Shogun 2 Total War: nuovo video sul multiplayer

Shogun 2 Total War: nuovo video sul multiplayer

The Creative Assembly rilascia un nuovo video di Shogun 2 Total War in cui mostra alcune caratteristiche della componente multiplayer.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:52 nel canale Videogames
CreativeTotal War
 

In questa pagina riportiamo il nuovo video rilasciato da The Creative Assembly che introduce la modalità multiplayer di Shogun 2 Total War. Il video mostra una battaglia online 4 contro 4 e il sistema di personalizzazione del proprio avatar, oltre alla nuova campagna multiplayer in cooperativa. I giocatori possono affrontare le battaglie sotto la stessa bandiera e riunirsi in clan per tentare la conquista dell’intero Giappone.

Shogun 2 Total War rappresenta un grande passo avanti nella serie Total War, perfezionando alcune delle caratteristiche dei capitoli precedenti come ad esempio il motore 3D, le battaglie navali e la mappa campagna, aggiungendo nel contempo diverse novità prima fra tutte una modalità multiplayer completamente nuova. Shogun 2 Total War uscirà il 15 marzo 2011.

Come il suo predecessore, Shogun 2 Total War è ambientato nel Giappone feudale del sedicesimo secolo, durante la guerra civile O-nin. Diversi Daimyo (signore locale) si contendono il potere in Giappone e ognuno di essi ha a disposizione un esercito più o meno grande. Il giocatore prende il controllo di uno fra questi nove signori locali, che si contraddistingue per differenti punti di forza e di debolezza, e per una precisa visione politica.

I dettagli sulle caratteristiche del gioco si trovano in questo articolo.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Freisar19 Febbraio 2011, 16:36 #1
Molto bello.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^