SimCity sarà giocabile offline

SimCity sarà giocabile offline

Finalmente i giocatori saranno accontentati: attraverso un aggiornamento gratuito, SimCity sarrà giocabile anche in assenza della connessione a internet.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
 

Patrick Buechner, general manager di SimCity, ha confermato che la modalità offline per il noto gestionale sarà disponibile a breve. "Quando l'update sarà disponibile, tutti i contenuti scaricati fino a quel momento saranno disponibili ovunque e in qualsiasi momento, senza la necessità di disporre di una connessione a internet", scrive sul sito ufficiale.

SimCity

Buechner annuncia quindi una vera e propria modalità single player, separata dall'esperienza multiplayer, che resterà comunque disponibile. Una copia dei salvataggi precedentemente eseguiti è comunque rimasta in locale, quindi sarà sempre possibile accedere a una delle vecchie partite.

Quando SimCity è stato rilasciato, nel mese di marzo 2013, EA e Maxis sono state ferocemente attaccate proprio per la necessità di mantenere il sistema collegato a internet per continuare a giocare. Oltretutto, questa funzionalità ha messo in crisi i server di gioco, con diversi malfunzionamenti e instabilità durante tutto il periodo di lancio. SimCity in quel momento era uno dei giochi PC più attesi in assoluto.

Maxis disse che una versione offline di SimCity non sarebbe stata possibile, perché il gioco era concepito per funzionare esclusivamente online. La notizia sulla modalità offline segue, inoltre, la pubblicazione delle regole sul modding. Con questa funzionalità, gli utenti potranno modificare gli aspetti portanti del gestionale Maxis.

"La modalità offline metterà a disposizione della nostra community degli strumenti molto interessanti", aggiunge Buechner. "Potranno realizzare modifiche al gioco e alle altre componenti senza compromettere l'integrità dell'esperienza online. Il modding ha occupato storicamente una posizione rilevante per Maxis, per cui siamo molto ansiosi di vedere cosa la community sarà in grado di creare".

Le modifiche saranno limitate a cambiamenti solamente estetici. "Le mod non devono compromettere l'integrità del gameplay o danneggiare l'esperienza degli altri giocatori", si legge fra le regole in questione. "Le mod che influenzano l'esperienza multiplayer, che ad esempio agiscono sulle classifiche o negli scambi fra i giocatori, non saranno permesse".

"Non sarà possibile modificare file .com, .exe, .dll, o altri file eseguibili", si legge ancora. Insomma, restrizioni che non sono state gradite da molti giocatori, che hanno continuato a criticare Maxis. Che la nuova modalità offline possa venire in soccorso dello sviluppatore di San Francisco?

Tutti i dettagli si trovano a questo indirizzo.

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
iorfader13 Gennaio 2014, 17:31 #1
ma quindi permetteranno di fare città ernormi o no?
cronos199013 Gennaio 2014, 18:11 #2
Mi spieghi che collegamento logico hai fatto per passare dalla notizia dell'offline al mai annunciato (neanche come voce di corridoio) aumento della grandezza delle mappe?
iorfader13 Gennaio 2014, 19:02 #3
Originariamente inviato da: cronos1990
Mi spieghi che collegamento logico hai fatto per passare dalla notizia dell'offline al mai annunciato (neanche come voce di corridoio) aumento della grandezza delle mappe?


perchè se non ricordo male, non si potevano avere le mappe grandi appunto perchè altrimenti i loro server avrebbero raggiunto il punto di barbeque ma non essendo sicuro, l'altro motivo è che se non mettono le mappe grandi, nonostante muoia dalla voglia di giocarlo, se lo possono mettere in quel posto e cantare o bella ciao
Axios200613 Gennaio 2014, 20:26 #4
Originariamente inviato da: iorfader
perchè se non ricordo male, non si potevano avere le mappe grandi appunto perchè altrimenti i loro server avrebbero raggiunto il punto di barbeque ma non essendo sicuro, l'altro motivo è che se non mettono le mappe grandi, nonostante muoia dalla voglia di giocarlo, se lo possono mettere in quel posto e cantare o bella ciao


Niente mappe grandi ma non per i server: il motore del gioco, glassbox, non regge oltre 20000 sims circa. Già oltre questa cifra i sim vengono aumentati fittiziamente.

Secondo me stanno per sbaraccare i server visti i costi.
iorfader13 Gennaio 2014, 20:28 #5
Originariamente inviato da: Axios2006
Niente mappe grandi ma non per i server: il motore del gioco, glassbox, non regge oltre 20000 sims circa. Già oltre questa cifra i sim vengono aumentati fittiziamente.

Secondo me stanno per sbaraccare i server visti i costi.


che schifo
bancodeipugni13 Gennaio 2014, 20:57 #6
scusate io sono rimasto a quando si giocava in super EGA a 64 colori

ma quindi uno non puo' giocare a questo nuovo per i cazzi suoi senza la connessione ?
Axios200613 Gennaio 2014, 21:04 #7
Originariamente inviato da: bancodeipugni
scusate io sono rimasto a quando si giocava in super EGA a 64 colori

ma quindi uno non puo' giocare a questo nuovo per i cazzi suoi senza la connessione ?


Con la prossima patch si. Ma ti sconsiglio vivamente di comprarlo se non l'hai già fatto.

Meglio Simcity 4 Deluxe, Banished o anche Tropico 4.
Vash8813 Gennaio 2014, 21:05 #8
il boicottagio funziona? Primo passo giusto, ne mancano ancora per farmelo comprare...
Tasslehoff14 Gennaio 2014, 00:34 #9
Complimentoni a EA e Maxis, credo che nemmeno mettendosi d'impegno una persona normale riuscirebbe a collezionare tante figuracce quante ne hanno collezionate loro con questo nuovo SimCity.

Gioco dai tempi dell'Atari 2600 ma faccio veramente fatica a ricordare un titolo così mal gestito e che ha generato tanto malcontento.
Dovrebbe entrare nel Guinness dei primati anche solo per questo...
giorgino8714 Gennaio 2014, 01:02 #10
io l'ho comprato ma se non aumentano la dimensione delle mappe resta nel cassetto...che inkul***

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^