla fine della stessa, etc..
mi spiace ammetterlo in quanto fan bethesda, ma con skyrim han dimostrato di saper innovare meno di quanto sembrava e han fatto un gioco che sembra una versione ritrita e moddata di oblivion.
(non parlo della serie fallout in quanto giovane e ancora appetibile tutto sommato, anche se i due che sono usciti sono identici, salvo per qualcosa che era già moddabile tranquillamente nel 3).
roccia123417 Ottobre 2012, 15:53 #4
Originariamente inviato da: StyleB
esiste già la possibilità di farlo legata ai vari mod, in ogni caso gran gioco skyrim, ma alla lunga diventa noioso, pesante e ripetitivo.
l'unica cosa che dovrebbero fare è creare quests che arrrivino a intrippare il giocatore e qualche storyline secondaria che porti qualcosa di nuovo a livello di ambienti e nemici. sinceramente tra le mia mani (e sono un appassionato della saga) è durato meno di Oblivion che a sua volta durò meno di Morrowind e daggerfall.
visto l'anno in cui siamo, dovrebbero renderlo più "action" con animazioni e personaggi più curati e tirati, unito ad un sistema di combattimento più "sparato".
e la cosa non è impossibile visto che è stata fatta per Kingdoms of Amalur: Reckoning, che sembra quasi la versione strapimpata degli elderscrolls: svariate fazioni, mappe openworld, centinaia di equipaggiamenti divisi in categorie, personaggi buildabili in decine di modi diversi, quintali di sides che ti incollano al pc fino alla fine della stessa, etc..
mi spiace ammetterlo in quanto fan bethesda, ma con skyrim han dimostrato di saper innovare meno di quanto sembrava e han fatto un gioco che sembra una versione ritrita e moddata di oblivion.
(non parlo della serie fallout in quanto giovane e ancora appetibile tutto sommato, anche se i due che sono usciti sono identici, salvo per qualcosa che era già moddabile tranquillamente nel 3).


Vero, all'inizio intrippa, poi viene a noia.
Tra le altre cose, andando avanti il personaggio diventa sempre più potente, quindi non trovi nessun nemico in grado di darti un minimo di filo da torcere (tranne qualche drago). Inoltre il combattimento con spada ha delle meccaniche inesistenti: cliccacliccaclicca e stop .

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^